In arrivo un processore Power PC G5 dual core?

In arrivo un processore Power PC G5 dual core?

Le prime conferme ufficiose di una CPU G5 Dual core arrivano da una utility presente nel developer kit di Apple

di pubblicata il , alle 11:34 nel canale Processori
Apple
 

Le voci di una possibile versione di processore IBM G5 Power PC 970MP dual-core sarebbero in parte confermate dalla presenza di un riferimento ad un fantomatico "YPPC 970MP" in una utility del kit CHUD (Computer Hardware Understanding Developer) che Apple distribuisce agli sviluppatori.

Le prime voci sullo sviluppo di un processore G5 dual core sono emerse nel corso del mese di Luglio 2004. Il processore dovrebbe contenere due core PowerPC 970 ognuno con una unità Velocity Engine SIMD e 1MB di cache L2, rispetto all'attuale dotazione di 512KB dei modelli 970FX, e senza supporto alla cache di terzo livello.

La frequenza operativa del processore 970MP dovrebbe essere di 3GHz, con 1GHz di front-side bus. Il processore dovrebbe inoltre essere caratterizzato dalla presenza di una versione aggiornata del sistema di gestione energetica PowerTune ottimizzata per il funzionamento dual-core.

Fonte: The Register

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marcus2115 Marzo 2005, 11:40 #1
Adoro il Mac...se costasse un pelino meno anocra di più...ehhehe...però è fantastico
Enzo7815 Marzo 2005, 11:44 #2
Spectrum7glr15 Marzo 2005, 11:52 #3
3ghz? non pensavo che questi G5 scalassero tanto bene...
MiKeLezZ15 Marzo 2005, 12:00 #4
IBM non vuole perdere il treno..
Ayertosco15 Marzo 2005, 12:41 #5
Si vociferava addirittura un utilizzo del cell per gli apple del futuro. Potrebbe essere una mossa rischiosa (potrebbe anche essere tutto marketing) ma anche una mossa felice..
Alla fine i cell sono basati su POWER 5...
Mha vedremo...
SENTINELLA15 Marzo 2005, 12:45 #6

Sempre i programmi

Se non fosse per la reperibilità dei programmi, avrei già acquistato un MAC. Purtroppo reperire programmi professionali per il MAC costa un occhio della testa. Per il PC è tutta un'altra cosa.
Coyote7415 Marzo 2005, 13:01 #7
@Ayertosco
in realtà il Cell è proprio un altro pianeta rispetto al G5, non c'entra niente... sfruttano concetti diametralmente opposti. Ora, non so quale architettura sia migliore, ma tra di loro non c'azzeccano quasi niente, nonostante siano entrambi prodotti da IBM.
^TiGeRShArK^15 Marzo 2005, 13:10 #8
ma il g5 attuale non è già a 90 nm???
qdi questo dual core sarebbe a 0.65 ...i non credo si possa dire ke scalino poi così bene in frequenza....
gli A64 sono arrivati a 2.6 ghz a .13.......
e credo ke a 90 nm supereranno abbastanza agevolmente i 3 ghz.
certo c'è sempre da considerare ke è un dual core e ke qdi la freq max raggiungibile sarà inferiore rispetto ad un single core.
^TiGeRShArK^15 Marzo 2005, 13:12 #9
x qro riguarda il cell è vero ke dovrebbe includere un'unità di tipo power5 (di cui però non si sa molto al riguardo)
Ma dalle info ke circolano sembra più ke venga utilizzato come controllore x gestire i dati verso le unità di calcolo vere e proprie....
MacLinuxWinUser15 Marzo 2005, 13:16 #10
Ciao a tutti!
A parte lo scatenare inutili flame, e non è mia volontà....
ricordo che XBOX 2 e PLAY3 hanno in comune l'archittettura RISC==PPC e che i giochi dell'XBOX2 li stanno sviluppando su apple powermac g5 dual con schede ati dedicate...... bill si è anche comprato il più serio software di emulazione di x86 su mac, che voglia vendere delle console XBOX2 quasi Mac che simulano, senza ovviamente dirlo, un x86 per far girare i vecchi giochi della XBOX1???
Inoltre mi sembra di aver letto che Cell prende molte cose dall'artichettura PPC.

Ai poster l'ardua sentenza...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^