Primo aggiornamento importante ufficiale per Android Wear

Primo aggiornamento importante ufficiale per Android Wear

Android Wear supporterà la geolocalizzazione GPS e l'ascolto di musica immagazzinata in locale. Google annuncia le novità della prossima major release del sistema operativo per indossabili

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Wearables
AndroidGoogle
 

Google sta preparando il suo Android Wear per essere meglio compatibile con gli indossabili del tutto standalone. L'aggiornamento software annunciato oggi introduce il supporto per i sensori GPS interni al dispositivo e per il salvataggio della musica sullo storage integrato, da ascoltare con un set di auricolari Bluetooth collegati.

La geolocalizzazione GPS "in locale" consentirà all'utente di svolgere le tipiche funzionalità di navigazione satellitare, o di consultazione delle mappe, riconoscendo la propria posizione nello spazio senza l'ausilio di uno smartphone esterno. Al momento, la novità coinvolge direttamente solo Sony SmartWatch 3, l'unico sul mercato a disporre di un modulo GPS.

L'aggiornamento sul fronte musicale, invece, funzionerà parallelamente all'ultima versione di Google Play Music, che consentirà l'accesso alla libreria musicale salvata direttamente sulla memoria flash dell'indossabile. Gli smartwatch solitamente non hanno una porta da 3,5 mm per gli auricolari, quindi l'unico modo per ascoltare la musica in locale è effettuare il pairing con degli auricolari Bluetooth.

Entrambe le novità sono rivolte soprattutto agli amanti del fitness che non disdegnano l'apporto della tecnologia durante gli esercizi fisici. Con il modulo GPS integrato sul dispositivo, gli utenti potranno effettuare molte operazioni senza avere la necessità di portarsi dietro anche lo smartphone. Google ha anche aggiornato il Google Play Store con nuove collezioni di applicazioni, in modo che risulti più semplice trovare quelle di proprio interesse per gli smartwatch Android Wear.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo24 Ottobre 2014, 15:04 #1
mi chiede quanto possa durare l'autonomia di uno smartwatch con gps integrato
Radagast8224 Ottobre 2014, 15:39 #2
non saprei, ma posso dirti che il mio G Watch mi dura tranquillamente 3 giorni (schermo spento con accensione automatica alla rotazione del polso).

Come tutte le cose nuove, c'è bisogno almeno di una generazione per avere un bel prodotto utilizzabile, fatto sta che io ce l'ho da luglio e vi dico, la sua utilità ce l'ha. In ufficio il telefono è costantemente in tasca o nella giacca, tutto quello che mi arriva lo vedo dall'orologio in tempo reale, se c'è bisogno della mia attenzione tiro fuori il telefono, altrimenti amen.
Utile in macchina, per far partire le chiamate vocali senza andare a sbloccare il telefono, o per rispondere a voce a un messaggio/mail.
Insomma, nulla che non si può già fare, ma IMHO e almeno per i miei usi, lo faccio più velocemente.

E cmq, per inciso, l'aggiornamento ha portato due grosse novità:
1) poter caricare la musica direttamente nell'orologio (in genere si hanno 4gb) e riprodurla tramite auricolari BT

2) finalmente le schede di Gnow non sono sempre a 1/4 di schermo ma sono richiamate con uno swype (e questo per me è come doveva essere dal principio)
totalblackuot7524 Ottobre 2014, 16:51 #3
mi chiede quanto possa durare l'autonomia di uno smartwatch con gps integrato ....

e con il bluetooh attivato.....
Zenida25 Ottobre 2014, 00:46 #4
Il paradosso è che in principio hanno usato Android per gli indossabili.. poi si sono resi conto che serviva qualcosa di più mirato per ridurre i consumi.... e ora... ora cominciano ad introdurre funzioni un pò alla volta fino a trasformarlo di nuovo in Android?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^