Samsung rimuove il logo dai nuovi Galaxy S6 in Giappone: ecco perché

Samsung rimuove il logo dai nuovi Galaxy S6 in Giappone: ecco perché

I nuovi top di gamma coreani verranno venduti senza alcun logo Samsung lungo la scocca. Quest'ultimo verrà sostituito con il nome dell'operatore telefonico con cui si acquista

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:11 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Samsung starebbe adottando misure drastiche per vendere i suoi nuovi dispositivi di punta in Giappone, mercato tradizionalmente ostico per i sudcoreani. A rivelare la novità è un nuovo report del Korea Herald, che sostiene che i nuovi Galaxy S6 ed S6 Edge arriveranno senza alcun logo Samsung nel mercato giapponese, e probabilmente senza alcuna menzione del produttore.

Galaxy S6 Edge giapponeseGalaxy S6 Edge giapponeseGalaxy S6 Edge giapponese

Il sito ufficiale della divisione giapponese di Samsung, infatti, mostra una versione inedita dei nuovi smartphone top di gamma, che sia sul fronte che sul retro non fanno alcun riferimento al produttore sudcoreano. I dispositivi verranno commercializzati invece con il nome dell'operatore telefonico legato alla vendita dello stesso, quindi ad esempio come Docomo Galaxy S6, o au Galaxy S6.

Samsung non ha diramanto comunicazioni ufficiali sull'argomento, tuttavia un portavoce ha dichiarato alla stessa fonte coreana che "il brand Galaxy è solido in Giappone", tuttavia il nuovo lavoro di rebranding è dovuto ai piani di ringiovanimento della divisione smartphone locale. In realtà, il Giappone è un mercato particolare per i coreani, probabilmente per via delle tensioni politiche ancora vive fra i due paesi.

Di contro, è un mercato decisamente florido per la diretta concorrente, Apple, le cui vendite sono aumentate in maniera perentoria con l'arrivo di iPhone 6 e iPhone 6 Plus durante la fine dell'anno scorso. Secondo i dati di Market Pulse, alla Mela spetta il 51% del mercato giapponese, mentre Samsung si attesta intorno al 5% venendo sopraffatta anche dai padroni di casa, Sony e Fujitsu.

Apple, Samsung in Giappone

"I prodotti della Corea del Sud sono ancora considerati come 'scadenti ed economici' in Giappone", sosteneva nel 2013 l'economista giapponese Hidehiko Mujoyama. Già nel 2012 Samsung aveva cercato di allontanarsi dal suo stesso brand nel paese asiatico, ma solo con i Galaxy S6 si ha apparentemente una totale eliminazione del marchio sia dal prodotto che dai materiali commerciali.

Nel mese di febbraio, Business Korea sosteneva che Samsung avrebbe potuto pianificare l'uscita dal mercato giapponese per i risultati finanziari negativi della divisione locale. E non sarebbe stata la prima volta: nel 2007, secondo la stessa fonte, Samsung aveva deciso di abbandonare le vendite dei propri televisori in Giappone per via di vendite inconsistenti.

Una manovra così drastica ha comunque senso con i nuovi Galaxy S6 ed S6 Edge: la società ha introdotto materiali premium e scocche in metallo, ed anche un innovativo display a doppia curva. I nuovi top di gamma coreani sembrano tutto fuorché economici o scadenti ed eliminando del tutto il brand, Samsung cercherà di eliminare a sua volta un passato scomodo nel mercato giapponese.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

311 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marko#8821 Aprile 2015, 10:25 #1
I prodotti della Corea del Sud sono ancora considerati come 'scadenti ed economici' in Giappone


Sono d'accordo coi giapponesi.
TigerTank21 Aprile 2015, 10:29 #2
La domanda che mi sorge spontanea è: tutti gli altri dove li fanno produrre i loro gingilli elettronici? In america? In giappone? Nell'europa occidentale?
gd350turbo21 Aprile 2015, 10:30 #3
E io sono d'accordo con te !
Soprattutto sullo scadente, più che sull'economico...
Simonex8421 Aprile 2015, 10:31 #4
FINALMENTE!!!!

il logo del produttore in bella mostra sulla parte frontale non si può proprio vedere, non ha nessun senso ed esteticamente rovina la linea dello schermo.
LkMsWb21 Aprile 2015, 10:34 #5
Originariamente inviato da: TigerTank
La domanda che mi sorge spontanea è: tutti gli altri dove li fanno produrre i loro gingilli elettronici? In america? In giappone? Nell'europa occidentale?


Quoto... fra l'altro io ho un LG ed è Made in Korea invece che in China... ironia del destino visto che tutti producono lì


In ogni caso segnalo: Fugitsu invece di Fujitsu nell'articolo!
nickmot21 Aprile 2015, 10:38 #6
Originariamente inviato da: Marko#88
Sono d'accordo coi giapponesi.


Originariamente inviato da: gd350turbo
E io sono d'accordo con te !
Soprattutto sullo scadente, più che sull'economico...


Esatto scadenti e basta.
Economici lo erano finché gli è servito per uccidere i principali concorrenti, una volta in posizione dominante hanno alzato i prezzi.
Comunque il difetto maggiore è la scarsissima attenzione verso il cliente che ha l'azienda.
Hanno le tecnologie, sono ottimi produttori di componenti, ma sul prodotto finito dovrebbero lasciar fare ad altri.

Originariamente inviato da: TigerTank
La domanda che mi sorge spontanea è: tutti gli altri dove li fanno produrre i loro gingilli elettronici? In america? In giappone? Nell'europa occidentale?


Che c'entra? Non è un problema di luogo dove si trova la fabbrica, ma di qualità complessiva, attenzione al dettaglio, supporto post vendita e cultura del cliente.
Mory21 Aprile 2015, 10:45 #7
Sony e [COLOR="Red"]Fugitsu[/COLOR]?
Aenil21 Aprile 2015, 10:51 #8
il logo sul fronte è vero che sta male ma il mio oneplus non lo ha e spesso lo impugno nel modo sbagliato essendo tutto nero a schermo spento quante figura da pirla..
Marko#8821 Aprile 2015, 10:54 #9
Originariamente inviato da: nickmot
Esatto scadenti e basta.


Avete ragione voi; io nel mio cervello stavo pensando a economici come costruzione e materiali, non come prezzo finale. Ma non l'ho specificato.
analfabeti0121 Aprile 2015, 11:00 #10
Originariamente inviato da: Simonex84
FINALMENTE!!!!

il logo del produttore in bella mostra sulla parte frontale non si può proprio vedere, non ha nessun senso ed esteticamente rovina la linea dello schermo.


Ma chi se ne frega dell'estetica: è un maledetto pezzo di metallo che va solo usato. Ma questa è follia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^