Accelerazione con le GPU AMD per LibreOffice

Accelerazione con le GPU AMD per LibreOffice

AMD entra in The Document Foundation e si impegna per fornire supporto all'accelerazione del foglio elettronico contenuto in LibreOffice: un altro esempio della potenza di calcolo messa a disposizione dalle moderne GPU

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Programmi
AMD
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7705 Luglio 2013, 13:55 #11
Originariamente inviato da: fraph24
LibreOffice è in C++, alcune parti sono in Java, ma recentemente sono state riscritte in Python. Infatti puoi decidere di disabilitare l'uso della Java VM sotto "Tools - Options - LibreOffice - Java" perdendo pochissime funzionalità.

LibreOffice sta diventando sempre più leggero e veloce grazie all'enorme lavoro di refactoring del codice che è in corso. E' già stato fatto tanto; per darti un'idea del tipo di codice col quale si ha a che fare, fino a qualche mese fa erano presenti più di 50.000 commenti in tedesco (ora sono circa la metà

Il refactoring di Calc è da poco iniziato e già si hanno ottimi risultati. Il tempo per caricare i file xslx è diminuito del 99% rispetto alla versione 3.x, mentre per file analoghi di tipo ods i tempi si sono più che dimezzati.

Maggiori informazioni su:
[LIST]
[*]https://archive.fosdem.org/2013/sch...es_libreoffice/
[*]http://dbank-libreoffice.blogspot.ch/
[/LIST]


Grazie per le ottime informazioni!
demon7705 Luglio 2013, 13:56 #12
Originariamente inviato da: !fazz
Con Excel mi è capitato di fare[B][SIZE="5"] macro con un tempo di esecuzione di circa 6 ore[/SIZE][/B], poi dipende quanto si riesce a parallelizzare ma a volte uno sprint in più potrebbe far comodo


EH!?!?!
ma che ci stavi combinando con excel???
WarDuck05 Luglio 2013, 14:00 #13
Originariamente inviato da: acerbo
Azzo per fogli excel e documenti word é indispensabile l'accelerazione HW gpu


Evidentemente non hai mai visto come va da schifo OpenOffice anche solo per fare grafici con 3000 punti

Tanto per la cronaca Office ha l'accelerazione da una vita...
demon7705 Luglio 2013, 14:15 #14
Originariamente inviato da: WarDuck
Evidentemente non hai mai visto come va da schifo OpenOffice anche solo per fare grafici con 3000 punti

Tanto per la cronaca Office ha l'accelerazione da una vita...


No dai non cominciamo la solita storia di Office verso Libreoffice..
E' ovvio che Ms Office è più figo.. è un progamma commerciale che praticamente è uno standard e su cui ci lavorano in mille per migliorare e correggere..

Libreoffice è più piccolino.. ma è GRATIS, accessibile a tutti e capace di soddisfare in pieno le esigenze del 95% dell'utenza.
Ovvio che chi è esperto e usa MS office in modo avanzato lo troverà scarso!
Tasslehoff05 Luglio 2013, 15:21 #15
Non serve molto per rendersi conto di quanto sia "seduto" OpenOffice e LibreOffice, e non serve nemmeno scomodare macro complesse.
Prendete una macchina Windows e attivate performance monitor per registrare un po' di parametri di sistema, lasciatelo girare per un giorno poi aprite il file salvato, esportate i dati in formato csv e apriteli con LibreOffice o OpenOffice.

Ora ora potete andare a prendervi un caffè....

Ora provate a fare una qualsiasi trasformazione su questi dati, anche solo un banale find&replace, oppure la conversione dei campi data (che LibreOffice/OpenOffice importano sempre come testo... ).

Massì dai un altro caffè ci sta...

Quando avete finito provate a generare un grafico per vedere l'andamento di alcune risorse.

Un cafferino?

Non vi piace la forma del grafico, ok entrate nelle proprietà del grafico e cambiate qualcosa.

Ennesimo caffè...

Opppssss avete sbagliato l'ultima modifica

Altro caffè...

Alla fine se riuscite a completare una cretinata del genere in un paio d'ore siete fortunati, peccato che vi ritrovate in questo stato -->
Inutile dire che usando MS Office tutto questo richiede si e no 10 min di lavoro, come vedete una bella revisione di codice o qualche aiutino prestazionale non possono che far bene a questi software...
!fazz05 Luglio 2013, 17:47 #16
Originariamente inviato da: demon77
EH!?!?!
ma che ci stavi combinando con excel???


lascia stare, qualcosa di molto complesso che ho dovuto successivamente rifare in c# ed esportare in excel per avere delle prestazioni migliori ma me lo avevano richiesto in excel

(era un tool per la simulazione del campo di radiazione e stima dei buchi di coperatura di un sistema di radiolocalizzazione, per ottimizzare il posizionamento dei beacon )
demon7706 Luglio 2013, 00:14 #17
Originariamente inviato da: !fazz
(era un tool per la simulazione del campo di radiazione e stima dei buchi di coperatura di un sistema di radiolocalizzazione, per ottimizzare il posizionamento dei beacon )


Bene.
Mi sento un po' come Penny quando parla Sheldon. (cit. The Big bang theory)
thedoctor196807 Luglio 2013, 14:26 #18

aspettando...

l'unica cosa bella di libreoffice è che è gratuito, percarità fa il suo sporco lavoro ma mi chiedo, è possibile che non si trovi un grafico per modificare un pò la sua interfaccia ormai esteticamente ferma a quella di 10 anni fa?
calabar07 Luglio 2013, 18:35 #19
Originariamente inviato da: thedoctor1968
l'unica cosa bella di libreoffice è che è gratuito, per carità fa il suo sporco lavoro ma mi chiedo, è possibile che non si trovi un grafico per modificare un pò la sua interfaccia ormai esteticamente ferma a quella di 10 anni fa?

Non è questione di "grafico", l'interfaccia va ripensata, o tanto vale lasciare quella che c'è.
Inoltre non è da trascurare il fatto che per molti affezionati utilizzatori di MS Office fino alla versione 2003, la vecchia interfaccia possa essere molto familiare e quindi rendere più più facile il passaggio da MS Office a LibreOffice.

A me basterebbe l'aggiunta di un sistema di ricerca tra i menu (molto più efficiente del memorizzare dove si trova ogni voce) e lo snellimento di alcune funzionalità come gli indici, la cui creazione è piuttosto anti-intuitiva (per fare le cose correttamente, occorre seguire una guida o si rischia di fare schifezze).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^