Xiaomi in Italia: in arrivo a Milano il primo negozio Mi Store dell'azienda

Xiaomi in Italia: in arrivo a Milano il primo negozio Mi Store dell'azienda

L'azienda cinese dopo aver deciso di commercializzare i suoi smartphone è pronta ad aprire il primo negozio fisico. Un annuncio di lavoro pubblicato su LinkedIn ne è la prova.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 12:21 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Era la fine di novembre dello scorso anno quando Xiaomi rese disponibili su Amazon Italia alcuni dei propri smartphone ufficializzando in qualche modo il suo arrivo anche nel nostro paese, dopo anni e anni di "importazioni" dei suoi prodotti tramite negozi online. Un inizio che di certo ha permesso a molti utenti di abbandonare i pregiudizi sulle importazioni dalla Cina e, seppure ad un prezzo più alto, di acquistare in totale libertà gli smartphone targati Xiaomi. L'interesse per il nostro paese però sembra essere davvero elevato e la pubblicazione sul portale LinkedIn per le opportunità di lavoro non fa altro che confermare tale aspettativa.

La richiesta di lavoro è stata pubblicata direttamente da Paola Pirello ossia la Country Manager di Xiaomi e menziona la richiesta di personale per l'apertura del Mi Store a Milano. In questo caso l'annuncio di lavoro chiede uno Store Manager, con esperienza pregressa in questo tipo di lavoro ma anche di 4 addetti alla vendita. Le richieste risultano specifiche con la necessità di competenze generiche per entrambe le posizioni ma soprattutto sui prodotti Xiaomi. Gradita anche la conoscenza della lingua cinese.

Oltre a questo vengono menzionate anche le conoscenze del mercato italiano così come le tendenze dello stesso ma anche la capacità di trattare con clienti anche a livello internazionale. Si richiederà un lavoro con ritmi serrati e la capacità operativa, "laboriosa" e flessibile.

Xiaomi sembra dunque pronta realmente ad "atterrare" in Italia anche fisicamente e per farlo ha voluto istituirsi nella città di Milano che negli ultimi anni è stata scelta come sede da molte altre aziende del settore. In tal caso l'arrivo di un Mi Store, che sappiamo si rifà al concetto introdotto da Apple con i suoi Apple Store, permetterà agli utenti che da tempo apprezzano i prodotti di Xiaomi, di poterli toccare con mano in un negozio fisico prima di acquistarli e di poter contare su di una vera assistenza post vendita. Chiaramente nessuna data è stata posta nell'annuncio sull'apertura del primo negozio dell'azienda cinese e dunque dovremo ancora attendere future notizie in merito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo29 Gennaio 2018, 12:41 #1
Questa può essere un occasione valida per prendere il treno e andare a Milano...
Anzi, direi l'unica !
Poi sarà solo un giro esplorativo, in quanto i prezzi saranno certamente "italiani', per noi "cinesi" sono sicuramente più alti...

Ma almeno chi dice" dare moneta vedere cammello" sarà accontentato.
san80d29 Gennaio 2018, 12:45 #2
curioso di vedere cosa venderanno, inizialmente mi aspetto molti "gadget" più che smartphone o comunque i soliti che già si trovano su amazon

p.s. dai che milano merita un giro ... non solo per xiaomi
Gyammy8529 Gennaio 2018, 12:50 #3
Originariamente inviato da: gd350turbo
Questa può essere un occasione valida per prendere il treno e andare a Milano...
Anzi, direi l'unica !
Poi sarà solo un giro esplorativo, in quanto i prezzi saranno certamente "italiani', per noi "cinesi" sono sicuramente più alti...

Ma almeno chi dice" dare moneta vedere cammello" sarà accontentato.


Ma se si possono prendere su ammazzon, perché devo recarmi allo store?
Facessero almeno un sentiero della conoscenza, una via con solo store delle principali marche del settore con area glamping e rollsroyce a guida autonoma pilotate dai commessi dei negozi. Basta con sta povertà!
nickmot29 Gennaio 2018, 12:51 #4
Gli store sono la parte meno interessante.
Mi interessa sapere che esiste una rete di assistenza ufficiale in Italia.
recoil29 Gennaio 2018, 12:52 #5
Originariamente inviato da: Gyammy85
Ma se si possono prendere su ammazzon, perché devo recarmi allo store?
Facessero almeno un sentiero della conoscenza, una via con solo store delle principali marche del settore con area glamping e rollsroyce a guida autonoma pilotate dai commessi dei negozi. Basta con sta povertà!


l'utilità che vedo io è la riparazione in garanzia (o anche fuori garanzia) fatta direttamente da loro che per chi abita o lavora in zona diventa molto comoda
dwfgerw29 Gennaio 2018, 12:53 #6
Che fantasia.. ma non si vergognano a copiare cosi spudoratamente apple,anche nei colori e nel design dei loro store..é come un vorrei ma non posso. A me da questa sensazione
Gyammy8529 Gennaio 2018, 12:56 #7
Originariamente inviato da: recoil
l'utilità che vedo io è la riparazione in garanzia (o anche fuori garanzia) fatta direttamente da loro che per chi abita o lavora in zona diventa molto comoda


Insomma nonostante i salti nel futuro e i mercati effervescenti da rassicurare, la gente preferisce la buona vecchia assistenza sotto casa...i paradossi del nuovo millennio
san80d29 Gennaio 2018, 12:56 #8
dopo l'invenzione degli apple store chiunque ha aperto i propri monomarca ha strizzato l'occhio a quel modello, vedi samsung, microsoft, google, huawei, etc. etc.
calabar29 Gennaio 2018, 12:58 #9
Più che altro preferisce sapere che in caso di problemi c'è un'assistenza vera
gd350turbo29 Gennaio 2018, 13:22 #10
Originariamente inviato da: Gyammy85
Ma se si possono prendere su ammazzon, perché devo recarmi allo store?
Facessero almeno un sentiero della conoscenza, una via con solo store delle principali marche del settore con area glamping e rollsroyce a guida autonoma pilotate dai commessi dei negozi. Basta con sta povertà!


Su questo siamo d'accordo, ma anche tra i tecnologici c'è gente che non si fida di internet e vuole comprare in negozio e pagare ovviamente in contanti...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^