Pixel foldable in arrivo il prossimo anno? Un documento interno di Google sembra confermarlo

Pixel foldable in arrivo il prossimo anno? Un documento interno di Google sembra confermarlo

Potrebbe essere immesso sul mercato nel quarto trimestre del 2021: sono le informazioni che trapelano da un documento interno finito in rete. Ma tutto potrebbe cambiare

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Telefonia
GooglePixel
 

E' trapelato sulla rete un documento interno di Google che indicherebbe come la società abbia individuato il quarto trimestre del 2021 come finestra temporale idonea al rilascio sul mercato di uno smarthpone "foldable" della serie Pixel. Il dispositivo, il cui nome in codice sarebbe "Passport" è esplicitamente indicato come "pieghevole" ed è inserito in un elenco che comprende tutti i dispositivi Pixel che risalgono fino al Pixel 2 del 2017.

Che Google sia al lavoro su uno smartphone di tipo pieghevole non è esattamente una novità sorprendente: la società infatti lo aveva già confermato lo scorso anno poco prima dell'annuale appuntamento Google I/O dedicato agli sviluppatori. Le aspettative furono però raffreddate da Mario Quieroz, allora a capo della divisione Pixel di Google, il quale aveva dichiarato che nonostante la società avesse lavorato per molto tempo allo sviluppo, il mercato in generale non aveva ancora individuato un chiaro caso d'uso per questa categoria di dispositivi.


Il nuovo Pixel 4a, lanciato da Google nei giorni scorsi

Il documento portato a galla da 9to5google però parrebbe mostrare un procedere oltre la fase di sviluppo, testing e prototipazione, per approdare alla fase di produzione commerciale. E' bene osservare però che il documento interno riguarda più nello specifico lo sviluppo di Android per vari dispositivi mobile e non è necessariamente indicativo dei piani della divisione hardware. Il quarto trimestre del prossimo anno è ancora relativamente lontano e in questo lasso di tempo sono più che possibili cambi di programma e variazioni di strategie.

Nel documento, tra le possibili novità, non è menzionato solo il pieghevole, ma anche un "dispositivo di fascia media" che potrebbe vedere il mercato nel secondo trimestre del prossimo anno e contraddistinto dal nome Pixel 5A. Per il quarto trimestre vi sarebbero poi altri due dispositivi, con i nomi in codice di "Raven" e "Oriole", che potrebbero far parte della futura famiglia Pixel 6.

E non è finita qui: all'interno del documento si trovano dei riferimenti ai modelli Pixel 4a 5G e Pixel 5, che Google ha pre-annunciato assieme al Pixel 4a presentato all'inizio della settimana (leggi la nostra recensione: Google Pixel 4a: piccolo, leggero, con una sola fotocamera e Android stock. Vale la pena? La recensione). I due smartphone dovrebbero essere lanciati nei prossimi mesi, probabilmente nel corso del mese di ottobre.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^