Asus annuncia Radeon 9800 XT

Asus annuncia Radeon 9800 XT

Disponibile anche da Asus la scheda video basata sull'utlima GPU high end di casa ATi

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:10 nel canale Multimedia
ATIASUSRadeonAMD
 

Con la seguente press-release ufficiale, Asus annuncia la disponibilità della nuova scheda video Radeon 9800 XT, basata sull'ultima GPU di casa ATi. La scheda è dotata di 256MB di memoria DDR2 e caratterizzata da frequenze operative di 412MHz per il core e 730MHz per la memoria. Con la scheda viene fornito un utile lettore di carde multimediali (SD, MMC, 3.3V SM, MD, Type I/II CF, MS, MS Pro) via USB.

"Taipei, Taiwan, November 3, 2003 - In celebration of its record monthly shipments of 700,000 units in September, ASUSTeK Computer Inc. (ASUS), a worldwide leader in high-performance graphics solutions, today released a limited edition for the ASUS RADEON 9800XT graphics card. Besides all the cutting-edge features, powerful performance, bundled games and accessories in the original package, this collector's item also comes in a stylish black case and bundles a USB 2.0-based 7-in-1 card reader (SD, MMC, 3.3V SM, MD, Type I/II CF, MS, MS Pro) and an elegant CD holder. ASUS will offer only 2,000 units of this limited edition so take advantage of this great opportunity.

The ASUS RADEON 9800XT is created to meet demands from users who want the performance and visual realism of the latest ATI RADEON 9800XP Visual Processing Unit (VPU). This graphics card, the flagship of ASUS all-new ATI line, fully supports Microsoft® DirectX® 9, the best performance and visual realism for the latest, hyper-realistic games such as Half-Life 2. ASUS also incorporated a wide range of innovative features, found exclusively on ASUS graphics cards, to enhance visual performance and deliver more value to users."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Radeonator03 Novembre 2003, 10:17 #1

chissà

se ci sarà anche in versione bulk?E poi a che serve un lettore di card,se non a pompare il prezzo?
w le bulk
dOnDa03 Novembre 2003, 10:18 #2
C'è pure la borsetta?... ?!?!
blubrando03 Novembre 2003, 10:19 #3
bella dotazione,misa che stavolta sforiamo i 600€
Move3d03 Novembre 2003, 10:24 #4

Bha!

nn saprei, ma secondo un mio modesto parere ti posso dire che nn il lettore di schede ( che a noi!! ci costa 36 € ) ma tutto il packging raffinato...... ( notare quella specie di rubrica o libriccino nero )

Per ora son ben felice di adoperare la mia Creative Geffo 4 ti4800se 128 mb pagata 130 euri, nuova.
Move3d03 Novembre 2003, 10:28 #5

errata corrige

....che nn è il lettore di schede....

mi ero dimenticato "è" :P
Phantom II03 Novembre 2003, 10:29 #6
Bella scheda, ma tutta quella dotazione accessoria mi pare che sia messa li solo per far lievitare il prezzo.
Alberello6903 Novembre 2003, 10:30 #7

ottimo ma il prezzo?

bella l'idea, ma non è poco 730 Mhz per le ddr2??
qualcuno mi sa dare chiarimenti per questa nuova tecnologia?
devis03 Novembre 2003, 10:49 #8
Lunga vita alle schede BULK
Wonder03 Novembre 2003, 10:51 #9
ma a che catz serve il lettore di card? io già ce l'ho! Un accessorio inutile e superfluo...manco fosse una macchina fotografica digitale! Mossa errata ASUS. Fammi risparmiare 50 euro e ti compro il prodotto. Per volere di piu, alla fine non hai nulla, ASUS avara
Sig. Stroboscopico03 Novembre 2003, 10:56 #10
se rimane veramente una serie da 2.000 pz mi sa che il problema qui in italia non ce lo poniamo nenche.

comunque lettori del genere ormai te li tirano dietro...

peccato che non vengano integrati nelle schede video...

ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^