Gmail cambia grafica: ecco la nuova interfaccia nei primi screenshot trapelati

Gmail cambia grafica: ecco la nuova interfaccia nei primi screenshot trapelati

Sono stati pubblicati online, da varie fonti, i primi screenshot che ritraggono la nuova grafica di Gmail. Ecco come sarà, e quali feature aggiuntive impreziosiranno il nuovo stile

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Web
Google
 

Nelle scorse ore Google ha confermato un nuovo restyling in arrivo su Gmail, senza tuttavia offrire nessun esempio di come potrebbe essere. Sapevamo solo che la grafica sarà "semplice e pulita" e alcune delle funzionalità aggiuntive permesse dalla nuova versione, tuttavia a poche ore dalla diffusione della notizia molte fonti online hanno pubblicato screenshot che mostrano il restyling e anche alcune delle nuove feature.


Clicca per ingrandire

Oltre alla possibilità di rimandare l'arrivo di alcune e-mail e le Smart Reply, che già conoscevamo grazie alla lettera inviata agli admin GSuite, una caratteristica interessante del nuovo client web è la barra laterale modulare che permette di avere una delle Google App sempre attiva. A mostrare la funzionalità è stato The Verge, con la barra laterale che può mostrare il Calendario, Keep o Tasks proprio a fianco delle e-mail.

Si tratta di una funzione che consente di ottimizzare lo spazio a disposizione dell'utente, utilizzando la schermata nella sua interezza e mostrando diversi tipi di informazioni. L'utente può modificare la lista dei promemoria senza mai lasciare l'e-mail, o aggiungere un appuntamento al Calendario. Non è difficile immaginare che Google voglia aprire la feature anche agli sviluppatori terzi, con il supporto anche di altre app.

La caratteristica più interessante della nuova interfaccia è che, a fianco di un evidente ammodernamento dello stile più in linea con il Material Design di Google, la disposizione dei vari elementi è rimasta invariata. Si nota una caratterizzazione più moderna di tasti, bottoni e spaziature dei testi, tuttavia chi è già abituato ad usare l'attuale versione del client non dovrebbe trovare difficoltà ad abituarsi al nuovo modello.

Non sappiamo ad oggi se il nuovo design includerà la possibilità di cambiare il Tema così come avviene sull'attuale versione. Il nuovo Gmail consentirà all'utente di scegliere fra varie modalità di visualizzazione, che coinvolgono non solo lo spazio fra le e-mail, ma anche gli altri elementi della schermata: quelle disponibili saranno Default, Comfortable e Compact. Cambia infine anche l'icona di caricamento del client.

È probabile che la funzionalità verrà rilasciata (almeno in una fase iniziale) in occasione della Google I/O che, lo ricordiamo, si terrà il mese prossimo. Google potrebbe affinare ulteriormente l'interfaccia in queste settimane, e la versione finalizzata potrebbe differire (anche se non crediamo di molto) da quella presentata negli screenshot pubblicati in queste ore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rigetto13 Aprile 2018, 14:56 #1
Cambierà qualcosa anche su browser?
Hereticus13 Aprile 2018, 15:46 #2
... anche su browser???
*aLe13 Aprile 2018, 15:56 #3
Aspettiamo quelli che si strappano le vesti perché "eh ma il design è troppo piatto, eh ma erano meglio le sfumature, eh ma questo eh ma quello"...

Perché o lo fate anche per Gmail (visto che ai tempi di Windows 7 Gmail era così) o siete degli hater.
maxnaldo13 Aprile 2018, 16:01 #4
Originariamente inviato da: *aLe
Aspettiamo quelli che si strappano le vesti perché "eh ma il design è troppo piatto, eh ma erano meglio le sfumature, eh ma questo eh ma quello"...

Perché o lo fate anche per Gmail (visto che ai tempi di Windows 7 Gmail era così) o siete degli hater.


io non sono un Hater perchè con Gmail mi ci trovo benissimo, così come mi trovo benissimo anche con W10, però...

a me la grafica piatta piace proprio poco poco, preferisco le sfumature, il 3D, effetti speciali incredibili, animazioni, ecc... !!!

perchè portare tutto ad uno smorto e piatto due colori ?

abbiamo schede grafiche potenti e 16milioni di colori, usiamone almeno qualcuno in più anche per la produttività, non è che vanno bene solo per i giochi.



una volta si poteva scegliere, grafica pazzesca o appiattimento, a seconda dei gusti (o delle performance del proprio pc). Ora non ti fanno più scegliere e vogliono il mondo piatto e monocromatico.
Rigetto13 Aprile 2018, 16:02 #5
Originariamente inviato da: Hereticus
... anche su browser???


Hai presente mail.google.com?
*aLe13 Aprile 2018, 16:10 #6
Originariamente inviato da: maxnaldo
io non sono un Hater perchè con Gmail mi ci trovo benissimo, così come mi trovo benissimo anche con W10, però...
Eh ma il discorso è questo... A te non piace la grafica piatta, ma non ti piace né in Windows né in Android né in Gmail.
Invece ho visto persone che spalano m.......armellata su Microsoft perché l'UI di Windows 10 è troppo piatta e troppo stilizzata, mentre nel frattempo quello che fa Google (o Apple) è sempre bellissimo e un esempio di stile (anche se magari usa lo stesso principio tipo "appiattiamo e semplifichiamo il più possibile").

Ah, per inciso, neanche a me la UI di Windows 10 fa impazzire... Anzi.
maxnaldo13 Aprile 2018, 17:07 #7
Originariamente inviato da: *aLe
Eh ma il discorso è questo... A te non piace la grafica piatta, ma non ti piace né in Windows né in Android né in Gmail.
Invece ho visto persone che spalano m.......armellata su Microsoft perché l'UI di Windows 10 è troppo piatta e troppo stilizzata, mentre nel frattempo quello che fa Google (o Apple) è sempre bellissimo e un esempio di stile (anche se magari usa lo stesso principio tipo "appiattiamo e semplifichiamo il più possibile").

Ah, per inciso, neanche a me la UI di Windows 10 fa impazzire... Anzi.


infatti, ormai sono tutti a cavalcare quest'onda del minimalismo piattistico assoluto.

a me piace W10, lo trovo fantastico per tante cose, così come anche Android e i servizi google che uso spesso in ogni dove, mobile o su desktop.
Non per questo mi fanno schifo gli altri OS, è solo che non li trovo molto adatti a me e alle mie esigenze, li consiglio però soprattutto ad amici e/o parenti che non hanno molta dimestichezza con il mondo informatico (parlo ovviamente di Mac o iPhone).

tuttavia per me non se ne salva nessuno per quanto riguarda la UI, ormai si potrebbe anche tornare alle vecchie schede grafiche a 16 colori, tanto è quella l'impressione che mi fanno.
Rigetto13 Aprile 2018, 18:05 #8
Ebbè...sono tutte mode, prima andava il vetro, e vai con le dockbar in vetro di murano smerigliato che per fare andare win vista ci voleva una 8600GT! L'indice delle prestazioni di windows era sempre sotto il 5.0 se non avevi una 8800!
A me Win 10 graficamente non dispiace, lo trovo un giusto compromesso fra prestazioni ed estetica. Quello che non mi piace sono le pubblicità dei vari giochini, cortana che sui pc è pressoché inutile a mio avviso e la gestione degli aggiornamenti. Ma, oh, son gusti e come gli zebedei ognuno ha i suoi, si suppone.
steverm13 Aprile 2018, 20:00 #9
ma la conferma di lettura no ?
Eress13 Aprile 2018, 20:54 #10
Interfaccia strabiliante, in perfetto cellular-style

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^