WhatsApp: avvistata la nuova Dark Mode

WhatsApp: avvistata la nuova Dark Mode

La tanto attesa Dark Mode è stata avvistata su WhatsApp su una versione Beta dell'applicazione di messaggistica più utilizzata, ma ci sarà ancora da attendere molto prima dell'uscita ufficiale.

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Telefonia
WhatsApp
 

La Dark Mode è una delle funzioni che gli utenti aspettano più con ansia su tutti i servizi che utilizziamo quotidianamente, uno di questi servizi è WhatsApp che in questo 2019 implementerà parecchie nuove funzionalità, tra cui appunto la tanto amata Dark Mode.

La "Modalità Notturna" sarà un ottima feature per chi possiede uno smartphone con display AMOLED, consentendo al telefono di consumare meno batteria rispetto a situazioni di schermate bianche; la nuova modalità verrà implementata anche con lo scopo di non affaticare la vista quando si utilizza l'app al buio, modificherà chiaramente l'intera interfaccia grafica proprio come avviene oggi con Telegram ma anche Twitter o Google Maps. In questo caso le chat saranno colorate di scuro e gli utenti forse potranno anche personalizzarle con la scelta di una colorazione più scura o meno in base alle proprie esigenze.

WABetaInfo ha avuto la possibilità di attivare questa Modalità Notturna all'interno del menù di impostazioni e, come possiamo osservare delle foto, il nero non è assoluto, ma si tratta di un grigio molto scuro che avrà lo scopo di affaticare meno la vista. Il fatto che il colore sia un grigio scuro comporterà ad un contrasto meno netto tra le scritte e lo sfondo, aiutando gli occhi ad adattarsi alla schermata ed evitando il fenomeno "jitter" sullo smartphone. Il display non soffrirà così di scatti agitati nella schermata visto che i pixel del display OLED saranno comunque attivati e non dovranno spegnersi per poi attivarsi ogni qual volta ci si muovi per i menù.

Al momento la Dark Mode è disponibile du WhatsApp Beta, ma soltanto all'interno dei menù delle impostazioni e comunque non esiste un modo ufficiale per attivarla. Per una versione ufficiale della nuova funzionalità si parla di addirittura Settembre 2019.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Opteranium27 Marzo 2019, 18:36 #1
meglio tardi che mai.. telegram ce l'ha da una vita
piefab27 Marzo 2019, 19:14 #2
"Il nero non è assoluto, ma si tratta di un grigio molto scuro che avrà lo scopo di affaticare meno la vista. Il fatto che il colore sia un grigio scuro comporterà ad un contrasto meno netto tra le scritte e lo sfondo, aiutando gli occhi ad adattarsi alla schermata ed evitando il fenomeno "jitter" sullo smartphone. Il display non soffrirà così di scatti agitati nella schermata visto che i pixel del display OLED saranno comunque attivati e non dovranno spegnersi per poi attivarsi ogni qual volta ci si muovi per i menù."

Io ho sempre usato sfondi neri assoluti nel Galaxy (amoled) e non ho mai avuto problemi. Avrei preferito farlo anche con whatsapp. Il grigio scuro l'avrei lasciato volentieri a chi ha schermo LCD :P
Scasc27 Marzo 2019, 21:49 #3
Comprai un Lumia 620 nel lontano febbraio 2013, installai WhatsApp et voilà, dark mode attivo di default come da impostazioni del S.O.
Ora ci stanno arrivando Google con Chrome e Facebook con WhatsApp, rivoluzioneee...
theboy27 Marzo 2019, 22:36 #4
e quando permetteranno account multipli dalla stessa medesima app e dispositivo? tanto per copiare anche quello da telegram, ah no, questo non lo copieranno mai..
Anderaz27 Marzo 2019, 22:44 #5
Originariamente inviato da: Scasc
Comprai un Lumia 620 nel lontano febbraio 2013, installai WhatsApp et voilà, dark mode attivo di default come da impostazioni del S.O.
Ora ci stanno arrivando Google con Chrome e Facebook con WhatsApp, rivoluzioneee...


Sono entrato qua esattamente per scrivere la stessa cosa.
sintopatataelettronica28 Marzo 2019, 02:38 #6
la cosa più assurda è che fanno sembrare questa "dark mode" come un conseguimento incredibile, la rivoluzione, come se avessero non so stravolto il codice di un applicazione (o dell'intero sistema operativo - anche quando l'han introdotta in windows 10 c'è stato CLAMORE - ) per introdurla.. quasi come se si fosse scoperta la fusione a freddo o la teoria del tutto .. quando persino ai tempi del commodore 64 bastavano 5 linee di codice assembly e 8 opcodes per fare la stessa identica cosa.

ldx #$00 ; carica il bytecode per nero nel registro x
stx $d021 ; depositalo alll'indirizzo di memoria 53281 (bordo schermo)
stx $d020 ; depositalo all'indirizzo di memoria 53280 (sfondo schermo)

lda #$01 ; carica il bytecode per il bianco nell'accumulatore
sta $286 ; e usalo per settare il colore del testo (indirizzo mem: 646)

rts



^_^
sintopatataelettronica28 Marzo 2019, 02:50 #7
e si poteva fare anche in basic, eh ? sempre in 4 linee

10 poke 53280,0
20 poke 53281,0
30 poke 646,1
40 print "quello che vuoi - che viene scritto in bianco su schermo nero -"


e con due o tre linee di codice in più si potevano pure creare tutti quei famosi effetti "rainbow" sul bordo dello schermo (tipo quando si caricavano i giochi da cassetta).

zappy28 Marzo 2019, 09:19 #8
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
e si poteva fare anche in basic, eh ? sempre in 4 linee

10 poke 53280,0
20 poke 53281,0
30 poke 646,1
40 print "quello che vuoi - che viene scritto in bianco su schermo nero -"

dimentichi
run
recoil28 Marzo 2019, 09:34 #9
Originariamente inviato da: piefab
"Il nero non è assoluto, ma si tratta di un grigio molto scuro che avrà lo scopo di affaticare meno la vista. Il fatto che il colore sia un grigio scuro comporterà ad un contrasto meno netto tra le scritte e lo sfondo, aiutando gli occhi ad adattarsi alla schermata ed evitando il fenomeno "jitter" sullo smartphone. Il display non soffrirà così di scatti agitati nella schermata visto che i pixel del display OLED saranno comunque attivati e non dovranno spegnersi per poi attivarsi ogni qual volta ci si muovi per i menù."

Io ho sempre usato sfondi neri assoluti nel Galaxy (amoled) e non ho mai avuto problemi. Avrei preferito farlo anche con whatsapp. Il grigio scuro l'avrei lasciato volentieri a chi ha schermo LCD :P


io devo dire che non lo trovo così riposante il nero
la modalità reader di Safari si può impostare con sfondo bianco, con una sorta di beige (che è il mio default) e nero con scritta bianca
se devo leggere la sera trovo più riposante il beige del nero, ho provato più di una volta e ho OLED
mi piace moltissimo lo sfondo nero quando la UI è "statica" ma se devo fare scroll continuo tipo un articolo mi da più fastidio che altro
penso che non imposterei un dark mode nemmeno su twitter visto che sarebbe sempre scroll verticale, potrei provare forse con la mail dato che c'è meno scroll e molto più contenuto in una sola pagina

grigio scuro non penso di metterlo, almeno il nero ha il vantaggio su OLED di consumare meno e poi è veramente bello, qualsiasi altra tonalità perde quei vantaggi quindi anche no...
Marko#8828 Marzo 2019, 11:13 #10
Originariamente inviato da: recoil
io devo dire che non lo trovo così riposante il nero
la modalità reader di Safari si può impostare con sfondo bianco, con una sorta di beige (che è il mio default) e nero con scritta bianca
se devo leggere la sera trovo più riposante il beige del nero, ho provato più di una volta e ho OLED
mi piace moltissimo lo sfondo nero quando la UI è "statica" ma se devo fare scroll continuo tipo un articolo mi da più fastidio che altro
penso che non imposterei un dark mode nemmeno su twitter visto che sarebbe sempre scroll verticale, potrei provare forse con la mail dato che c'è meno scroll e molto più contenuto in una sola pagina

grigio scuro non penso di metterlo, almeno il nero ha il vantaggio su OLED di consumare meno e poi è veramente bello, qualsiasi altra tonalità perde quei vantaggi quindi anche no...


Concordo, per scrollare pagine molto meglio uno sfondo bianco caldo/giallino e poco luminoso che uno schermo nero con le scritte bianche.
Anche alcuni siti hanno scritte bianche su sfondi neri, se ci sto dieci minuti poi distolgo lo sguardo vedo tanti bei puntini luminosi nel mio cervello

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^