MSI annuncia i portatili gaming GT83 e GT73 Titan SLI, pronti la Reltà Virtuale

MSI annuncia i portatili gaming GT83 e GT73 Titan SLI, pronti la Reltà Virtuale

MSI amplia la gamma di portatili da gioco in occasione del Computex 2016, sollevando il sipario sui nuovi, potenti GT83 e GT73 Titan SLI. Portatili da gioco equipaggiati con GPU 980 e 980M in configurazione SLI, pronti per gestire al meglio i contenuti VR

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Portatili
MSI
 

MSI si presenta al Computex 2016 ampliando la gamma dei suoi ben noti portatili da gioco, a partire da quelli che si collocano nella parte alta del suo portfolio. Il riferimento va ai modelli della serie GT, rinnovati con due nuovi modelli: GT83 Titan SLI e GT73 Titan SLI.

Come è facile intuire dal nome, l'azienda non è andata al risparmio per quanto riguarda il comparto GPU che può sfruttare i vantaggi delle configurazione a doppia GPU. Una potenza di calcolo notevole, ma necessaria per sfruttare i moderni visori di Realtà Virtuale con i videogiochi ottimizzati per tale impiego.

msi gaming

MSI GT73 

Nello specifico, GT83 Titan SLI integra una doppia scheda video GeForce GTX980 in configurazione SLI, mentre GT73 Titan SLI una doppia GeForce GTX980M, sempre in configurazione SLI. Per gli utenti che non necessitano di una potenza di calcolo così elevata, sono previste configurazioni con una singola GeForce GTX980, adeguata per la gestione dei titoli in 4k. Non manca la possibilità di sfruttare la modalità Surround View Mode, ovvero di gestire configurazioni multimonitor 4k (sino a 3 monitor). 

Tra le caratteristiche meritevoli di menzione dell'MSI GT73 Titan SLI figura, inoltre, l'utilizzo di un display da 18,4 IPS FHD con un refresh rate di 120 Hz, caratteristica unica nell'attuale panorama dei portatili da gioco che, coniugata con il tempo di risposta pari a 5ms, traccia il profilo di un monitor particolarmente indicato per i videogame. 

msi gaming

MSI GT73 

Design come sempre deciso per i prodotti gaming di MSI, che, come di consueto, ha posto particolare cura nella realizzazione del sistema di dissipazione ed ha previsto l'integrazione della tastiera realizzata in collaborazione con SteelSeries. Si tratta infatti di una tastiera meccanica con switch Cherry MX Brown, soluzione particolarmente apprezzata dagli amanti dei videogame, dotata di sistema di illuminazione RGB, personalizzabile dall'utente. Chiudono il quadro le configurazione con processori Intel Core i7 di sesta generazione, comparto storage con SSD sino a 512GB NVMe M.2 in RAID (MSI Super RAID 4) e HDD da 1TB , memoria RAM DDR4 sino ad un massimo di 64GB.

In attesa di ulteriori informazioni su prezzo e disponibilità per il mercato italiano, si segnala che MSI GT83 Titan SLI sarà disponibile nel mercato statunitense nel mese di agosto al prezzo di 4500 dollari, mentre GT73 Titan SLI sarà distribuito sempre nello stesso mese con prezzi a partire da 2,500 dollari

MSI non ha ancora attivato la pagina ufficiale dei due prodotti nel sito ufficiale, né comunicato le informazioni dettagliate sulle caratteristiche tecniche (mancano ad esempio i dati su risoluzione del display, CPU, peso, etc.) che verranno fornite successivamente. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lebi7731 Maggio 2016, 20:40 #1
ma non si era detto che i visori ad oggi non supportano lo SLI?
CarmackDocet01 Giugno 2016, 12:57 #2

mi sfugge qualcosa

"Per gli utenti che non necessitano di una potenza di calcolo così elevata, sono previste configurazioni con una singola GeForce GTX980, adeguata per la gestione dei titoli in 4k"

Da quando 1 980 mobile è "adeguata" a gestire titoli 4k?... su Monitor FHD poi!


mah

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^