Samsung N110, presto la commercializzazione

Samsung N110, presto la commercializzazione

La società coreana rinnova il proprio parco netbook, introducendo il modello che andrà a sostituire l'NC10, identificato dalla siglia N110

di pubblicata il , alle 14:50 nel canale Portatili
Samsung
 

Il nuovo netbook, già reso ufficiale nel corso della passata settimana, si presenta come il naturale erede di quell'NC10 che aveva decretato l'arrivo della società coreana all'interno del fenomeno netbook. I primi modelli sono ora disponibili per la pre-ordinazione solo per gli stati uniti, ad un prezzo di 450 dollari americani.

Samsung N110

Il sistema, riportato nell'immagine, è equipaggiato con una batteria sei celle grazie alla quale il produttore dchiara nove ore di autonomia: dal punto di vista hardware, nessuna modifica sostanziale è stata applicata. N110 si presenta come una nuova ed ennesima riedizione della accoppiata Intel Atom N270 e 945GSE.

Non avendo ancora avuto un riscontro ufficiale, e basandoci solamente sulle prime informazioni, il portatile non sembra quindi in grado di portare nulla di nuovo in un settore di mercato che negli ultimi mesi si è saturato, grazie ad una moltitudine imbarazzante di modelli. Il prezzo, che ricordiamo sarà di 450 dollari americani, sembra inoltre essere un po' troppo eccessivo, soprattutto considerando la concorrenza che si troverà ad affrontare. Al momento comunque non sono disponibili informazioni circa la sua commercializzazione in Italia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7730 Marzo 2009, 14:53 #1
Quindi un clone dei già numerosi modelli esistenti e con un prezzo poco competitivo.. boh!
SwatMaster30 Marzo 2009, 15:01 #2
450$ per un catorcio con l'Atom?
kierlo30 Marzo 2009, 15:11 #3
Ma usciranno notebook con chipset nvidia o no?
acitre30 Marzo 2009, 15:13 #4
Ma quando abbandoneranno sto chipset preistorico? Ma poi che senso ha sto "nuovo" netbook se è praticamente uguale all'NC10 ed ai mille già presenti a prezzo più basso? Bhooo
ilratman30 Marzo 2009, 15:34 #5
Per mia moglie prenderò il compaq mini 700 visto che adesso si trova a 299.
lo ritengo, a parte l'autonomia di sole 1.5ore, il migliore che ci sia in giro più che altro è l'unico che sembra un ultraportatile piuttosto che un netbook.
p4ever30 Marzo 2009, 15:51 #6
io so che deve uscire il samsung nc310 invece....che dovrebbe montare gli atom z520/530....e ha un estetica un pò più particolare ultra arrotondata, oltre ad uno schermo lcd frameless molto bello da vedere (almeno in foto)...

questo nc110 non mi dice nulla....
h4xor 170130 Marzo 2009, 17:02 #7
non mi sembra ci siano sostanziali novità............poi quel prezzo non lo rende certamente competitivo
tmx30 Marzo 2009, 17:37 #8
diciamoci la verità, è quasi identico (nel design, e nell'hw cambia poco) all'NC10, è uscito dopo e costa di più... non ha molto senso!
DeepEye30 Marzo 2009, 17:41 #9
dov'è l'NC20? quello da 12" con cpu VIA, non ne parlano più?
Lotharius30 Marzo 2009, 18:00 #10
...più leggo notizie del genere e più mi piace quel famoso netbook che ha fatto tanto scalpore qui su Hardware Upgrade...
http://www.hwupgrade.it/news/portat...pple_28405.html
Se non altro è qualcosa di innovativo in un mercato affogato di scarti tecnologici Atom/i945GSE :-D

Seriamente, ma cosa aspettano a tirar fuori sti benedetti netbook con VIA Nano + Via VX850? Aspettando l'ARM Cortex A9 dual core sui netbook, direi che quella di VIA è l'unica soluzione decente che potrebbe salvarci dall'Atom (considerando che Ion, accoppiato ovviamente sempre al Nano, secondo me sta meglio sui nettop, dati i consumi superiori...)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^