Con ROG Mothership ASUS trasforma i portatili gaming

Con ROG Mothership ASUS trasforma i portatili gaming

E' un notebook desktop replacement con una spiccata vocazione al gaming, che grazie alla tastiera completamente staccabile e a un pratico kickstand posteriore offre maggiore flessibilità al videogiocatore appassionato

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Portatili
ASUSROGIntelCoreGeForceNVIDIATuring
 

Al CES 2019 di Las Vegas ASUS ha presentato vari nuovi prodotti, tra i quali spiccano un po' tutti i notebook gaming basati sulle nuove GPU GeForce RTX 2000 annunciate da NVIDIA proprio in questi giorni. Le soluzioni in commercio sono state tutte aggiornate, così da offrire un livello prestazionale superiore rispetto a quello della precedente generazione.

Una interessante novità del CES 2019 è quella del modello ROG Mothership, proposta che intende differenziarsi in misura tangibile da quanto offerto sino ad oggi ai videogiocatori che ricercano un sistema potente ma trasportabile. La logica dietro a questo prodotto è quella di superare le limitazioni tipiche dei notebook clamshell in termini di posizionamento di tastiera e schermo, permettendo al videogiocatore non solo di posizionare lo schermo dove preferisce ma anche, se lo ritiene, di utilizzare anche una tastiera differente da quella in dotazione.

[HWUVIDEO="2665"]ROG Mothership: ASUS trasforma i portatili gaming[/HWUVIDEO]

ROG Mothership prevede una struttura in alluminio, all'interno della quale trovano spazio componenti potenti tipici di un notebook desktop replacement. La base con tastiera può essere staccata e riposizionata alla distanza preferita dallo schermo, mentre quest'ultimo può essere angolato a piacere utilizzando un kickstand posteriore.

Il design riprende alcuni elementi che abbiamo visto introdotti nei prodotti Surface Pro di Microsoft, con evidenti differenze pensate per le necessità dei videogiocatori. Il peso complessivo è di 4,7 Kg, elevato in assoluto ma paragonabile a quello dei notebook gaming desktop replacement attualmente in commercio: da questi ultimi si differenzia per la possibilità di posizionare schermo e tastiera alle distanze preferite dal giocatore, con una ben più elevata flessibilità.

ASUS immetterà sul mercato ROG Mothership nel corso del secondo trimestre 2019: il prezzo non è stato ancora comunicato ma è presumibile supererà i 5.000 dollari nella versione dotata di GPU NVIDIA GeForce RTX 2080 e CPU Intel Core i9.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
J^quit09 Gennaio 2019, 13:27 #1
il mio node 202 abbinato all' HP 22er costa 1/3 ed entra in uno zaino e ha schermo e processore migliori.
lucasantu09 Gennaio 2019, 14:14 #2
nella versione dotata di GPU NVIDIA GeForce RTX 2080 e CPU Intel Core i9.


Originariamente inviato da: J^quit
il mio node 202 abbinato all' HP 22er costa 1/3 ed entra in uno zaino e ha schermo e processore migliori.


il tuo monta un i17 ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^