Gli smartphone di Sony a IFA: Xperia XZ e Xperia X Compact

Gli smartphone di Sony a IFA: Xperia XZ e Xperia X Compact

Due nuovi smartphone della serie Xperia X che pongono particolare attenzione al comparto fotografico. Accompagnati dall'auricolare wireless Xperia Ear per usare le funzioni di assistenza vocale anche senza avere il telefono per le mani

di pubblicata il , alle 17:53 nel canale Telefonia
XperiaSony
 

Xperia XZ e Xperia X Compact sono i due nuovi smartphone che Sony presenta in occasione dell'edizione 2016 dell'IFA di Berlino che fanno leva in particolare sul comparto fotografico. Forte dell'esperienza in questo settore di mercato, il colosso giapponese integra in questi due nuovi telefoni la tecnologia "triple image sensing" basata su sensore Exmor RS e con tecnologie Predictive Hybrid AF e con il sensore Laser AF per la miglior messa a fuoco anche in condizioni di scarsa luminosità. I nuovi telefoni sono inoltre provvisti di sensore RGBC-IR per una migliore, e più fedele, resa del colore.

[HWUVIDEO="2116"]Sony Xperia XZ, ecco il nuovo top di gamma[/HWUVIDEO]

[HWUVIDEO="2117"]Sony Xperia X Compact: compatto solo nelle dimensioni[/HWUVIDEO]

Entrambi i telefoni sono equipaggiati con un modulo da 23 megapixel che supporta nuove funzionalità come la gestione della velocità dell'otturatore e il controllo della messa a fuoco. I nuovi telefoni offrono inoltre la possibilità di passare rapidamente dallo stand-by allo scatto, per non riuscire a cristallizzare ogni attimo. Molta attenzione anche per quanto riguarda i video, con particolare riguardo alle tecologie di stabilizzazione delle immagini tratte dalle videocamere Handycam di Sony. Assieme alla tecnologia SteadyShot e a Intelligent Active Mode, i nuovi telefoni Xperia X permettono con la stabilizzazione a 5 assi di poter realizzare filmati di sicuro impatto anche in movimento o mentre si effettuano ingrandimenti o primi piani particolarmente serrati.


Sony Xperia XZ

Farà piacere ai fanatici di selfie sapere che il modello Xperia XZ è inoltre provvisto di fotocamera frontale da 13 megapixel, con sensibilità fino a ISO6400 e lente grandangolare da 22mm, capace di assicurare la riuscita dello scatto anche nel caso di autoscatti di gruppo. Sempre Xperia XZ permette inoltre di registrare video in 4K.

Sony Xperia XZ offre un display FullHD da 5,2 pollici racchiuso in uno chassis di metallo ed è disponibile nelle colorazioni Forest Blue, Mineral Black e Platinum. All'interno si trova il SoC Qualcomm Snapdragon 820, con 3GB di RAM e un quantitativo di storage di 32GB o 64GB rispettivamente per la versione a singola SIM o per quella dual-SIM. La batteria è di 2900mAh, mentre viene garantita la resistenza ad acqua e spruzzi secondo le specifiche IP65 e IP68, mentre il display è protetto dal Gorilla Glass di Corning.


Sony Xperia X Compact

Sony Xperia X Compact è una versione più piccola e trasportabile che differisce oltre che per le dimensioni - lo schermo è da 4,6 pollici - anche per il cuore elaborativo che in questo caso è rappresentato dal processore Snapdragon 650 di Qualcomm. La batteria è da 2700mAh, mentre la fotocamera frontale è qui presente grazie ad un modulo da 5 megapixel. Le colorazioni disponibili sono Mist Blue, Universe Black e White.

Per entrambi i modelli si segnala inoltre la presenza di un sensore di impronte digitali integrato nel tasto di accensione, che a sua volta è posizionato sul lato dei telefoni allo scopo di rendere più agevoli ed immediate le operazioni di blocco e di sblocco del telefono. Tra le novità accessorie citiamo il nuovo Xperia Ear, auricolare wireless leggero ed ergonomico che permette inoltre di sfruttare tutte le funzionalità di assistena vocale dei telefoni pur lasciandoli comodamente in tasca o nella borsetta.

La disponibilità globale di Xperia XZ è prevista per ottobre 2016, mentre Xperia X Compact sarà sul mercato già nel corso del mese di settembre. Dal 12 settembre sarà possibile pre-ordinare Xperia XZ sul mercato italiano tramite il sito ufficiale. Prezzi non ancora divulgati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JOT01 Settembre 2016, 18:20 #1
"Per entrambi i modelli si segnala inoltre la presenza di un sensore di impronte digitali integrato nel tasto di accensione, che a sua volta è posizionato sul lato dei telefoni allo scopo di rendere più agevoli ed immediate le operazioni di blocco e di sblocco del telefono."

Se impugni il telefono con la destra!
WhiteBase01 Settembre 2016, 18:58 #2
Originariamente inviato da: JOT
"Per entrambi i modelli si segnala inoltre la presenza di un sensore di impronte digitali integrato nel tasto di accensione, che a sua volta è posizionato sul lato dei telefoni allo scopo di rendere più agevoli ed immediate le operazioni di blocco e di sblocco del telefono."

Se impugni il telefono con la destra!


Assolutamente no, io uso lo z5 compact con il sensore identico e viene assolutamente naturale sbloccarlo con il medio della sinistra quando lo impugni mancino. Mica è obbigatorio registrare solo l'impronta del pollice
io ho registrato 4 dita diverse in diverse posizioni per tutte le possibili casistiche
Rubberick01 Settembre 2016, 19:03 #3
A sto giro perchè non dare il supporto foto RAW (e magari anche i video in dng ) ?

Almeno.. uno se ne fa qualcosa di quelle foto e video..

Il supporto di base di android c'e' ma mi pare che sony lo disabilitasse in fase di build delle proprie rom. Vai a capire tu perchè
DukeIT01 Settembre 2016, 20:06 #4
Al solito arrivano tardi. Per i prezzi non avrei particolari speranze, Sony ha sempre mantenuto listini assurdi, nonostante i risultati di vendite non la premino particolarmente.
Schaduw02 Settembre 2016, 01:16 #5
A me non sembra chissà quale miglioria dallo z5 compact allo x compact anzi.. (nel senso che dovendo scegliere fra i due se non avessi lo z5c punterei comunque questo e non il nuovo).

- il design come lo chiamano loro a "loop surface" ovvero con i bordi stondati e doppio vetro curvo mi fa pensare che sarà ancora più saponetta dell'attuale - e il mio tende a sfuggirmi di mano senza cover-

-per come la vedo io quelle bande vuote superiormente e inferiormente sono ancora troppo spesse, mi aspettavo almeno una riduzione.

La posizione del sensore posso confermare che è comoda, anche io lo sblocco col medio della sx (oppure col pollice/indice della dx ma ho registrato comunque più dit apposta).

Comunque non so, mi aspettavo qualcosa di più.
monkey.d.rufy02 Settembre 2016, 11:11 #6
mi fa rabbia che il compact non sia waterproof

anzichè fare passi avanti, si fanno passi indietro?
restero' con il mio z3 compact ancora per un po' a quanto pare
ale775003 Settembre 2016, 21:47 #7
La serie compact è stata sempre un best buy perché mantenendo lo stesso hardware montava uno schermo più piccolo. Nessun concorrente faceva meglio.
Ora invece passo indietro: il compact monta, tra le altre cose, un soc meno prestante.
Non ci siamo, da due anni e mezzo possessore dello Z1 C.
Telefono eccezionale, con l'ultimo aggiornamento direi perfetto, aspettavo il nuovo compact per avere lo schermo più grande. Pazienza.
Sono passato al Huawei P9, addio Sony.
floc05 Settembre 2016, 01:26 #8
quoto in pieno, che delusione il compact, devo tenerlo in mano per poter decidere, ma dubito fortemente che potra' sostituire il mio fidatissimo ma ormai malandato z1c...

Da una parte ottimi lo snap650 e lo schermo 720p per risparmiare batteria (tra 820 e 650 passa poco, e il 650 e' piu' efficiente a livello energetico) ma NON e' ip68, e' in PLASTICA (la chiamino come gli pare, ma e' plastica) e ha una camera frontale ridicola rispetto all'XZ.

Sony pare sia riuscita a mandare in vacca anche l'unica serie interessante che aveva, una volta i compact erano dei flagship piccoli, ora cominciano ad assomigliare ai "mini" di samsung (secondo l'idiozia che per i lconsumatore "se e' piccolo deve costare meno" evidentemente). Un telefono di plastica a 459 euro se lo tengono

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^