G.Skill presenta i nuovi moduli RipjawsZ Quad-Channel DDR3

G.Skill presenta i nuovi moduli RipjawsZ Quad-Channel DDR3

A poche ore dal lancio della piattaforma Sandy Bridge-E, giungono le prime presentazioni di hardware pensato per questa soluzione. Inizia G.Skill, con nuovi kit memoria della serie RipjawsZ

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 15:13 nel canale Memorie
G.Skill
 

G.Skill

Come spesso accade nel mondo dell'hardware informatico, assistiamo ad un adeguamento della componentistica in base alla presentazione di nuove piattaforme. Questa mattina è stata presentata la nuova piattaforma Intel  Sandy Bridge-E, motivo per cui è lecito attendersi un adeguamento dei listini dei produttori per offrire nuovo hardware compatibile con le nuove esigenze.

Fra queste segnaliamo G.Skill, che presenta nuovi kit memoria quad-channel DDR3 proprio per la neonata piattaforma Intel. la nuova serie prende il nome di RipjawsZ, realizzati per i sistemi X79 con spcket Intel LGA2011, come riportato da TechPowerUp.

G.Skill

Come si può notare dalla tabella la serie vanta numerose alternative in fatto di capienze, timings e colori disponibili. Segnaliamo fra tutti il kit DDR3 2,500MHz 16GB (4GBx4) 1.65V, oltre a quello "esagerato"da 64GB (8GBx8) 2133MHz operante a 1.5V.

I moduli sono stati realizzati in stretta collaborazione con Intel e con le cas produttrici di schede madri, al fine di minimizzare il più possibile i problemi di funzionamento in scenari estremi di overclocking. Garantiti a vita, i nuovi moduli G.Skill RipjawsZ saranno commercializzati a breve anche nel nostro paese, mentre è sempre valido il consiglio di tenere d'occhio gli shop online per capire quali saranno i prezzi, visto che mancano voci ufficiali in merito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dominioincontrastato14 Novembre 2011, 15:19 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade

I moduli sono stati realizzati in stretta collaborazione con Intel e con le cas produttrici di schede madri


EH?

Pero 2500 mhz con quei timings, mi chiedo se diano veramente dei vantaggi rispetto al buon "vecchio" 1600 8-8-8-24
Nekym14 Novembre 2011, 15:36 #2
con il kit da 64 gb ,potrei sostituire il mio crucial m4 ,peccato per la piccola differenza di prezzo asd
Mparlav14 Novembre 2011, 15:58 #3
Io prenderei 2 o 4 kit di G.skill Sniper SR2 1600 - 9-9-9-24 a 1.25V: ogni kit viene meno di 50 euro, hanno il dissipatore a basso profilo e gli 1.25V sono meglio dei kit 1600/1866 da tenere a 1.5V.

La diffusione dei kit con 8GB a banco è quanto mai auspicabile, ma attualmente hanno prezzi molto superiori a quelli da 4GB.
Ad esempio il kit Corsair 4x8GB DDR3 1600 -10-11-10 viene sui 450-500 euro (per le MB con soli 4 banchi), mentre 8x4GB (per le MSi x79A-GD65 o le Gigabyte x79-UD5) vengono 200 euro.

EDIT: Msi ha garantito sulla GD65 la compatibilità della sua Mb con i banchi da 16GB e quindi 128GB totali
bollicina3114 Novembre 2011, 19:31 #4
Originariamente inviato da: Mparlav
Io prenderei 2 o 4 kit di G.skill Sniper SR2 1600 - 9-9-9-24 a 1.25V: ogni kit viene meno di 50 euro, hanno il dissipatore a basso profilo e gli 1.25V sono meglio dei kit 1600/1866 da tenere a 1.5V.

La diffusione dei kit con 8GB a banco è quanto mai auspicabile, ma attualmente hanno prezzi molto superiori a quelli da 4GB.
Ad esempio il kit Corsair 4x8GB DDR3 1600 -10-11-10 viene sui 450-500 euro (per le MB con soli 4 banchi), mentre 8x4GB (per le MSi x79A-GD65 o le Gigabyte x79-UD5) vengono 200 euro.

EDIT: Msi ha garantito sulla GD65 la compatibilità della sua Mb con i banchi da 16GB e quindi 128GB totali


ciao, io volevo le patrior 2133Mhz.
chiaramente hanno ottimi timming ma girano a 1,65v
http://patriotmemory.com/products/d...1043&type=1

dalla vita non si può avere tutto, e in più costano 53 ogni 2 banchi ovvero 4gb.
Cooperdale14 Novembre 2011, 21:29 #5
Ho deciso: 32Gigi nel prossimo pc.
kellone14 Novembre 2011, 21:57 #6
Cioè fatemi capire....

Se metteremo 4 banchi identici l'uno all'altro delle normalissime DDR3 il sistema non le leggerà come quad channel ma solo come dual channel?

Sono curioso poi di vedere i bench, mi sa che sarà la stessa storia che c'è adesso tra 1600, 1866 ecc. ed i vari CL, ovvero differenze minimali avvertibili solo strumentalmente.
Mparlav15 Novembre 2011, 09:04 #7
Originariamente inviato da: kellone
Cioè fatemi capire....

Se metteremo 4 banchi identici l'uno all'altro delle normalissime DDR3 il sistema non le leggerà come quad channel ma solo come dual channel?

Sono curioso poi di vedere i bench, mi sa che sarà la stessa storia che c'è adesso tra 1600, 1866 ecc. ed i vari CL, ovvero differenze minimali avvertibili solo strumentalmente.


Qui c'è un confronto dual vs quad e 1600 vs 1866 vs 2133 su piattaforma SB-E:
http://www.madshrimps.be/articles/a...9#axzz1dl5MRAmj

non cambia granchè.

Attualmente io prenderei 8x4GB DDR3 1600 cl9 (l'unico motivo per prendere un SB-E è per i 32GB e per i 12 threads da sfruttare da subito, altrimenti meglio SB).
kellone15 Novembre 2011, 09:51 #8
Mi leggo il confronto, grazie.

Io mi sono messo in casa, o meglio, nel case , 16Gb solo perchè attualmente costa una sciocchezza e perchè ho scoperto le meraviglie dei Ramdisk.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^