iOS 13, iPhone 6S e iPhone SE non riceveranno il nuovo aggiornamento di Apple?

iOS 13, iPhone 6S e iPhone SE non riceveranno il nuovo aggiornamento di Apple?

Con iOS 13 potrebbe cessare il supporto di Apple per iPhone 6S e iPhone SE che, nonostante le ottime prestazioni che offrono ancora oggi, potrebbero non ricevere l'aggiornamento

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Apple
AppleiPhoneiOSiPadiPod
 

Secondo una nuova indiscrezione che sta circolando online Apple avrebbe deciso di non aggiornare a iOS 13 alcuni dei modelli meno recenti di iPhone e iPad attualmente supportati. Secondo quanto riportato dal sito iOS 13 non sarà disponibile su iPhone 5S, iPhone SE, e anche iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6S e iPhone 6S Plus, device non più all'ultima moda ma che hanno ricevuto iOS 12 palesando, ancora oggi, prestazioni elevatissime.

Per quanto invece riguarda gli iPad, la fonte (il sito israeliano The Verifier) sostiene che verrà cessato il supporto su iPad mini 2, iPad mini 3, iPad Air, iPad Air 2, e forse anche iPad mini 4. Non sarà compatibile con iOS 13 neanche iPod touch di sesta generazione, almeno per quanto riguarda le voci trapelate in queste ore. C'è da dire che, dopo aver raggiunto una certa popolarità, l'articolo è stato aggiornato con alcuni dettagli rispetto alla stesura originale.

iPhone Se

The Verifier ha infatti precisato che il cessato supporto di iPhone SE e iPhone 6S è "opinabile", mentre ci sono maggiori certezze per quanto riguarda gli altri modelli meno recenti che abbiamo elencato poco sopra. È inoltre da segnalare che non viene segnalata la provenienza delle informazioni e che sarebbe una mossa del tutto nuova, da parte di Apple, mozzare le gambe a tre generazioni di prodotti con una sola release. Non è mai successo.

C'è da dire anche che al rilascio di iOS 12 Apple ha mantenuto il supporto su dispositivi come iPhone 5S e iPad mini 2, modelli vecchi ben 5 anni laddove la concorrenza si ferma decisamente prima con il supporto degli smartphone. Di contro mantenere il supporto su iPhone 7 o superiori renderebbe iOS 13 compatibile solo con dispositivi del 2016, o più moderni, mentre iPad mini 4 e iPod touch di sesta generazione sono dispositivi ad oggi ancora venduti, e ci sembra piuttosto improbabile che Apple se ne dimentichi così all'improvviso.

E sarebbe strano se su iOS 13 venisse cessato il supporto su iPhone 6S e non sull'iPad di quinta generazione, visto che entrambi utilizzano lo stesso chip Apple A9. Inoltre, secondo la fonte non tutte le novità di iOS 13 saranno supportate sui dispositivi meno recenti nel tentativo da parte di Apple di convincere più utenti ad aggiornare ai nuovi, anche in considerazione delle vendite in calo degli ultimi mesi. Si tratta quest'ultima di una stima più probabile a nostro avviso.

The Verifier non è la fonte più affidabile per quanto riguarda i rumor su Apple, e in passato non sempre è stata precisa nel dare informazioni sui piani dell'azienda di Cupertino. Ne sapremo comunque di più alla WWDC, quando Apple annuncerà al pubblico la nuova iterazione di iOS e svelerà i piani su quelli che saranno i dispositivi supportati. È chiaro che alcuni potrebbero essere "fatti fuori", ma sarebbe in ogni caso comunque solo dopo diversi anni dal debutto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw01 Febbraio 2019, 12:47 #1
Mancano quasi sei mesi alla WWDC, la fonte non ha uno storico che gli garantisce uno status di affidabilità, e dunque siamo di fronte a fanta informazione, vocine di corriodio.. Non capisco perchè pubblicarla, che poi viene spacciato come comunicato ufficiale = apple brutta cattiva etc etc
gioloi01 Febbraio 2019, 12:48 #2
Indiscrezione priva di riscontri fattuali e proveniente da un sito che, per stessa ammissione di HWU, non è tra i più affidabili quando si parla di Apple.
Della serie: abbiamo bisogno di clic.
sterock7701 Febbraio 2019, 12:53 #3
Se parli male di Apple fai click in ogni modo .
Visto la poca veridicità non sarebbe nemmeno stato da creare L' articolo.
Comunque mi sembrerebbe abbastanza strano .
Con iOS 12.1.3 il 6s plus è ancora una bomba .
inited01 Febbraio 2019, 13:26 #4
La fonte -> Le garantiscA. Genere e congiuntivo.
recoil01 Febbraio 2019, 13:42 #5
secondo me 6s riceverà l'aggiornamento, non sarei così sicuro per SE
dipende tutto da cosa vorranno fare lato UI, se come spero ci sarà un rinnovamento allora potrebbero approfittarne per escludere tutti i dispositivi con display da 4'' e segare anche SE oltre al 5s
un po' ci spero da sviluppatore perché sta diventando una palla al piede supportare pure i 4'' ora che i telefoni tipo X sono più allungati e hanno un sacco di spazio in verticale
Robbynet01 Febbraio 2019, 13:45 #6
Myrland01 Febbraio 2019, 14:11 #7
Notizia vera o falsa, ma il 6S è un modello uscito a Settembre del 2015.
Se anche decidessero di supportarlo con l'attuale versione del loro sistema operativo fino a Settembre del corrente anno, sarebbero la bellezza di 4 anni invece che 5. Non sono comuque pochi.
Nel mondo Android, non conosco nessun dispositivo che ha avuto upgrade di versione ogni anno, e per un periodo così lungo.
Abufinzio01 Febbraio 2019, 15:29 #8
Originariamente inviato da: Robbynet
https://spider-mac.com/2019/02/01/ios-13-incompatibile-con-iphone-5s-iphone-6-e-iphone-6s-non-e-vero/


FATE GIRARE fattoriale fattoriale fattoriale fattoriale
gd350turbo01 Febbraio 2019, 15:33 #9
Originariamente inviato da: Myrland
Nel mondo Android, non conosco nessun dispositivo che ha avuto upgrade di versione ogni anno, e per un periodo così lungo.


Probabilmente perchè il sistema operativo è diverso...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^