Xiaomi rilascia il codice sorgente del kernel del Mi A1

Xiaomi rilascia il codice sorgente del kernel del Mi A1

Xiaomi ha rilasciato finalmente i sorgenti del kernel del suo Mi A1, smartphone con Android One che ha ricevuto notevoli consensi sia dalla critica che dal pubblico. Ancora manca, però, l'aggiornamento ad Android Oreo

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Xiaomi ha finalmente rilasciato i sorgenti del kernel dello Xiaomi Mi A1, lo smartphone con Android One lanciato nel settembre dello scorso anno. Lo smartphone ha guadagnato una notevole fama e ha ottenuto un buon successo sia di critica che di pubblico, ma ha incontrato lo scoglio del mancato rilascio dei sorgenti del kernel che ha scatenato più di qualche protesta.

L'assenza dei sorgenti, infatti, ha impedito lo sviluppo di kernel alternativi e ROM alternative a quella fornita da Xiaomi e Google. I sorgenti rilasciati fanno riferimento al kernel utilizzato per Android Nougat e non Android Oreo, ma si tratta di un netto passo avanti rispetto alla situazione precedente.

Lo smartphone non ha ancora ricevuto, nonostante il teorico controllo di Google, l'aggiornamento ad Android Oreo e rimane fermo ad Android Nougat. Non è noto perché Xiaomi abbia impiegato tanto tempo per rilasciatre il codice sorgente del kernel e quanto ancora sarà necessario attendere perché aggiorni lo smartphone all'ultima versione di Android.

È possibile scaricare i sorgenti dal repository GitHub dell'azienda.

Lo Xiaomi Mi A1 potrebbe però essere tra i dispositivi che saranno commercializzati quando Xiaomi arriverà ufficialmente in Italia, aprendo anche il primo Mi Store a Milano.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bellaz8931 Gennaio 2018, 10:36 #1
Piu' che altro sono obbligati a rilasciare il kernel... (che e' linux)
BEbo_31 Gennaio 2018, 11:44 #2
Mi sa che hwu è rimasto fermo a dicembre... O io viaggio nel futuro e ho oreo già da un po...
neo-full-hd31 Gennaio 2018, 18:42 #3
Confermo da Gennaio aggiornato ad Oreo , non è 8.1 ma non da problemi per ora.
Zenida31 Gennaio 2018, 19:27 #4
Ad Hardware Upgrade non hanno ancora avuto uno Xiaomi Mi A1 a quanto pare.
Oreo è stato rilasciato a fine dicembre ed ha già fatto 2 update di sicurezza da allora.
Slater9131 Gennaio 2018, 19:50 #5
Originariamente inviato da: Zenida
Ad Hardware Upgrade non hanno ancora avuto uno Xiaomi Mi A1 a quanto pare.
Oreo è stato rilasciato a fine dicembre ed ha già fatto 2 update di sicurezza da allora.


L'aggiornamento è stato rilasciato e sospeso più volte a causa di problemi. Al momento la sua distribuzione è sospesa, dunque non si può considerare rilasciato pienamente.
Zenida31 Gennaio 2018, 20:56 #6
Allora sono stato fortunato a vederlo ricevere su 3 dispositivi in date differenti. Il primo a fine dicembre.
Poi i primi di gennaio e poi a metà gennaio
Slater9131 Gennaio 2018, 22:42 #7
Originariamente inviato da: Zenida
Allora sono stato fortunato a vederlo ricevere su 3 dispositivi in date differenti. Il primo a fine dicembre.
Poi i primi di gennaio e poi a metà gennaio


Sono esattamente i tre periodi in cui è stato fatto il rilascio, poi fermato.
BEbo_01 Febbraio 2018, 08:46 #8
Originariamente inviato da: Slater91
Sono esattamente i tre periodi in cui è stato fatto il rilascio, poi fermato.


In verità io l'ultimo aggiornamento l'ho ricevuto giovedì scorso quindi mi sa che i momenti di sospensione sono pochi, anche a leggere su xda dove praticamente tutti hanno ricevuto già Oreo di gennaio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^