Huawei serie P20: nuove immagini ufficiose, prezzi di vendita e anche la colorazione ''Twilight''

Huawei serie P20: nuove immagini ufficiose, prezzi di vendita e anche la colorazione ''Twilight''

I nuovi smartphone dell'azienda cinese non sembrano avere più alcun segreto. Nuove e molteplici immagini mostrano le tre versioni dei nuovi P20 ma sopratutto anche la colorazione davvero "scenografica" Twilight.

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Telefonia
Huawei
 

Il prossimo 27 marzo Huawei presenterà a Parigi la nuova serie P20. Tre diversi smartphone pronti, a detta dell'azienda, a cambiare le carte in tavola nel mondo della fotografica. Un rinascimento, lo chiama Huawei, e in effetti quello che è possibile scoprire da nuove e molteplici immagini vede la presenza di un terzo sensore fotografico che per la prima volta viene posto su di uno smartphone. Le informazioni in merito ai tre smartphone sembrano essere sempre più nitide e soprattutto ampie e arrivano oggi nuove immagini ufficiose di quelle che dovrebbero essere alcune colorazioni, soprattutto la particolare Twilight, che di certo rende originale il device.


Clicca per ingrandire

Quello che le informazioni dichiarano innanzitutto riguardano le specifiche tecniche delle fotocamere della versione P20 Pro. Ecco che Huawei sembra aver optato per una tripla fotocamera con sensori capaci di catturare dettagli esclusivamente in Bianco e Nero. Ipotizziamo che gli altri sensori serviranno per i dettagli in RGB e magari anche per lo zoom con sensore in teleobiettivo capace di ingrandire le immagini. Le indiscrezioni parlano di aperture focali pari a f/1.6 e f/2.4 per la versione P20 Pro mentre per il P20 si parla di un'apertura focale da f/1.6.

Secondo le ultime fughe di notizie il top di gamma di Huawei, P20 Pro, vedrà la presenza dell'ormai conosciuto processore Kirin 970 che Huawei aveva creato appositamente con la Neural Processing Unit per l'Intelligenza Artificiale. Non si conosco i quantitativi di RAM come non si conoscono gli storage anche se si sa che gli smartphone dovrebbero possedere una doppia SIM e batterie da 3.400 mAh per il P20 e ben 4.000 mAh per il P20 Pro.

 

Per quanto riguarda poi le altre caratteristiche è palese osservare la presenza del "notch" in pieno stile Apple ed iPhone X anche se in questo caso Huawei sembra aver ridotto e di molto la dimensione della lunetta dando maggiore spazio al display sulle due "corna". Interessante sarà capire quali specifiche possederà la fotocamera anteriore e soprattutto se questa permetterà lo sblocco facciale. Interessanti anche le nuove colorazioni che Huawei sembra intenzionata ad immettere sul mercato con la nuova serie P20. Parliamo soprattutto del nuovo Twilight che sembra possedere una doppia colorazione viola e blu molto cangiante in base alla luce. Per il resto presenti il Nero, il Blu ma anche un Rosa per il pubblico femminile.


Clicca per ingrandire

I prezzi dei nuovi Huawei serie P20

Sui prezzi ancora vige il silenzio sulla loro veridicità. Quello che sembra possibile è l'introduzione della nuova serie P20 con prezzi aggressivi rispetto ai produttori competitor. Secondo le ultime informazioni è possibile infatti che Huawei P20 venga messo in vendita ad un pezzo di 679€ mentre il P20 Lite potrebbe possedere un prezzo di 369€ ed infine il top di gamma, Huawei P20 Pro, un prezzo di 899€.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LASCO13 Marzo 2018, 14:52 #1
non so se si possa definire aggressivo il prezzo di 899€ per un top di gamma Huawei rispetto al top della concorrenza.
Ma io non definirei comunque aggressivo un prezzo del genere per uno smartphone. Sono bastati 2-3 anni di aumento dei prezzi consistenti dei top di gamma per far accettare questo trend!?

Ecco il trend dei prezzi degli iphone, giusto per ricordarsi quanto costavano 2-3 anni fa:
https://mybroadband.co.za/news/wp-c...st-10-years.jpg

Ovviamente adesso fanno più cose e le fanno meglio, ma si può tranquillamente trovare uno smartphone che faccia più o meno le stesse cose del top di gamma ad un terzo del prezzo (o anche un quarto, come ad esempio gli Ulefone).
fraussantin13 Marzo 2018, 15:02 #2
Originariamente inviato da: LASCO
non so se si possa definire aggressivo il prezzo di 899€ per un top di gamma Huawei rispetto al top della concorrenza.
Ma io non definirei comunque aggressivo un prezzo del genere per uno smartphone. Sono bastati 2-3 anni di aumento dei prezzi consistenti dei top di gamma per far accettare questo trend!?

Ecco il trend dei prezzi degli iphone, giusto per ricordarsi quanto costavano 2-3 anni fa:
https://mybroadband.co.za/news/wp-c...st-10-years.jpg

Ovviamente adesso fanno più cose e le fanno meglio, ma si può tranquillamente trovare uno smartphone che faccia più o meno le stesse cose del top di gamma ad un terzo del prezzo (o anche un quarto, come ad esempio gli Ulefone).


È aggressivo nel senso che aggredisce il portafogli. Oppure ti aggredisce tua moglie dopo che lo hai comprato
Cappej13 Marzo 2018, 15:22 #3
Originariamente inviato da: fraussantin
È aggressivo nel senso che aggredisce il portafogli. Oppure ti aggredisce tua moglie dopo che lo hai comprato


Bhè, nel caso fosse lui ad aggredire la moglie...parliamone! li vale tutti!

In caso contrario... non basta un "Notch" per giustificare 900 euro di telefono...

MODALITA' - SLOW-MOTION B/W ON (stile "i consigli di Alessandro Borghese" )

Consiglio all'orientale...

Se devo spendere 900,00 euro per comprare un clone cinese di alta (?) gamma dell'iPhone X, per il gusto di risparmiare circa 100 euro (10%) ed avere una fotocamera in più d'avanzo di dubbia utililità... bhè... magari... mi prendo l'iPhone X... forse...

MODALITA' - SLOW-MOTION B/W OFF (stile "i consigli di Alessandro Borghese" )
Eress13 Marzo 2018, 17:50 #4
Bell'aggeggio, ma peccato per quel solito orribile notch che rovina tutto. Non capisco questa necessità di copiare sempre Apple anche quando sbaglia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^