Dopo un mese Apple Music conta 10 milioni di iscritti

Dopo un mese Apple Music conta 10 milioni di iscritti

In quattro settimane dal debutto il nuovo servizio di streaming della Mela avrebbe già raccolto 10 milioni di iscritti, ma bisognerà vedere quanti saranno gli utenti effettivamente paganti al termine del periodo di prova

di pubblicata il , alle 09:46 nel canale Apple
Apple
 

E' già passato un mese dal debutto di Apple Music, il nuovo servizio di streaming musicale ad abbonamento che la Mela ha presentato in anteprima durante la WorldWide Developers Conference all'inizio del mese di giugno.

Secondo fonti anonime ma ben vicine agli ambienti degli studi discografici, pare che il servizio abbia già raccolto 10 milioni di iscritti, tra iPhone, iPad, iPod touch e iTunes. Si tratterebbe di un riscontro inatteso anche per Apple, sebbene questo volume di abbonati in appena quattro settimane potrebbe essere tranquillamente alla portata dell'installato base della compagnia.

Le indiscrezioni circolate in questi giorni sembrano quindi collimare con le dichiarazioni rilasciate da Tim Cook la scorsa settimana, in occasione della presentazione dei risultati trimestrali, quando affrmò che "milioni e milioni" di utenti si sono iscritti al servizio per i tre mesi di prova gratuita. Ovviamente sarà opportuno attendere il termine del periodo di prova per capire quanti saranno gli abbonati paganti effettivi.

Per dare una dimensione a questi numeri è utile il confronto con i servizi concorrenti come Pandora o Spotify, i quali hanno rispettivamente 79,4 e 75 milioni di utenti totali attivi. Gli utenti paganti, però, sono in misura minore: Spotify ad esempio ha circa 20 milioni di abbonati paganti. Apple Music, a differenza di Pandora o Spotify, è solamente a pagamento.

Il desiderio di Apple sarebbe quello di poter arrivare ad un volume di 100 milioni di utenti paganti, un obiettivo decisamente ambizioso che richiederà non solamente nuovi abbonati ma anche una buona fetta di utenti che attualmente si rivolgono ad altri servizi di streaming.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Domenik7328 Luglio 2015, 10:23 #1
Ma 10 milioni considerando quelli che stanno usufruendo dei 3 mesi di prova gratuiti?
adaant28 Luglio 2015, 10:26 #2
Originariamente inviato da: Domenik73
Ma 10 milioni considerando quelli che stanno usufruendo dei 3 mesi di prova gratuiti?


Se si tra due mesi saranno sicuramente 10 milioni -1 . Speravo che apple facesse una cosa come si deve, invece si è limitata a copiare spotify
Atarix7128 Luglio 2015, 10:32 #3
si, quanti di questi dieci milioni sono quelli che, dopo aver aderito al periodo gratuito attiveranno l'abbonamento a pagamento? La parola gratis e' la calamita piu' potente del mondo...

Per rispondere a domenik73: allo stato attuale tutti e dieci i milioni di abbonati sono iscritti al periodo di prova gratuito, la sottoscrizione a pagamento iniziera' solo al termine del periodo di prova... :-)
Thediabloz28 Luglio 2015, 10:40 #4

... ma....

Chissà in quanti si ricorderanno di disabilitare il rinnovo automatico al termine del periodo di prova gratuita... secondo me non è per niente corretto ( stesso discorso per il periodo di prova di amazon prime ).
Benna8028 Luglio 2015, 10:47 #5
Ho usato il perido di prova di Spotify di 3 mesi e mi sono trovato davveor molto bene, poi non ho più rinnovato dal momento che raramente ascolto musica. Non capisco però quali siano le motivazioni, il quid in più, che dovrebbero portare un utente a migrare da un servizio esistente al servizio Apple.

Cosa ha di diverso? quale'è la killer-feature che mi fa gridare "non vedo l'ora di passare ad Apple Music" ?
FirePrince28 Luglio 2015, 11:00 #6
Le playlist suggerite sono migliori di quelle di Spotify, visto che ci sono umani esperti di musica a crearle e non discutibili algoritmi.
adaant28 Luglio 2015, 11:19 #7
Originariamente inviato da: Benna80
Ho usato il perido di prova di Spotify di 3 mesi e mi sono trovato davveor molto bene, poi non ho più rinnovato dal momento che raramente ascolto musica. Non capisco però quali siano le motivazioni, il quid in più, che dovrebbero portare un utente a migrare da un servizio esistente al servizio Apple.

Cosa ha di diverso? quale'è la killer-feature che mi fa gridare "non vedo l'ora di passare ad Apple Music" ?


Il vero motivo per passare ad apple music sarebbe stato la completa disponibilita della libreria itunes che è notevolmente superiore a qualunque servizio di streaming esistente. Fosse stato cosi mi sarei abbonato all'istante.
Mde7928 Luglio 2015, 11:24 #8
Originariamente inviato da: Thediabloz
Chissà in quanti si ricorderanno di disabilitare il rinnovo automatico al termine del periodo di prova gratuita... secondo me non è per niente corretto ( stesso discorso per il periodo di prova di amazon prime ).


Certo, è corretto solo scroccare
A me il tuo discorso non sembra corretto, visto che ti sto regalando un servizio per tre mesi il fatto che tu debba ricordarti di disattivarlo (gratuitamente) mi sembra una compensazione minima per quello che hai ottenuto
Sergio.F28 Luglio 2015, 11:52 #9
Originariamente inviato da: Mde79
Certo, è corretto solo scroccare
A me il tuo discorso non sembra corretto, visto che ti sto regalando un servizio per tre mesi il fatto che tu debba ricordarti di disattivarlo (gratuitamente) mi sembra una compensazione minima per quello che hai ottenuto


A me invece il discorso che ha fatto è perfettamente corrretto.
Se tu mi regali qualcosa per un mese, non puoi nascondermi un servizio che si rinnova automaticaemnte di anno in anno e che io devo disabilitare.
Scroccare non c'entra nulla, tu mi stai regalando un servizio, al termine dei 30 gg mi mandi una mail per confermare o meno l'abbonamento.
Questa è correttezza a trasparenza!
FirePrince28 Luglio 2015, 12:00 #10
Mica ti viene nascosto. Il rinnovo automatico viene ben specificato al momento dell'iscrizione, e comunque si puo' disabilitare. Polemica inutile...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^