Tim multata dall'Antitrust

Tim multata dall'Antitrust

L'Antitrust ha sanzionato Tim con una multa da € 300.000 per comportamenti scorretti nei confronti dei consumatori

di pubblicata il , alle 11:30 nel canale Telefonia
TIM
 

L'Autorità Garante della concorrenza e del mercato pubblica periodicamente, sul proprio sito, un bollettino in cui informa dei suoi provvedimenti. Il bollettino pubblicato informa di una multa con cui è stato sanzionato l'operatore italiano Tim.

Telecom Italia è responsabile di aver 'inviato sul telefono cellulare dei propri utenti “prepagati” un messaggio del seguente tenore: “Attivato Flat Day fino alle 24”, senza chiederne preventivamente il consenso e senza fornire alcuna informazione in ordine alle relative condizioni economiche'.

Secondo le indagini dell'Antitrust è emerso che Telecom avrebbe inoltrato dalla numerazione “4916” sul telefono cellulare dei propri clienti “prepagati”, a prescindere dal piano tariffario loro applicato, il messaggio sopra riportato, che comporterebbe un costo di attivazione pari ad 1 euro.

Tim si è giustificata sottolineando che “Flat Day” non è un’offerta promozionale che viene attivata indistintamente a tutti gli utenti TIM, bensì una tariffa a tempo che viene applicata unicamente ai clienti prepagati che abbiano avviato la navigazione in internet al di fuori del portale mobile di TIM, consentendo loro di navigare, al costo fisso di 1 euro, fino alle ore 24.00 e per un massimo di 5MB.

L'Autorità ha però stabilito che le informazioni, come sono state veicolate da TIM, non consentono al consumatore medio di avere chiara percezione della possibilità, in alternativa, di navigare su internet usufruendo di una tariffa a consumo, quale quella prevista per gli utenti che si connettono senza passare per il portale mobile di TIM. In questo caso la sanzione amministrativa è stata quantificata dall'Antitrust in € 300.000

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jacky214222 Agosto 2008, 11:37 #1
pochi......
Sig. Stroboscopico22 Agosto 2008, 11:38 #2
Effettivamente la prima cosa che mi viene da pensare se mi dicono "flat" in italia è "tutto incluso".
Non mi viene certo da pensare a 5 mb di traffico...

Bah...

Comunque con l'antitrust stiamo arrivando ormai alla situazione che prima di fare qualunque cosa conviene farsi dare un documento di autorizzazione da Antitrust e da ogni associazione di consumatori.
La cosa andrebbe chiarita e insituito con codice di autocomportamento (cosa che latita in ogni associazione di categoria italiana...)

Ciao
Luca6922 Agosto 2008, 11:38 #3
Per una compagnia telefonica sono briciole.
Se non iniziano a dare delle multe consistenti, se ne fregano!!
Xile22 Agosto 2008, 11:39 #4
Concorco con gli altri, sono troppo pochi.
Hitman0422 Agosto 2008, 11:41 #5
Dovevano mettere 2 zeri in più...
ganryu22 Agosto 2008, 11:42 #6
Non capisco una cosa: noi paghiamo a Tim; Tim paga all'Antitrust. I soldi poi dove vanno? Cosa ne fanno le associazioni consumatori?
Quindi, per proprietà transitiva, i clienti Tim hanno pagato soldi all'Antitrust (nei limiti di quanti si sono visti attivare il servizio), più la differenza che ha pagato loro Tim dei 300k euro.
Qualcuno mi sa dire dove vanno quei soldi?
Bugs Bunny22 Agosto 2008, 11:42 #7
5MB? lol
redeagle22 Agosto 2008, 11:47 #8
Devono morire tutti!
D3stroyer22 Agosto 2008, 11:47 #9
ma sai quanta gente fottono OGNI GIORNO con lo spam via sms quei maledetti di tim? Ogni giorno ti raccontano: "rispondi "si" a questo messaggio per poter navigare tutto il giorno per 50mb di traffico!!". Poi telefoni e scopri che vale SOLO per il wap. Bravi, bravi.
mnovait22 Agosto 2008, 11:52 #10
Originariamente inviato da: jacky2142
pochi......


Originariamente inviato da: Luca69
Per una compagnia telefonica sono briciole.
Se non iniziano a dare delle multe consistenti, se ne fregano!!


Originariamente inviato da: Xile
Concorco con gli altri, sono troppo pochi.


Originariamente inviato da: Hitman04
Dovevano mettere 2 zeri in più...

non possono:l'autorità garante ha un tetto di 500.000€ sulle sanzioni.

Originariamente inviato da: ganryu
Non capisco una cosa: noi paghiamo a Tim; Tim paga all'Antitrust. I soldi poi dove vanno? Cosa ne fanno le associazioni consumatori?
Quindi, per proprietà transitiva, i clienti Tim hanno pagato soldi all'Antitrust (nei limiti di quanti si sono visti attivare il servizio), più la differenza che ha pagato loro Tim dei 300k euro.
Qualcuno mi sa dire dove vanno quei soldi?


l'antitrust non è un'associazione privata, ma un'istituto(non so se sia corretto chiamarlo cosìche fa parte dell'organizzazione statale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^