Ulefone Future, lo smartphone senza cornici laterali. È il futuro?

Ulefone Future, lo smartphone senza cornici laterali. È il futuro?

Ulefone Future è ufficiale. Lo smartphone non ha cornici laterali e vanta caratteristiche tecniche molto interessanti. Il concetto di bezel-less si affermerà nelle prossime generazioni?

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Telefonia
 

Arrivano in questi giorni i primi segnali dal futuro in ambito smartphone. Mercoledì avevamo visto i nuovi dispositivi LeEco della famiglia Le 2 caratterizzati dall'assenza di porte audio da 3,5mm, adesso parliamo invece di Ulefone Future, smartphone che si contraddistingue per l'assenza di cornici laterali. Insomma, sembra che ci stiamo preparando un futuro all'insegna della scomodità, fatto di adattatori e di impugnature improbabili per evitare pressioni involontarie.

Ulefone Future senza cornici

Annunciato nelle scorse ore, Ulefone Future è uno smartphone decisamente particolare: sotto la scocca troviamo un processore MediaTek MT6755 Helio P10, octa-core a 64-bit, supportato da 4GB di RAM e 32GB di memoria interna, espandibile fino a 128GB attraverso slot micro-SD. Lo smartphone è alimentato da una batteria ai polimeri di litio da 3.000 mAh prodotta da Sony che può essere caricata con tecnologie di ricarica rapida (9V/2A) attraverso la porta USB Type-C integrata.

Ma è naturalmente il display la parte forte del dispositivo, grazie alla totale assenza di cornici laterali. Per il suo Future Ulefone adotta un pannello LCD LTPS da 5,5 pollici a risoluzione Full HD (1080p) con struttura in-cell e vetro Gorilla Glass 3. Su uno dei lati del device troviamo anche un lettore biometrico per la scansione delle impronte digitali, capace di sbloccare lo smartphone in pochi attimi (0,1-0,5 secondi) e in totale sicurezza.

Grazie al suo particolare form factor Ulefone Future vanta dimensioni più contenute rispetto ad altri dispositivi con display da 5,5": la superficie è di 151,5 x 73,5 mm con uno spessore di 8,6 mm. Sono numeri comunque leggermente superiori rispetto a quelli, ad esempio, di Galaxy S7 edge, con Samsung che ha eliminato il "problema" delle cornici con il suo display dual-edge. Il dispositivo di Samsung è grande 150,9 x 72,6 mm, con uno spessore ridotto a 7,7 mm. Pesa inoltre solo 157 g, laddove Ulefone Future ferma l'ago della bilancia a 185g

Ulefone Future specifiche tecniche
OS   Android 6.0 Marshmallow
Display   LCD LTPS 5,5"
Risoluzione   Full HD (1920x1080 pixel)
Processore   MediaTek Helio P10, octa-core @ 1,95GHz
RAM   4 GB
Storage   32 GB espandibili
Fotocamere   16 MP - 5 MP
Connettività   Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.0, USB Type-C
Batteria   3000 mAh
Dimensioni   151,5 x 73,5 x 8,6 mm
Peso   185 g

Completano la lista delle specifiche tecniche le due fotocamere, da 16 megapixel f/2.0 e da 5 megapixel, il supporto a due SIM (Micro e Nano), Wi-Fi dual-band, Bluetooth 4.0, GPS e tutta la lista di sensori tipici della categoria degli smartphone. Disponibile nei colori Space Grey e Gold, Ulefone Future verrà venduto presto in Cina con Android 6.0 Marshmallow già installato ad un prezzo non ancora comunicato ufficialmente dalla società.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Turbominchia21 Aprile 2016, 10:25 #1
si potrebbe pensare di disabilitare il touch nei primi mm nella parte laterale del display, in modo da avere la comodità delle cornici e la bellezza dell'assenza delle cornici
randorama21 Aprile 2016, 11:01 #2
Originariamente inviato da: Turbominchia
si potrebbe pensare di disabilitare il touch nei primi mm nella parte laterale del display, in modo da avere la comodità delle cornici e la bellezza dell'assenza delle cornici


ci avevo pensato anch'io.
ma significa giocarsi la compatiblità con un bel numero di applicazioni; tastiere in primis.
Mith8921 Aprile 2016, 11:09 #3
bello è bello, ma resto dell'idea che se un telefono del genere cade a terra lo schermo fa sicuro una brutta fine (e nella vita almeno una o due volte cade anche alle persone più attente)
FirePrince21 Aprile 2016, 12:13 #4
La scomodita' e' tale solo in ecosistemi frammentati come quello Android. Se Apple dovesse optare per una soluzione simile (e si spera lo faccia visto che e' molto figa) sicuramente iOS verrebbe adattato (come gia' successo per iPad Mini, che riconosce i tocchi involontari in prossimita' dei bordi). Ovviamente Google potrebbe fare lo stesso, ma dubito succedera' a breve visto che questo telefono non rappresenta una soluzione diffusa nell'ecosistema Android.
megthebest21 Aprile 2016, 12:48 #5
comunque sto senza cornici è un termine ormai abusato..
ha comunque come minimo, per esigienza progettuali 1,5mm ..
Anche perchè, vista la larghezza solo di 1mm interiore al P9000 che ho (e che ha cornici da 2,3mm circa) non credo possano vantarsi di questo termine "senza cornici laterali".

E poi diciamocelo, è scomodo senza cornici.. non sai come tenerlo e rischio cadute e tap su zone sensibili è troppo elevato..
Vedremo... magari lo proverò!
Mparlav21 Aprile 2016, 13:07 #6
Questo ZTE è uscito l'anno scorso sul mercato cinese, "senza bordi":
http://www.gizmochina.com/2015/05/2...ina-in-10-mins/

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Lwyrn21 Aprile 2016, 13:49 #7
Originariamente inviato da: FirePrince
La scomodita' e' tale solo in ecosistemi frammentati come quello Android. Se Apple dovesse optare per una soluzione simile (e si spera lo faccia visto che e' molto figa) sicuramente iOS verrebbe adattato (come gia' successo per iPad Mini, che riconosce i tocchi involontari in prossimita' dei bordi). Ovviamente Google potrebbe fare lo stesso, ma dubito succedera' a breve visto che questo telefono non rappresenta una soluzione diffusa nell'ecosistema Android.


Vé che Android può essere programmato ad HOC per i telefoni, non centra proprio nulla la frammentazione in questo caso. Un po come fece Samsung per il Note Edge. Se per sbaglio toccavi l'angolo curvo non partiva nessuna funzione.
marchigiano21 Aprile 2016, 13:53 #8
sembra che ci stiamo preparando un futuro all'insegna della scomodità, fatto di adattatori e di impugnature improbabili per evitare pressioni involontarie.


scomodità?

il touch ovviamente va programmato per evitare comandi impugnando il telefono

l'audio secondo me andrebbe proprio abolito su telefoni >4,5" perchè oltre che scomodissimo è pure pericoloso alla guida. rendere obbligatori auricolari BT sarebbe un bel passo avanti sul fronte della sicurezza
maxsy21 Aprile 2016, 13:59 #9
Originariamente inviato da: Lwyrn
Vé che Android può essere programmato ad HOC per i telefoni, non centra proprio nulla la frammentazione in questo caso. Un po come fece Samsung per il Note Edge. Se per sbaglio toccavi l'angolo curvo non partiva nessuna funzione.


si ma anche scritto le parole apple e figa. gli indizi sono più che sufficienti
maxsy21 Aprile 2016, 14:07 #10
Originariamente inviato da: FirePrince
La scomodita' e' tale solo in ecosistemi frammentati come quello Android. Se Apple dovesse optare per una soluzione simile (e si spera lo faccia visto che e' molto figa) sicuramente iOS verrebbe adattato (come gia' successo per iPad Mini, che riconosce i tocchi involontari in prossimita' dei bordi). Ovviamente Google potrebbe fare lo stesso, ma dubito succedera' a breve visto che questo telefono non rappresenta una soluzione diffusa nell'ecosistema Android.


certo la speranza e' l'ultima a morire.
nel frattempo la apple ha presentato, appena pochi giorni fà, il suo ultimo smartphone, l'iphone SE riproponendo un design vecchio di 3 anni alla modica cifra di 600€. posto un immagine per spiegare il concetto.
buona osservazione :
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^