La tastiera dell'iPhone per Windows Mobile

La tastiera dell'iPhone per Windows Mobile

Un emulatore rende disponibile una tastiera simile a quella dell'iPhone per i dispositivi basati su Microsoft Windows Mobile

di pubblicata il , alle 09:47 nel canale Telefonia
iPhoneMicrosoftWindowsApple
 

Una delle caratteristiche che sono state più sottolineate dal marketing Apple all'uscita dell'iPhone, e sulla quale si sono concentrate molte delle attenzioni dei primi utenti del telefono della Mela, è la tastiera virtuale, che ha promesso di non far sentire la mancanza di quella fisica.

Come già accaduto (ancor prima che l'iPhone vedesse il mercato) per i temi e la modalità di sblocco del display del dispositivo, in rete sono comparsi diversi 'emulatori' capaci di portare, in alcuni casi solo graficamente, le caratteristiche dell'iPhone su altri dispositivi, principalmente quelli basati su Microsoft Windows Mobile.

PocketCM Keyboard fa parte di questa schiera e punta a mettere a disposizione degli utenti Windows Mobile una tastiera virtuale simile a quella del telefono della casa di Cupertino. La tastiera in questione, dopo l'installazione sul dispositivo tramite file .cab, appare tra le opzioni di immissione testo opzionabili, accanto al riconoscimenti della scrittura e alla tastiera virtuale già fornita in corredo.

Proprio quest'ultima non è esente da critiche da parte degli utenti, risultando utilizzabile solo ed esclusivamente con il pennino, a volte con difficoltà anche con questo. La tastiera ispirata all'iPhone, messa alla prova su un display di dimensioni ridotte, quello del GSmart i128, recensito nell'articolo disponibile al seguente indirizzo, importa alcune caratteristiche del telefono della Mela, prima fra tutte la possibilità di non ricorrere al pennino.

Adottando una disposizione diversa (i caratteri speciali sono tutti relegati a una schermata differente) allarga un po' la dimensione dei tasti permettendo alle dita, con un po' di attenzione, di premere i tasti corretti. La lettera selezionata viene poi ripresa da un piccolo fumetto, come sull'iPhone, in modo da mostrare esattamente il tasto che si sta schiacciando.

Sono selezionabili diverse skin per la tastiera, in modo da meglio armonizzarla con il tema in uso. Dal breve test è emersa una usabilità ben maggiore della tastiera integrata in Windows Mobile, quindi, anche se il nostro scopo non è quello di far somigliare il nostro palmare all'iPhone, l'applicazione può risultare utile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fx29 Agosto 2007, 10:08 #1
ci sono anche altre soluzioni già in commercio da tempo, forse anche migliori

tra l'altro la soluzione del fumetto non era stata brevettata da MS? ho questa riminescenza, c'è qualcuno che si ricorda (mi sembra di averlo letto proprio su hwupgrade, ora cerco)?

edit: eccolo, il concetto è esattamente lo stesso

non a caso jobs vantava l'impiego di 250 brevetti per l'iphone, ma non ha mai specificato fossero di apple
paulgazza29 Agosto 2007, 10:21 #2
Originariamente inviato da: Fx
non a caso jobs vantava l'impiego di 250 brevetti per l'iphone, ma non ha mai specificato fossero di apple


Bulfio29 Agosto 2007, 10:24 #3
Se il brevetto fosse davvero impugnabile, secondo te MS non avrebbe già bloccato Apple?? Ti devo ricordare qual è il capitale per le cause legali di MS?
Dai, siamo seri.
Mi chiedo davvero alle volte quale sia il lato peggiore del fanatismo..

In ogni caso, la differenza non sta nel modo in cui sono disegnati i tasti, o lo spot che si solleva, ma il multitouch: vorrei provare con entrambi i cellulari (touch normali e multitouch) a scrivere con due mani, e capirne la differenza.
A pensarci (ma prima voglio provare), il multitouch dovrebbe evitare quel fastidioso problema di "fuga" del puntatore, quando sottoposto a pressione in due punti differenti.
Ma non è questa la sede.
noizychild29 Agosto 2007, 10:27 #4
Come mettere diesel su un'auto a benzina. Perchè bisogna fare queste cose? Sono due sistemi diversi, punto e basta
paulgazza29 Agosto 2007, 10:30 #5
ragazzi, si parla di un software... come dire adobe è nato su mac, inutile averlo su windows... la news non vuol certo dire che Windows Mobile è meglio di iPhone solo perché adesso il problema della tastiera è risolto, ma far notare come sia possibile ovviare ora a questo problema
Special29 Agosto 2007, 10:32 #6
Originariamente inviato da: noizychild
Come mettere diesel su un'auto a benzina. Perchè bisogna fare queste cose? Sono due sistemi diversi, punto e basta


Ma cosa c'entra

Io non la utilizzerò perchè sul mio palmare ho una tastiera a scomparsa (o a scorrimento) però per chi non la ha potrebbe essere molto comoda...
Fx29 Agosto 2007, 10:44 #7
Originariamente inviato da: Bulfio
Se il brevetto fosse davvero impugnabile, secondo te MS non avrebbe già bloccato Apple?? Ti devo ricordare qual è il capitale per le cause legali di MS?
Dai, siamo seri.
Mi chiedo davvero alle volte quale sia il lato peggiore del fanatismo..


eh beh certo perchè d'altro canto ho tenuto un tono del tipo:

"ecco, quelli che dicono che gli altri copiano da loro sono i primi che bla bla"

ho tenuto un tono neutro a riguardo, non ho parlato di impugnabilità o di chi copia da chi: queste cose le lascio agli altri (che già fanno un gran lavoro in tal senso)

se riesci a veder polemica nel mio post, beh, il problema è negli occhi di chi legge, non nella mano di chi scrive


edit: inizio ad avere i coglioni girati per questi fanatismi religiosi per cui se non sei un fedele allora non puoi permetterti nemmeno di intervenire che tutti ti saltano addosso... non è possibile che ogni volta che si fa un'osservazione o una battuta ci sia chi reagisce in modo aggressivo quando a rovescio viene considerato NORMALE non l'osservazione ma la palata di merda, anche quando non ce n'è motivo... i talebani per lo meno non cercano di convincerti porta a porta, e i testimoni di geova non sono così aggressivi... solo voi prendete il peggio dai peggiori
rayman229 Agosto 2007, 10:51 #8
anche se ci fosse la questione dei brevetti, MS mica vuole distruggere Apple...tra l'altro l'Iphone non è più di tanto contro MS, semmai dei produttori di telefonini.
an-cic29 Agosto 2007, 10:56 #9
per l'ennesima volta vi ricordo che non è possibile brevettare un'idea, ma soltanto l'implementazione di quella idea; quindi se apple ha scritto un codice nuovo ottenendo lo stesso risultato non c'è violazione di brevetto.

sarebbe come a dire che openoffice, staroffice etc. starebbero violando dei brevetti perchè già esiste office che è un editor di testo e fa le stesse cose.
Fx29 Agosto 2007, 11:02 #10
Originariamente inviato da: an-cic
per l'ennesima volta vi ricordo che non è possibile brevettare un'idea, ma soltanto l'implementazione di quella idea; quindi se apple ha scritto un codice nuovo ottenendo lo stesso risultato non c'è violazione di brevetto.


in italia, in america invece puoi brevettare le idee (infatti il loro sistema è completamente idiota), ma, in ogni caso, chissenefrega, qui nessuno sta dicendo "ms dovrebbe farle causa"... ha anche il brevetto sul doppio click, se è per quello, come migliaia di altri su cui potrebbe fare causa a chiunque

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^