Memorie DDR2 a 1,2 GHz di clock

Memorie DDR2 a 1,2 GHz di clock

GeIL si candida a proporre le più veloci memorie DDR2 disponibili sul mercato, capaci di una frequenza di 1,2 GHz

di pubblicata il , alle 12:04 nel canale Memorie
GeIL
 

GeIL, produttore taiwanese di memorie specializzatosi in soluzioni di fascia alta per appassionati di tweaking e di overclock, sta preparando il debutto di una nuova famiglia di memorie DDR2 certificate per operare a frequenze particolarmente elevate.

Parliamo della serie DDR2 1066 Plus Ultra, memorie che con impostazioni da specifica vengono certificate dal produttore per operare stabilmente alla frequenza di clock di 1.066 MHz, in abbinamento a timings pari a 5-5-5-15.

Questi valori, benché molto spinti, sono al momento attuale alla portata anche di altre memorie sviluppate da aziende quali Corsair e OCZ. GeIL, tuttavia, si è spinta oltre certificando per questi moduli memoria il funzionamento sino a 1,2 GHz.

geil_1200mhz_ddr2.jpg (21084 bytes)

Questa frequenza di clock viene raggiunta in abbinamento a piattaforme AMD Socket AM2; GeIL infatti specifica che le memorie sono certificate per operare a questa frequenza con scheda madre Asus M2N32-Deluxe SLI, abbinata a un processore Athlon 64 FX62 overcloccato a 3 GHz di clock con moltiplicatore 10x e bus a 300 MHz.

A 1,2 GHz di clock, con la configurazione hardware sopra indicata, le memorie mantengono stabilità operativa con timings pari a 4-5-5-10, abbinate a voltaggio di alimentazione di 2.5V.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tarek28 Settembre 2006, 12:10 #1
bah...se poi nei test influiscono niente o quasi rispetto a dell dimm da 30 euro non capisco perchè comprarle...certo il dissipatore ha un bel colorino...
ErminioF28 Settembre 2006, 12:15 #2
Comunque queste mem un po' mi fanno riderei, bei risultati ottengono in bandwith, ma il voltaggio è ormai quello delle ddr1
overfusion28 Settembre 2006, 12:19 #3
a 2,5 volt anke le G.skill HZ e le TEAMGROUP 667 CAS3 ce la fanno a reggere i 1200Mhz a 4-5-5-10. Le mie HZ reggono i 1266 (ma bisogna raffreddarle benissimo) a 5-5-5-15 a 2,4 volt.
kenjcj200028 Settembre 2006, 12:21 #4
io x ora mi sono preso le corsair dominator 8500 (upgrade prossimo pc) raccattate causa prezzo favore (si fà x dire) belle pure queste magari non serviranno nell^uso quotidiano ma chi è un amante dell^OC avrà da divertirsi

nascono x questo..
8kikko228 Settembre 2006, 12:45 #5
ma per la storia link boost ed epp?
honno capito che era una str......
qualkuno sa pero' quali schede video supportavano tale oc automatico?
psychok928 Settembre 2006, 12:58 #6
Per quanto riguarda l'influenza nelle performance generali vi ricordo che sono consigliate per AMD molto spinti e non per Conroe
kenjcj200028 Settembre 2006, 13:04 #7
Originariamente inviato da: psychok9
Per quanto riguarda l'influenza nelle performance generali vi ricordo che sono consigliate per AMD molto spinti e non per Conroe


a livello generale è vero per essere più precisi :

AMD timming bassi
INTEL frequenze alte

poi è vero che su conroe a livello generale le ram incidono molto meno ma questo è risaputo ormai
KVL28 Settembre 2006, 13:55 #8

Scusate

E' tanto che volevo chiederlo: ma se il bus è 1066, perchè candare oltre 533 Dual Channel? Giusto gli Xeon hanno per adesso 1333MHz di bus con le 667 DC.

O meglio: meglio andare larghi? ma se non OC per niente serve?

La domanda è indubbiamente stupida, ma me lo sono chiesto fin dall'annuncio di AM2 e Core 2 Duo.
dado197928 Settembre 2006, 15:05 #9
Originariamente inviato da: KVL
E' tanto che volevo chiederlo: ma se il bus è 1066, perchè candare oltre 533 Dual Channel? Giusto gli Xeon hanno per adesso 1333MHz di bus con le 667 DC.

O meglio: meglio andare larghi? ma se non OC per niente serve?

La domanda è indubbiamente stupida, ma me lo sono chiesto fin dall'annuncio di AM2 e Core 2 Duo.

Ci sono Core 2 Duo che raggiungono bus di 2400 (in sincrono con le memorie) ovviamente solo se anche le memorie vanno a quella velocità.
sirus28 Settembre 2006, 16:35 #10
Originariamente inviato da: dado1979]Ci sono Core 2 Duo che raggiungono bus di 2400 (in sincrono con le memorie) ovviamente solo se anche le memorie vanno a quella velocità
FSB2400 ne ho visto solo uno di Allendale che stava a 600*4 di FSB e non era per nulla stabile... ovviamente è dovuto alla mainboard, di per se le CPU sembra che ne abbiano ancora!
Comunque tralasciando questi dettagli...

[QUOTE=KVL]E' tanto che volevo chiederlo: ma se il bus è 1066, perchè candare oltre 533 Dual Channel? Giusto gli Xeon hanno per adesso 1333MHz di bus con le 667 DC.

O meglio: meglio andare larghi? ma se non OC per niente serve?

La domanda è indubbiamente stupida, ma me lo sono chiesto fin dall'annuncio di AM2 e Core 2 Duo.

Il discorso che fai non ha senso per l'architettura AMD64 che ha il controller della memoria che gira alla medesima velocità del processore (ed al contrario di Intel non ha il collo di bottiglia del FSB) quindi più la memoria è veloce più è sfruttabile (AMD in fatto di bandwidth regna grazie alla sua architettura); per quanto riguarda la piattaforma Intel ricorda che non è solo la CPU ad accedere alla memoria centrale, grazie al DMA possono accedervi (senza caricare la CPU) tutte le periferiche di sistema (scheda video, hard disk...) che hanno tale supporto, quindi una bandwidth superiore porta comunque dei vantaggi entro un certo limite (diciamo con un rapporto FSB:RAM di 4:5 oltre non ha molto senso).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^