Sony Ericsson prime indiscrezioni per Xperia X12

Sony Ericsson prime indiscrezioni per Xperia X12

Trapelate negli ultimi giorni le prime specifiche e foto del nuovo terminale di casa Sony Ericsson la cui uscita è prevista per il prossimo anno

di pubblicata il , alle 08:29 nel canale Telefonia
Sony EricssonSonyXperia
 

Qualche giorno dopo la sua prima apparizione, avvenuta circa una settimana fa, torna a far parlare di se il nuovo Sony Ericsson Anzu, meglio identificabile con il nome di Xperia X12. A dare l'annuncio non ufficiale dell'esistenza del prototipo della casa nippo-svedese è il blog russo Mobile-review diretto dall'ormai noto Eldar Murtazin.

Il blogger russo, secondo quanto riportato, sarebbe riuscito ad avere un prototipo del nuovo terminale marchiato Sony Ericsson e dopo averlo esaminato ha riportato sul suo sito le principali specifiche dello smartphone. La caratteristica che per prima salta all'occhio, anche dalle foto scattate, è il grande display touchscreen LCD che dovrebbe misurare 4.3" di diagonale e avere risoluzione pari a 854x480 pixel. La fotocamera, nel prototipo da 3 megapixel, dovrebbe, nella versione definitiva, montare un sensore da 12 megapixel e sarà probabilmente in grado di registrare video in alta definizione a 720p.

Il processore dovrebbe essere lo stesso utilizzato sull'HTC Desire Z, un Qualcomm MSM7230 da 800MHz, che dovrà supportare il sistema operativo di Google, Android. Il prototipo provato da Eldar Murtazin, secondo quanto diffuso dallo stesso, era basato sulla versione 2.1 dell'OS, ma dovrebbe fare il proprio esordio con la versione 2.2, successivamente aggiornabile alla 2.3, nome in codice Gingerbread.

La nuova soluzione Sony Ericsson dovrebbe fare il suo esordio nel 2011 e dalle specifiche descritto è quantomento presumibile che si tratterà del nuovo top di gamma di casa Sony Ericsson, andando a sostituire in questa classifica il predecessore Xperia X10.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fpg_8719 Novembre 2010, 08:43 #1
12Mpx, e video solo a 720??? e poi la risoluzione non è un pò anomala... 854x480???
Per il procio, tutti stanno pensando a 1Gh, o ai dual Core, e loro mettono lo stesso del passato modello... praticamente hanno aggiornato schermo e fotocamera, sulla stessa base Hw!!
sniperspa19 Novembre 2010, 08:44 #2
Ma sempre indietro SE?

Se esce veramente nel 2011 con Froyo invece che Gingerbread fanno un pò da ridere, soprattutto dopo la cattiva pubblicità che si sono fatti con gli update degli X10
Kuarl19 Novembre 2010, 09:21 #3
vorrei far notare che il processore è l'ultimo disponibile da qualcomm, con clock sia a 800mhz che a 1ghz. Ha una architettura differente rispetto a quello che monta ad es. l'htc desire, ed una gpu circa 4 volte più veloce di quella di un desire, quindi simile a quella offerta da un iphone 4 e da un samsung galaxy s.

Che vi è tornato il vecchio vizio? giudicare un processore dai mhz?
fpg_8719 Novembre 2010, 09:43 #4
Ste sigle mi sembrano tutte uguali....:P
Tonisca19 Novembre 2010, 09:54 #5
Originariamente inviato da: fpg_87
12Mpx, e video solo a 720??? e poi la risoluzione non è un pò anomala... 854x480???
Per il procio, tutti stanno pensando a 1Gh, o ai dual Core, e loro mettono lo stesso del passato modello... praticamente hanno aggiornato schermo e fotocamera, sulla stessa base Hw!!


Non ne hai azzeccata una..

La risoluzione è la massima supportata da android attualmente, già vista su X10 e Milestone.
Il processore dell'X10 è lo Snapdragon da 1ghz.

Come ti hanno già spiegato la frequenza non è sinonimo di potenza di calcolo.
Human_Sorrow19 Novembre 2010, 10:05 #6
E' stato annunciato lo Snapdragon MSM8960

- Cortex A9 dual-core da 1,2 GHz
- pp a 28-nm
- supporta sia reti 3G che LTE
- performance cinque volte superiori rispetto agli attuali chip Snapdragon
- consumo di circa il 75% in meno

FONTE1
FONTE2

Arriveà ad inizio 2011, quindi potevano usare questo, sopratutto visto i ridotti consumi grazie al nuovo pp.
sniperspa19 Novembre 2010, 10:47 #7
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
E' stato annunciato lo Snapdragon MSM8960

- Cortex A9 dual-core da 1,2 GHz
- pp a 28-nm
- supporta sia reti 3G che LTE
- performance cinque volte superiori rispetto agli attuali chip Snapdragon
- consumo di circa il 75% in meno

FONTE1
FONTE2

Arriveà ad inizio 2011, quindi potevano usare questo, sopratutto visto i ridotti consumi grazie al nuovo pp.


Si bè mica possono progettare uno smartphone con una nuova cpu in un mese eh!

Prima di vedere nuovi dispositivi con quel chip penso ci sarà da aspettare un pò...magari fine 2011 penso
Bluknigth19 Novembre 2010, 11:15 #8
Mi dispiace per Sony....

L'HW della famiglia X10 potrebbe posizionarla al top e lx10 mini pro copre una fascia che gli altri a mio parere non hanno, e riescono a rovinare tutto con la scarsa reattività al software....

Ho il mini pro e anche se il telefono è di per se fantastico dopo la barzelletta degli aggiornamenti non credo che acquisterò un altro SE.

Un telefono di 6 mesi che è rimasto per i primi 6 mesi a una versione di un anno e mezzo fa di software e che ora monta il sistema che avrebbe dovuto avere quando è uscito. e dopo meno di una anno hanno manifestato l'intenzione di abbandonarlo....

A questo punto inizio a pensare che i soldi per l'Iphone siano ben spesi. Apple aggiorna il software anche del primo modello uscito (magari con qualche danno, ma almeno lo fa..)


sniperspa19 Novembre 2010, 11:44 #9
Originariamente inviato da: Bluknigth
Mi dispiace per Sony....

L'HW della famiglia X10 potrebbe posizionarla al top e lx10 mini pro copre una fascia che gli altri a mio parere non hanno, e riescono a rovinare tutto con la scarsa reattività al software....

Ho il mini pro e anche se il telefono è di per se fantastico dopo la barzelletta degli aggiornamenti non credo che acquisterò un altro SE.

Un telefono di 6 mesi che è rimasto per i primi 6 mesi a una versione di un anno e mezzo fa di software e che ora monta il sistema che avrebbe dovuto avere quando è uscito. e dopo meno di una anno hanno manifestato l'intenzione di abbandonarlo....

A questo punto inizio a pensare che i soldi per l'Iphone siano ben spesi. Apple aggiorna il software anche del primo modello uscito (magari con qualche danno, ma almeno lo fa..)


Spero bene che aggiornino il software dell'iphone visto che al massimo hanno 3 modelli da aggiornare con software quasi identico.

Per il resto ho anchio un X10 mini Pro comprato ad ottobre e tutte queste mancanze sull'1.6 non le ho trovate.
La cosa che mi mancava di più della 2.1 era il supporto alla WPA2-enterprise(per collegarmi alla rete dell'uni) ,la possibilità di inviare/ricevere file bluetooth in modo semplice e il non poter giocare a Angry Birds

Per il resto non è che fosse inutilizzabile il telefono, la cosa che ha dato più fastidio è stata la continua presa per il culo sulla data di uscita dell'aggiornamento...e su questo concordo che non me lo sarei aspettato da SE, però non basta questo per farmi perdere la fiducia in loro.
Bluknigth19 Novembre 2010, 11:57 #10
Ti dirò, quella del bluetooth non mi è sembrata una mancanza da poco anche se si è riuscito a ovviare con altri strumenti.

Il problema però sono quei 20 milioni di potenziali clienti Wind che avevano problemi con le SIM che in teoria hanno risolto il problema sono con la 2.1

E comunque ho comprato si un telefono con versione 1.6, ma con la promessa di aggiornamento a breve termine che invece si è protratta per mesi. Se mi avessero detto: "Questo è il telefono e te lo terrai alla 1.6 a tempo indeterminato ed eventuali aggiornamenti sono a nostra discrezione" la valutazione sull'acquisto sarebbe stata differente.
La correttezza nei rapporti è fondamentale soprattutto tra fornitore e cliente, a partire dalla bancarella di frutta come per le multinazionali.

Il fatto che l'iphone abbia solo quattro modelli e quindi la scelta sia obbligata, forse è anche il suo punto di forza. E comunque nessuno le impone di supportare i vecchi modelli eppure lo fa.


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^