'Ok Google, manda un messaggio su WhatsApp': la nuova funzione vocale su Android

'Ok Google, manda un messaggio su WhatsApp': la nuova funzione vocale su Android

L'assistente vocale di Google consente adesso di inviare un messaggio di testo su WhatsApp utilizzando esclusivamente la voce. La funzione è però disponibile al momento solo in lingua inglese

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Telefonia
GoogleAndroidWhatsApp
 

Google Now è stato aggiornato martedì per ottenere una nuova interessante funzione che consente di inviare messaggi di testo su una serie di servizi differenti (non nativi) utilizzando esclusivamente la voce. Prima d'ora la funzionalità era disponibile solo con i programmi preinstallati sul dispositivo, mentre da martedì scorso si può impartire il comando anche con WhatsApp, Viber, WeChat, Telegram e NextPlus.

Ok Google, manda un messaggio su WhatsApp

L'aggiornamento riguarda per il momento solo la versione in lingua inglese di Google Now per Android. Abbiamo provato ad eseguire il comando anche in italiano, ma ancora la funzionalità non è stata implementata anche se si tratta solo di questione di tempo, come specifica Google. Rilasciare una feature simile solo sulle app native del resto ne aveva limitato seriamente l'utilizzo, dal momento che sono ormai in pochi - in molti paesi - a continuare ad usare gli SMS.

Il punto di forza di Google Now è dato proprio dal supporto che la compagnia di Mountain View continua a dargli. L'assistente virtuale viene costantemente aggiornato con nuove funzionalità, e in maniera proattiva ci permette di raggiungere le informazioni di cui abbiamo bisogno senza nemmeno avere la necessità di chiedere. Di recente si è aggiornato con il supporto delle schede di molte app di terze parti, e con Android M vedremo altre novità.

La più interessante è probabilmente Tap on Now, una sorta di finestra contestuale che comparirà in seguito al doppio-tap sul tasto Home del dispositivo. Tap on Now analizza tutti i contenuti presenti su una determinata schermata, e offre informazioni specifiche sugli stessi, come ad esempio su un film, un evento o un personaggio famoso.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sberla10129 Luglio 2015, 14:16 #2
Funzione già presente da un bel pezzo su moto assist presente sui Moto G e X (forse anche sugli E)

Per chi non lo sapesse, Moto Assist si integra con google now.
ziozetti30 Luglio 2015, 00:41 #3
Da grande estimatore di Google Now dico: funziona male.
Va bene per mandare SMS, ma è improbabile riuscire a configurare un appuntamento o financo una sveglia.
rokis30 Luglio 2015, 07:23 #4
Ecco su questo Apple è avanti io con SIRI posso inviare comodamente messaggio con punteggiatura, prendere appuntamenti creare sveglie promemoria timers vari chiamare contatti in rubrica, ed in più naturalmente tutta la ricerca su internet.
Raghnar-The coWolf-30 Luglio 2015, 10:19 #5
Originariamente inviato da: ziozetti
Da grande estimatore di Google Now dico: funziona male.
Va bene per mandare SMS, ma è improbabile riuscire a configurare un appuntamento o financo una sveglia.


Una sveglia dai, mai avuto problemi O_o.
Appuntamento mai provato francamente, la bellezza di Google now e' che te li mette gia' quasi tutti quando ricevi la Mail...

Originariamente inviato da: rokis
Ecco su questo Apple è avanti io con SIRI posso inviare comodamente messaggio con punteggiatura, prendere appuntamenti creare sveglie promemoria timers vari chiamare contatti in rubrica, ed in più naturalmente tutta la ricerca su internet.


Puoi mandare SMS e tutto questo anche con Google e anche messaggi Whatsapp.
Ma comunque non si usa quasi mai (a me suona troppo stupido parlare col telefono solo perche' puoi, ma vivo in un paese silenzioso e riflessivo :P).
ziozetti30 Luglio 2015, 10:48 #6
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
Una sveglia dai, mai avuto problemi O_o.
Appuntamento mai provato francamente, la bellezza di Google now e' che te li mette gia' quasi tutti quando ricevi la Mail...

Come si fa a mettere una sveglia?
Ci ho litigato dieci minuti e poi l'ho sfanculato.
Se per la ricerca capisce tutto pur pronunciando a cazzo, i comandi vocali non sono per nulla intuitivi e bisogna seguire uno schema troppo rigido.
Non ricevo tante mail con appuntamenti, in realtà quasi nessuna. Ho clienti e fornitori 1.0!

PS: adesso però capisce che "casa" è dove dormi e non sempre quella impostata. Sono in trasferta e l'albergo è diventato "casa"!
recoil30 Luglio 2015, 10:53 #7
Originariamente inviato da: rokis
Ecco su questo Apple è avanti io con SIRI posso inviare comodamente messaggio con punteggiatura, prendere appuntamenti creare sveglie promemoria timers vari chiamare contatti in rubrica, ed in più naturalmente tutta la ricerca su internet.


manca l'integrazione con app di terze parti però
hanno aggiunto qualche API per la ricerca ma non puoi dire a Siri di mandare un messaggio con whatsapp ad esempio

io lo uso poco ma immagino che con Apple Watch lo impiegherei quasi sempre vista la mancanza di tastiera
Raghnar-The coWolf-30 Luglio 2015, 11:11 #8
Originariamente inviato da: ziozetti
Come si fa a mettere una sveglia?


Boh non mi pare ci voglia un comando specifico. Dico quello che mi passa, conoscendomi e' una cosa "Imposta sveglia alle 8 di mattina", "imposta timer fra 20 minuti"...etc...

Magari SIRI lo capisci se dici una cosa tipo "we pirletta svegliami domattina quando il gallo canta tre volte che c'ho l'impegno col cumenda", ma non ci vedo l'uso, sara' che sono una persona piuttosto rigida :P

Originariamente inviato da: ziozetti
PS: adesso però capisce che "casa" è dove dormi e non sempre quella impostata. Sono in trasferta e l'albergo è diventato "casa"!


A volte fa paura in effetti...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^