La EMUI 9.0 bloccherà i launcher terzi (almeno in Cina)

La EMUI 9.0 bloccherà i launcher terzi (almeno in Cina)

Huawei ha annunciato la volontà di bloccare i launcher di sviluppatori terzi sulla sua EMUI 9.0, almeno per il mercato cinese: ci sarebbero ragioni di sicurezza dietro la scelta inusuale

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Telefonia
Huawei
 

Una delle caratteristiche peculiari di Android è la possibilità di modificare la schermata principale, o launcher, installandone una di terze parti che sostituisce quella preinstallata. Tale possibilità, però, è stata appena rimossa da Huawei nell'annunciare la EMUI 9.0 in Cina. Tale interfaccia non permetterà infatti l'impostazione di launcher alternativi come predefiniti.

La ragione dietro questa scelta è, stando alle parole di Huawei, da ricercare nella volontà di bloccare launcher che costituiscono un rischio per la sicurezza dell'utente. Il mercato cinese sembra infatti pullulare di launcher che installano applicazioni senza il consenso dell'utente, che mostrano pubblicità in maniera invasiva o che si spacciano per launcher di Huawei senza esserlo effettivamente. La situazione sembra dunque differente rispetto a quella dei mercati occidentali, dove questi fenomeni sembrano decisamente ridotti.

La novità è comunque stata annunciata per il solo mercato cinese, proprio per via di queste differenze. Non è ancora noto, però, se sarà estesa anche al di fuori della Cina - dove, comunque, l'utilizzo dei launcher appare più diffuso e dove sembra esserci meno apprezzamento per l'interfaccia di Huawei, che gode di un ottimo supporto in patria.

Huawei consentirà comunque l'installazione di launcher alternativi per utenti aziendali e con disabilità. Per poterli rendere predefiniti, però, sarà necessario che gli sviluppatori si mettano in contatto con Huawei affinché li inserisca in una lista bianca.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bestio15 Gennaio 2019, 11:47 #1
Mi sembra davvero una tavanata galattica!

Se poi anche nel loro launcher la home è bloccata in verticale come nella maggior parte dei launcher stock, (e lo era sul mio ex Honor) per me che amo utilizzare principalmente il dispositivo in orizzontale poter almeno utilizzare un launcher terzo che offra questa possibilità come il Nova, è una prerogativa irrinunciabile.
[K]iT[o]15 Gennaio 2019, 12:28 #2
Mi sembra una decisione molto, molto, molto, molto, molto stupida.
StIwY15 Gennaio 2019, 14:09 #3
Lo fanno per frenare i launchers zeppi di pubblicità in cina, che a quanto pare abbondano.
DevilsAdvocate15 Gennaio 2019, 14:12 #4

HUAWEI

Mi pare che Huawei abbia deciso di far sempre più schifo.
Da quest'estate hanno stabilito che non offrono più i codici per rootare i loro telefoni (almeno, io ho chiesto più volte per P9 Lite e mi hanno risposto così
Ora bloccano pure i launcher, ho tanto il sospetto che presto o tardi scopriremo che c'è dentro dello spyware....
Bestio15 Gennaio 2019, 14:36 #5
Originariamente inviato da: StIwY
Lo fanno per frenare i launchers zeppi di pubblicità in cina, che a quanto pare abbondano.


Mi sa tanto di .
Ci saranno sicuramente launcher "buoni" e launcher "cattivi", ma bloccarli tutti non è certo una soluzione.
Davis515 Gennaio 2019, 14:38 #6
se l'adsl rifiata riesco ad installare la emui 9 su mate10pro,
per adesso attendo i 3,38gb...
donato7416 Gennaio 2019, 09:56 #7
Io ho provato tutte le beta di EMUI 9 sul mio P20 Pro, e ora sono già al secondo update ufficiale con Android P e EMUI 9. Non ho mai avuto quel blocco, e peraltro nei blog cinesi si è parlato di un errore di una beta, rimosso nelle successive. Poi non me ne sono interessato oltre, dato che questo bug, o funzione, è sempre stato riservato ai firmware cinesi. Chiunque venda o faccia affari in Cina sa perfettamente che deve scendere a pesanti compromessi con il governo cinese. sul discorso bootloader, sono abbastanza d'accordo. Credo che però la strada che Huawei stia cercando di percorrere sia quella di puntare al top del mercato, e in questo va riconosciuto che hanno fatto scelte parecchio diverse rispetto a brand come Xiaomi, proponendo prodotti di fascia alta (anche se Honor è sicuramente competitivo come prezzi)
Davis516 Gennaio 2019, 10:09 #8
installata emui9 su mate10pro nessun blocco in italia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^