Google e il traduttore automatico

Google e il traduttore automatico

Google annuncia che un possibile nuovo ambito di sviluppo potrebbe essere quello dei traduttori in tempo reale per mail client e instant messenger

di pubblicata il , alle 14:44 nel canale Web
Google
 

Gmail e Google Talk potrebbero integrare un traduttore automatico dei messaggi. Questo è uno dei progetti a cui Google sta lavorando, ben consapevole che una soluzione simile amplierebbe le possibilità offerte ai propri utenti.

Matt Glotzbach - Director of product management for Enterprise di Google - ha riassunto gli elementi fondamentali per realizzare una traduzione in real time: molta potenza elaborativa e molti dati da processare. Queste risorse a Google non mancano e quello del traduttore integrato in un instant messenger o nel client mail rimane un importante obiettivo.

Al momento Google offre già alcuni strumenti di traduzione in real time: interrogando via chat alcuni bot è possibile ottenere il proprio messaggio tradotto anche se con un livello qualitativo scarso. Ciò a cui Matt Glotzbach si riferisce è ben diverso e prevede un livello di integrazione molto più elevato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Brusadel27 Marzo 2008, 14:56 #1
anche se nelle serie di Star Trek non lo dicono espicitamente, sarà Google a inventare il traduttore universale in dotazione a tutte le astronavi
Kharonte8527 Marzo 2008, 15:00 #2
Originariamente inviato da: Brusadel
anche se nelle serie di Star Trek non lo dicono espicitamente, sarà Google a inventare il traduttore universale in dotazione a tutte le astronavi



Sarebbe certamente utile ma speriamo evitino certe perle che si vedono gia' coi traduttori on-line
II ARROWS27 Marzo 2008, 15:05 #3
Si vedono anche in quelli off-line...

Comunque me la ricordo questa notizia, quella in cui nei test con più bot hanno cominciato a tradursi in continuazione....
Lud von Pipper27 Marzo 2008, 15:10 #4
"Fresco"!!!!!!
Barone di Sengir27 Marzo 2008, 15:22 #5
i traduttori online ci fanno fare le migliori risate dai tempi del babelfish di altavista... certe canzoni tradotto assumono un fascino tutto particolare
dovella27 Marzo 2008, 15:53 #6
che copioni!!!!

lo uso da 2 mesi su messenger
Link ad immagine (click per visualizzarla)

per ottenerlo aggiungete al vostro messenger
[email]mtbot-en_us@hotmail.com[/email]

ed attendete l approvazione

LINk al sito di riferimento

Link ad immagine (click per visualizzarla)
moGio27 Marzo 2008, 15:56 #7
Scusate se vado OT, ma proprio ierisera mi sono fatto piu' di due risate leggendo un readme relativo alle istruzionbi di installazione di una patch per un sofftware.

L'autore ha tradotto tali istruzioni in 5 lingue, e secondo me ha usato un traduttore automatico.

Vi incollo la parte in italiano che mi ha fatto ridere:

----- inizio paste -----

Italiano:
-------------------

Per le ragioni di sicurezza e sulla domanda personale del creatore di questo asso, ho protetto questo asso con una parola di ordine.

Per ottenere questa parola di ordine, vi basta mandarmi un maglio al seguente indirizzo [oscurato], vi manderò, senza nessuna condizione, la parola di ordine nei 3 giorni massimo. affinché possa rispondervi al più presto, copiate ciò che segue e mandate l'io nel vostro maglio 23A357V97 (nome esatto dell'asso teletrasmesso)

Per favore dopo avere teletrasmesso questo asso, non modificate ne il contenuto SVP questo è importante, perché una parte della parola di ordine si trova in uno degli schedari che si trovano nell'altro repertorio, vi manderò un maglio per dirvi con precisione o trovaremi la prima partita della parola di ordine, l'altra parte della parola di ordine vi sarà data nello stesso maglio.

Mi scuso di tutte queste misure, ma, è difficile conservare un asso nel peer to peer, molte persone si divertono a corrompere gli schedari niente che per divertirsi.

Un'ultima piccola cosa: Custodite questo asso a dividere nel vostro schienale e mettetelo in release se ciò non voi gene non beninteso perché, diventa molto difficile di trovare degli assi che funzionano bene e se possibile non modificate il nome.

Grazie per la vostra comprensione e buono


----- fine paste -----


nota personale: non verrete a dirmi che nel vostro schienale non avete un asso funzionante !?!!? Guardate che vi mando un maglio col mio io dentro!
lukio6827 Marzo 2008, 16:57 #8
ti prego sono caduto dalla sedia...e sono finito sul maglio, il mio io ha avuto a dividere ma l'asso è una soddisfazione niente che per divertirsi...
alegallo27 Marzo 2008, 17:42 #9
@moGio: da schiantare!

Ma mi spieghi in che lingua era scritta in origine? non riesco proprio a capirlo!
Forse in francese? L'unico indizio è il SVP (s'il vous plait, per favore), ma alcuni termini sono fa-vo-lo-si!
Franc8327 Marzo 2008, 17:48 #10
Prevedo già che funzionerà solo per le lingue maggiormente diffuse ed inizialmente tradurrà solo da inglese a inglese :P

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^