Fido e Fuffi: incidenti per 3 miliardi di dollari ai dispositivi elettronici

Fido e Fuffi: incidenti per 3 miliardi di dollari ai dispositivi elettronici

Gli amici a quattro zampe sono talvolta protagonisti di spiacevoli incidenti che coinvolgono i nostri smartphone e tablet. Una curiosa ed interessante indagine di una società americana

di pubblicata il , alle 14:31 nel canale Telefonia
 

SquareTrade è una realtà americana specializzata nell'offerta di prodotti assicurativi per dispositivi elettronici quali smartphone, tablet o computer portatili. La compagnia assicurativa ha divulgato, all'interno del proprio blog, alcuni dati curiosi ed interssanti riguardanti i danni accidentali causati ai dispositivi elettronici dagli animali domestici.

Lo studio, incentrato esclusivamente sul pubblico americano, ha preso in esame gli incidenti occorsi a 1200 proprietari di cani e/o gatti ed ha evidenziato come ogni anno in USA risultino danneggiati circa 8 milioni di dispositivi elettronici a causa di un incidente che ha coinvolto i nostri amici a quattro zampe, per un totale di 3 miliardi di dollari di costi per le attività di riparazione o sostituzione.

Ty Shay, Chief Marketing Officer di SquareTrade, ha commentato: "Dopo aver visto così tante richieste di indennizzo per incidenti causati da animali domestici, abbiamo deciso di guardare in maniera più approfondita i dati in nostro possesso per identificare la dimensione del problema. I risultati sono abbastanza sconcertanti. Usare uno smartphone da 800 dollari come un accessorio per la masticazione è un errore costoso, considerando che è il dispositivo con cui molti di noi non potrebbero vivere senza".

Il dispositivo danneggiato più comunemente risulta essere proprio lo smartphone, che costituisce un terzo di tutti i dispositivi caduti in accidentale disgrazia. Scendendo poi nello specifico sono varie le tipologie di incidente causate dagli animali domestici: dispositivi morsi e masticati (che riguardano i due terzi dei casi), caduti o eletti a sostituti della lettiera. Anche le situazioni in cui si verificano gli incidenti sono varie e non necessariamente riconducibili ad un cattivo comportamento del nostro compagno a quattro zampe.

SquareTrade passa poi a offrire qualche consiglio per ridurre il più possibile l'occorrenza di incidenti: tenere i dispositivi al di fuori della portata di cani e gatti, non lasciare smartphone a terra con i cavi di alimentazione a vista, non lasciare i dispositivi vicino a liquidi di qualunque genere ed utilizzare un case protettivo.

La parola ai lettori, ora: i vostri animali domestici si sono resi protagonisti loro malgrado di qualche incidente che ha coinvolto i vostri dispositivi elettronici?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rommie28 Giugno 2013, 14:40 #1

Il mio cane...

Ha mangiato per ora solo un connettore di un alimentatore che pendeva giu' da una sedia.
Rommie28 Giugno 2013, 14:42 #2

Dimenticavo....

L'alimentatore era nuovo, appena comprato, in attesa di essere messo nel pc il giorno dopo :|
Dumah Brazorf28 Giugno 2013, 15:32 #3
Dipende se stava masticando il cavo in dc a bassa tensione o quello ac.
biffuz28 Giugno 2013, 15:55 #4
Dei miei compagni di classe stavano giocando alla Playstation appoggiata sul pavimento. Poi è arrivato il gatto e, davanti a tutti, ha deciso di riversare il suo pasto proprio su quella...
Bestio28 Giugno 2013, 16:00 #5
Il gatto anni fa è riuscito a distruggermi una TV 32'', appendendosi alla tovaglietta del tavolino sul quale era appoggiato e attirandolo verso di se, fino a farla cadere a terra, è andata ancora bene che non ci è rimasto sotto.
E quando era cucciolo l'ho ttrovato diverse votle a dormire all'interno del PC, che tenevo sempre aperto.
sinadex28 Giugno 2013, 17:14 #6
anni fa', maxi torneo a fifa su ps1, giocatori sul divano a 1,5m di distanza da tv e console. d'improvviso passa il cane (un robusto pastore tedesco) che incappa nei fili dei pad... console schiantata al suolo (per fortuna senza danni) con giocatori attoniti e proprietario di casa urlante
Jabberwock28 Giugno 2013, 19:09 #7
Anni fa la mia (rimpianta) gatta decise che il mio monitor CRT era piu' bello e comodo della sua... lettiera! Monitor fritto (ma ce l'ho ancora per ricordo )! L'altra mattina ho fatto appena in tempo, buttandomi dal soppalco su cui dormo, a salvare la tastiera dal "rigurgito di pelo" di un'altra gatta!
Sajiuuk Kaar28 Giugno 2013, 19:34 #8

Non c'è bisogno che siano elettronici...

Gli animali hanno una tendenza a fare danni assurda. >.>
...Avete presente la scusa de "Signorina maestra! Il cane mi ha mangiato i compiti che dovevo fare a casa!!!"?
Ecco, nel mio caso non è stata una scusa, semplicemente successe... >.>
Zifnab28 Giugno 2013, 23:21 #9
Originariamente inviato da: Sajiuuk Kaar
Gli animali hanno una tendenza a fare danni assurda. >.>
...Avete presente la scusa de "Signorina maestra! Il cane mi ha mangiato i compiti che dovevo fare a casa!!!"?
Ecco, nel mio caso non è stata una scusa, semplicemente successe... >.>


E ci ha creduto???

Invece il mio coniglio prima mi ha massacrato il cavo in dc dell'alimentatore del portatile, poi tempo dopo spostando il frigo mi sono trovato il cavo completamente spellato!!! Però sa anche essere simpatico visto che ogni tanto si fa un giretto sul roomba
rockroll29 Giugno 2013, 02:22 #10

Due canesse masticatrici

Due canesse (femminile plurale di cane) di taglia medio piccola di una mia amica che mi ospitò per alcuni mesi, si masticarono ed in parte ingurgitarono in suddetto periodo: n. 9 parti finali di cavi e relativi connettori, esattamente di 3 alimentatori per cellulari, di 2 antenne TV, di 1 alimentatore per notebook, di un cavo chitarra elettrica, di 2 cordoni elettrici con tanto di spina... A questo aggiungansi feroci masticature e smembramenti di n. 2 microfoni per PC, n. 2 auricolari, n. 1 cuffia audio, n. 8 CD/DVD con tanto di custodia slim in plastica, n. 2 paia di occhiali da sole, n. 2 scarpe da donna, n. 1 stivaletti miei, n. 3 ciabatte estive, n. 3 cinghie in pelle, ... oltre ad un numero N con N superiore a 15 di capi di biamcheria intima di ambedue...

Ovviamente dopo ogni loro impresa del genere trovavamo abbondanti vomiti ed anche prodotti di diarrea sparsi per la casa, contenenti sostanziose tracce dei materiali ingurgitati...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^