Intel posticipa il debutto di Lynnfield ed Ibex Peak

Intel posticipa il debutto di Lynnfield ed Ibex Peak

Slitta di un mese il lancio delle CPU Intel di prossima generazione destinate alla fascia mainstream del mercato

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:06 nel canale Processori
Intel
 

Il sito web Digitimes riporta alcune informazioni tratte dai produttori di schede madri secondo le quali Intel avrebbe deciso di rimandare il debutto delle nuove CPU destinate alla fascia mainstream del mercato e attualmente conosciute con il nome in codice di Lynnfield.

Le CPU Lynnfield rappresenteranno le soluzioni su base Nehalem con le quali Intel potrà ottenere interessanti volumi di vendita sul mercato, in quanto verranno proposte ad un prezzo più contenuto rispetto ai processori di famiglia Core i7.

L'avvento di Lynnfield sarà accompagnato dall'introduzione del nuovo Socket 1160 che farà la propria comparsa sulle prime schede madri dotate di chipset Intel P55, attualmente noto con il nome in codice di Ibex Peak.

I piani originari di Intel volevano il lancio di Lynnfield ed Ibex Peak per la fine del mese di luglio. La fosca situazione economica avrebbe tuttavia spinto il colosso californiano dei processori a rimandare il debutto almeno fino alla fine di Agosto e di valutare la possibilità di posticiparlo ulteriormente a seconda delle condizioni del mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
okorop16 Gennaio 2009, 15:17 #1
a quanto pare dalle ultime notizie il p55 non è un chipset che sarà all'interno direttamente ai processori i5 ma un south bridge.....
viper-the-best16 Gennaio 2009, 15:18 #2
tanto per avere un'idea che frequenze avranno questi processori?
e rispetto toh a un q9450 saranno più o meno performanti?
Kuarl16 Gennaio 2009, 15:18 #3
nei panni di intel avrei fatto lo stesso...
come utente tuttavia non mi piace, i nelham alla fine si sono rivelati troppo cari (tutta la piattaforma intendo) e aspettavo questi per un aggiornamento del pc.

Pazienza
Kuarl16 Gennaio 2009, 15:21 #4
Originariamente inviato da: viper-the-best
tanto per avere un'idea che frequenze avranno questi processori?
e rispetto toh a un q9450 saranno più o meno performanti?

le frequenze non credo si discosteranno molto dall'attuale offerta. Tuttavia avendo di nuovo l'hyper threading, verranno visti come dei processori con 8 core nativi, di cui ogni core logico ha prestazioni simili agli attuali. In altre parole potrebbe verificarsi un raddoppio delle prestazioni per tutte quelle applicazioni multithreaded, niente per le altre
viper-the-best16 Gennaio 2009, 15:24 #5
grazie. in ogni caso c'è tanto da aspettare...
inoltre volevo capire se intel introdurrà poi dei processori superiori agli attuali i7 (920, 940, 965) come ha fatto con core2 (dopo l'niziale q6850 ha introdotto la serie q9***) e su quali socket eventualmenti si potranno montare...o se il top resteranno gli attuali bloomfield
viper-the-best16 Gennaio 2009, 15:25 #6
in ogni caso potrebbe essere un buon momento per una eventuale risposta decisa di amd...speriamo
Mendocino8916 Gennaio 2009, 15:34 #7
e certo intel se la prende con calma...anche se i phenom II potrebbero mangiarsi cosi qualche fetta di mercato sui quad core...poi bisogna vedere il prezzo...speriamo che non risultino come i primi Pentium IV (willamette)..che erano piu lenti dei Pentium III e costavano e scaldavano un botto...
SwatMaster16 Gennaio 2009, 15:35 #8
Con l'i7 920 a meno di 300€, si spera che gli i5 abbiano prezzi umani e che allo stesso tempo valgano -prestazionalmente- più dei Core2. Una posizione mica male.
Xile16 Gennaio 2009, 15:58 #9
Se la prende comoda tanto AMD è in difficoltà.
L01CYL816 Gennaio 2009, 16:12 #10
Ahhhh... Adesso mi spiego perchè non hanno abbattuto il costo dei quad core, ma hanno solo abbassato un pò il prezzo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^