LG G Flex 2: annunciati prezzo e disponibilità in Italia

LG G Flex 2: annunciati prezzo e disponibilità in Italia

Il particolare smartphone curvo e flessibile di LG arriverà in Italia a partire da questa settimana. Il prezzo è da top di gamma, e non è una novità

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
LG
 

Annunciato al CES di Las Vegas 2015, LG G Flex 2 è la seconda iterazione di una famiglia di dispositivi molto particolari. Si caratterizza, oltre che per le specifiche al top della gamma, per un design atipico con scocca e display curvi e flessibili e finiture self-healing, con un tipo particolare di policarbonato in grado di auto-rigenerarsi. Dello smartphone, LG ha annunciato disponibilità e prezzi in Italia.

LG G Flex 2

Il dispositivo sarà lanciato nella colorazione Platinum Silver a partire da questa settimana presso i principali punti vendita al prezzo consigliato di 699€, in assoluto molto elevato, ma decisamente inferiore rispetto al listino di lancio del suo predecessore. LG G Flex costava all'epoca 899€, ma era al tempo stesso sensibilmente meno interessante del nuovo modello.

Il nuovo modello adotta un display da 5,5" Full HD basato su tecnologie Plastic OLED, laddove il predecessore ne utilizzava uno da ben 6" e supporto alla sola risoluzione HD. G Flex 2 è pertanto più compatto e maneggevole ed integra componentistica hardware più performante: sotto la scocca troviamo infatti un processore Qualcomm Snapdragon 810 a 64-bit da 2GHz di frequenza operativa, supportato da 2 GB di RAM DDR4 e 16/32 GB di storage integrato (maggiori informazioni qui).

Il dispositivo è lanciato con Android 5.0 Lollipop preinstallato, insieme ad ulteriori caratteristiche software dovute alla personalizzazione coreana. Fra le funzionalità aggiuntive troviamo Gesture Shot per "realizzare selfie perfetti con un semplice gesto della mano" anche a 1,5 metri di distanza; Gesture View, per visualizzare immediatamente l'ultimo scatto; e Glance View, per visualizzare le informazioni più importanti anche quando il display è spento.

La batteria è integrata e da 3.000mAh e, grazie alle tecnologie di ricarica rapida, può essere portata dallo zero fino al 50% in meno di 40 minuti. "LG G Flex2 è il risultato di un lungo processo di ricerca ed evoluzione rispetto a LG G Flex, che ha portato a un prodotto dal design unico e dalle performance eccellenti, pensato per offrire agli utenti la massima user experience oggi disponibile", ha dichiarato Omar Laruccia di LG Electronics Italia.

"Un device che ci aspettiamo supererà il successo del suo predecessore", ha concluso, anche se precisiamo che G Flex non rappresenta che una piccola nicchia di mercato, con il primo modello che non si è dimostrato granché interessante sul piano delle vendite

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier220416 Marzo 2015, 14:10 #1
Mi risulta ancora oscura l'utilità di uno schermo curvo....
Simonex8416 Marzo 2015, 14:19 #2
puoi metterlo nella tasca posteriore dei jeans e sederti, tanto è già piegato di fabbrica
nickmot16 Marzo 2015, 14:36 #3
Originariamente inviato da: Pier2204
Mi risulta ancora oscura l'utilità di uno schermo curvo....


Per noi nulla, se non renderlo ancora più scomodo da impugnare (come se le dimensioni esagerate non bastassero).
A loro serve ad affinare il processo produttivo dei pannelli flessibili.

Originariamente inviato da: Simonex84
puoi metterlo nella tasca posteriore dei jeans e sederti, tanto è già piegato di fabbrica


Se permetti iPhone 6 Plus in quel comparto è inarrivabile, quantomeno la piega è personalizzata sulla propria anatomia e non imposta di fabbrica.
E poi dicono che sono chiusi e non personalizzabili.

P.S.: E' una battuta, non prendetevela.
ziozetti16 Marzo 2015, 15:20 #4
Originariamente inviato da: nickmot
Per noi nulla, se non renderlo ancora più scomodo da impugnare (come se le dimensioni esagerate non bastassero).

Sei sicuro che sia più scomodo?
Io credo che la curvatura lo renda più comodo da impugnare, anche se resta comunque troppo grande per essere impugnato saldamente.

Originariamente inviato da: Pier2204
Mi risulta ancora oscura l'utilità di uno schermo curvo....

In teoria dovrebbe aumentare la superficie visibile dall'occhio, in pratica non so quanto sia vero.
nickmot16 Marzo 2015, 15:31 #5
Originariamente inviato da: ziozetti
Sei sicuro che sia più scomodo?
Io credo che la curvatura lo renda più comodo da impugnare, anche se resta comunque troppo grande per essere impugnato saldamente.


In teoria dovrebbe aumentare la superficie visibile dall'occhio, in pratica non so quanto sia vero.


Boh?
Dipende molto anche da quanto la curvatura è accentuata, non escludo di essermi fatto ingannare dalle dimensioni troppo generose del dispositivo e di aver dato troppo peso alla curvatura (parlo di quando ho "provato" il G Flax primo modello)

Secondo me la cosa della superficie visibile è assolutamente impercettibile, per quanto grandi il nostor campo visivo riesce di certo ad inquadrarli tutti anche se sono spianati.
Casomai potrebbe rompere le bolas con qualche riflesso di troppo.
Mparlav16 Marzo 2015, 15:56 #6
La curvatura è minima:
Link ad immagine (click per visualizzarla)

è sostanzialmente una scelta estetica.
Un modo come un altro per cercare di fare qualcosa di diverso dagli altri, in un panorama, quello mobile, dove gli smartphone si assomigliano un po' tutti e le idee innovative scarseggiano.
ziozetti16 Marzo 2015, 15:59 #7
Originariamente inviato da: nickmot
Boh?
Dipende molto anche da quanto la curvatura è accentuata, non escludo di essermi fatto ingannare dalle dimensioni troppo generose del dispositivo e di aver dato troppo peso alla curvatura (parlo di quando ho "provato" il G Flax primo modello)

Il mio è un discorso teorico: dovrebbe essere più comodo curvo piuttosto che piano a parità di dimensioni e peso.
Così grande è comunque scomodo, il problema è la larghezza.

Secondo me la cosa della superficie visibile è assolutamente impercettibile, per quanto grandi il nostor campo visivo riesce di certo ad inquadrarli tutti anche se sono spianati.
Casomai potrebbe rompere le bolas con qualche riflesso di troppo.

Credo che sia una questione di fuoco/attenzione.

In ogni caso sono tutte belle parole, ma non spenderei 50 euro in più per il display curvo!
elgabro.16 Marzo 2015, 16:07 #8
700 euro per un fornelletto curvo per cuocerci le uova, mi basta la padella da 15 euro che ho in cucina!
Atom7316 Marzo 2015, 16:16 #9
Per noi essere umani che abbiamo mani curve, facce curve, superfici interne delle tasche curve è comodo, certo per voi alieni che non avete natiche, avete le mani a paletta, le facce cubiche può essere anche scomodo.
Simonex8416 Marzo 2015, 16:20 #10
Originariamente inviato da: Atom73
Per noi essere umani che abbiamo mani curve, facce curve, superfici interne delle tasche curve è comodo, certo per voi alieni che non avete natiche, avete le mani a paletta, le facce cubiche può essere anche scomodo.


io ho un borsello dritto, e il tavolo sul quale lo appoggio ed utilizzo mentre sono al lavoro è dritto anche lui

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^