Huawei P20 Pro si aggiorna: ecco il super slow motion automatico. Come funziona

Huawei P20 Pro si aggiorna: ecco il super slow motion automatico. Come funziona

L'azienda cinese ha deciso di aggiornare il proprio top di gamma, P20 Pro, aggiungendo la modalità del Super Slow Motion automatica durante la registrazione del video. Ecco cosa cambierà.

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Telefonia
Huawei
 

Huawei P20 Pro è il telefono ammiraglia dell'azienda cinese. Presentato qualche mese fa ormai in quel di Parigi durante un evento mediatico faraonico, il device, che fa della fotografia la sua peculiarità migliore ha visto nel corso di questi mesi il rilascio di molteplici aggiornamenti che hanno permesso di migliorare le giù ottime qualità del telefono.

Ricordiamo in questo caso come Huawei P20 Pro sia stato il primo device dell'ultima generazione ad introdurre la terza fotocamera al posteriore riuscendo a primeggiare sugli altri contendenti proprio nel campo degli scatti. Ricordiamo come sullo smartphone sia presente un sensore RGB da 40 megapixel con apertura focale f/1,8 capace di lavorare sia a 40 megapixel sia in una modalità che abbassa la risoluzione a 10 megapixel garantendo però l’ingresso dell’Intelligenza Artificiale e tutto quello che ne comporta.

A questo sensore viene affiancato un secondo sensore questa volta Monocromatico da 20 megapixel. Il sensore "black & white" possiede un’apertura focale da f/1,6 (sensore da 1/2,78”) e lunghezza focale equivalente da 27mm. L’ultimo sensore è un teleobiettivo da 8 megapixel RGB con apertura focale da f/2,4 (sensore da 1/4,4”) e lunghezza focale equivalente da 83mm. E’ un sensore capace di garantire la stabilizzazione ottica delle immagini.

Huawei P20 Pro: in arrivo il Super Slow Motion Automatico

Huawei come detto è sempre alla ricerca di sviluppo per questo suo nuovo device e l'ultimo aggiornamento è in grado di portare una novità davvero interessante per la modalità Super Slow Motion che lo smartphone possiede già di default. In questo caso però, come è possibile osservare dal video, la nuova funzionalità introdotta permette di riconoscere in maniera del tutto automatica se durante la registrazione è presente un oggetto in movimento e dunque avviare la registrazione in Super Slow Motion.

Una nuova funzionalità che risulterà decisamente interessante e comoda per tutti gli utenti che potranno così ottenere video al rallentatore fino a 960 fps in Full HD. Oltre a questo novità anche grafiche con lo spostamento del tasto virtuale dello zoom ma anche il rilascio delle patch del 1 Giugno 2018. L'update in questo caso è la Build B131 che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni in tutti i device P20 Pro dell'azienda via OTA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^