Netflix ritorna al passato con Direct, un canale TV tradizionale. Per ora solo in Francia

Netflix ritorna al passato con Direct, un canale TV tradizionale. Per ora solo in Francia

In casa Netflix sono sempre pronti a sperimentare novitā per rispondere alle esigenze dei propri clienti, ma con Direct sembrano voler fare un passo indietro: si tratta infatti di un canale con programmazione decisa a tavolino, come una TV tradizionale. Per ora si tratta di un test che coinvolge la Francia.

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Web
Netflix
 

Netflix sta testando in Francia un canale "vecchio stile" chiamato Direct. La regina dello streaming, che ci ha abituato allo "scegli di vedere quello che vuoi, quando vuoi", sembra apparentemente fare un passo indietro proponendo un canale con trasmissioni programmate, come quelle che troviamo nei tradizionali canali televisivi. Direct, disponibile solo agli abbonati, trasmette film e serie TV disponibili su Netflix e al momento è accessibile solamente via browser a un pubblico limitato, in vista di un'espansione a una platea maggiore all'inizio di dicembre.

Netflix ha scelto il paese transalpino perché c'è ancora un ampio consumo della TV tradizionale. "Stiamo provando una nuova funzionalità per i nostri clienti in Francia, chiamata Direct. Forse non sei dell'umore giusto per decidere, o sei nuovo e stai cercando di orientarti, o vuoi semplicemente essere sorpreso da qualcosa di nuovo e diverso", sono le frasi con cui Netflix spiega il servizio ai francesi.

Netflix, che ha visto crescere molto la sua base di abbonati durante il lockdown, ha probabilmente ravvisato che molte persone trovano faticoso fare delle scelte (sì, scegliere che serie o film vedere non è così semplice!) e soprattutto vuole proporre un metodo diretto e semplice per far fruire i suoi contenuti al pubblico anziano, che come in Italia anche in Francia rappresenta una porzione significativa della popolazione.

In passato Netflix aveva testato una funzione di riproduzione casuale dei contenuti che proponeva film e serie TV in base ai consigli personalizzati, ma Direct è un vero e proprio canale tradizionale. Inutile dire che trattandosi di un test potrebbe non avere seguito: non resta che attendere per vedere quali saranno gli sviluppi.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bestio07 Novembre 2020, 20:41 #1
Non capisco molto un senso un canale in cui trasmettono in "live feed" contenuti che sono comunque disponibili on demand.

Invece potrebbe essere molto conveniente per Netflix aprire un canale in cui si trasmettono tutte quelle trasmissioni "live" tipo varietà, reality, talent, che personalmente detesto ma attirano sempre una larga fetta di pubblico. (e credo che produrli costino anche meno di un film o serie TV)
Jimbo Kern08 Novembre 2020, 12:25 #2

"Faticoso fare delle scelte"

Certo che è faticoso fare delle scelte, soprattutto se l'interfaccia della tua app è appositamente confusionaria e studiata per spingere alla visione di un sacco di spazzatura che potrebbe benissimo non esistere.
piv3z09 Novembre 2020, 07:45 #3
Per caso ci sono le pubblicità in mezzo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^