Contadino si costruisce la propria antenna 4G, e ora naviga a 45Mbps in aperta campagna

Contadino si costruisce la propria antenna 4G, e ora naviga a 45Mbps in aperta campagna

Richard Guy, agricoltore di professione, si è trovato ad affrontare il problema della scarsa qualità della sua connessione ad internet in aperta campagna, trovando una soluzione decisamente interessante

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
 

Vivere nell'Inghilterra rurale, ma sostanzialmente in tutte le realtà di campagna, non è il massimo dal punto di vista tecnologico. Alcuni diranno che la libertà dei verdi prati o il profumo dell'aria fresca sono elementi impagabili e da non deturpare, ma ci sono circostanze in cui è possibile rimpiangere la banda ultra larga anche nelle più invidiabili realtà bucoliche. Ed è questo il caso di Richard Guy, contadino britannico diventato celebre grazie alla stampa nazionale.

Richard Guy

Come molti imprenditori situati in aree rurali, Guy ha dovuto affrontare in proprio il problema della scarsa qualità della connessione internet cablata in arrivo. Con una velocità inferiore al megabit per secondo non si va molto lontano nella realtà aziendale ipercompetitiva dei giorni nostri, così l'agricoltore inglese ha avuto la brillante idea di costruire un'antenna 4G collegandola alla sua abitazione con la fibra ottica e adesso naviga ad una velocità a tratti superiore ai 45Mbps.

L'idea è divenuta ancora più brillante dopo la decisione di condividere il suo operato, e formare quindi un'attività, chiamata Agri-Broadband, per aiutare le altre realtà rurali ad usufruire di connessioni ad internet stabili e veloci.

In sostanza, la società erige un montante in un punto ottimale del terreno, ovvero con la ricezione migliore e un segnale più forte (nel caso di Guy a chilometri dalla sua abitazione). Il montante contiene una batteria impermeabilizzata alimentata da pannelli solari, un ricevitore 4G e le attrezzature necessarie per inviare segnali lungo la fibra. Una volta installato, il tutto viene collegato in fibra fino all'abitazione destinataria. Lato computer, basta un semplice router che converte il segnale della fibra in Wi-Fi o LAN.

Certo è che un sistema simile può funzionare in Gran Bretagna, in cui la copertura mobile nelle zone rurali resta di buona qualità, ma altrove (chi ha detto in Italia?) la soluzione di Guy non potrebbe essere troppo redditizia, costringendo l'imprenditore a dover cablare decine di chilometri prima di trovare un punto in cui il segnale è sufficientemente forte per installare il montante. A quel punto, l'investimento potrebbe non essere del tutto proficuo.

Agri-Broadband offre soluzioni non di certo economiche per il singolo cittadino, ma a buon mercato per le realtà aziendali: si parte da 1000 per arrivare a 2000 sterline, il tutto naturalmente in base ai chilometri di stesura del cavo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

61 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Carlo Pravettoni19 Agosto 2015, 16:15 #1

45 Mbps???

Ovvero 4MB/s? E la connette con fibra ottica?
Allora io sono un mago!
Su cavo ethernet da due soldi in rame sposto files a circa 100MB/s!!!
E su usb3 i dati viaggiano ancora piu' veloci!!!
Dovrei vendere le mie tecnologie rivoluzionarie, cosi' divento ricchissimo!!!
gd350turbo19 Agosto 2015, 16:15 #2
Italia batte Inghilterra 90 a 45:

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Impianto realizzato da me, in un luogo in cui non arriva neanche il doppino del telefono !

roccia123419 Agosto 2015, 16:23 #3
Originariamente inviato da: Carlo Pravettoni
Ovvero 4MB/s? E la connette con fibra ottica?
Allora io sono un mago!
Su cavo ethernet da due soldi in rame sposto files a circa 100MB/s!!!
E su usb3 i dati viaggiano ancora piu' veloci!!!
Dovrei vendere le mie tecnologie rivoluzionarie, cosi' divento ricchissimo!!!


Invece di fare ironia da quattro soldi, dovresti leggere l'articolo, perchè è evidente che non l'hai letto e/o non hai capito nulla di quanto c'è scritto
wizART19 Agosto 2015, 16:38 #4
Originariamente inviato da: Carlo Pravettoni
Ovvero 4MB/s? E la connette con fibra ottica?
Allora io sono un mago!
Su cavo ethernet da due soldi in rame sposto files a circa 100MB/s!!!
E su usb3 i dati viaggiano ancora piu' veloci!!!
Dovrei vendere le mie tecnologie rivoluzionarie, cosi' divento ricchissimo!!!


sta attento a non morire di fame piuttosto...
gd350turbo19 Agosto 2015, 16:40 #5
'I just love seeing the expression on someone's face when you show them it's possible that they, having been left out in the middle of nowhere, can get serious broadband.

Ah io sto cercando di realizzare un link 4g con un ponte sito a 12 km di distanza !
Quindi non mi racconti niente di nuovo !
Wawacco19 Agosto 2015, 16:47 #6
Interessante, ma che banda mensile offrono i gestori in Inghilterra ? Perchè qua sono leggermente tirati
robertogl19 Agosto 2015, 16:48 #7
Ma poi serve un abbonamento 4g flat, cosa che... non esiste da noi Almeno, non a prezzi umani.
pippoplutophd19 Agosto 2015, 16:49 #8

basta insultare l'italia

Mi sono iscritto solo per commentare la frase "ma altrove (chi ha detto in Italia?) ".
Perchè dovete sempre spalare schifo sull'Italia se non sapete? Faccio il PHD in Inghilterra e nelle area rurali qui a voglia di spostarsi di qualche KM! Hanno si e no la corrente elettrica e non hanno problemi di gestione infrastrutturali come per esempio l'altitudine delle nostre montagne.
Smettiamola con il vittimismo! Fuori Italia non è il paradiso!
nelchael8119 Agosto 2015, 16:50 #9
Originariamente inviato da: Carlo Pravettoni
Ovvero 4MB/s? E la connette con fibra ottica?
Allora io sono un mago!
Su cavo ethernet da due soldi in rame sposto files a circa 100MB/s!!!
E su usb3 i dati viaggiano ancora piu' veloci!!!
Dovrei vendere le mie tecnologie rivoluzionarie, cosi' divento ricchissimo!!!


Prova tu a stendere un cavo ethernet o usb lungo qualche Km e poi facci sapere cosa arriva dall'altra parte...
fioriniflavio19 Agosto 2015, 16:50 #10
Originariamente inviato da: Carlo Pravettoni
Ovvero 4MB/s? E la connette con fibra ottica?
Allora io sono un mago!
Su cavo ethernet da due soldi in rame sposto files a circa 100MB/s!!!
E su usb3 i dati viaggiano ancora piu' veloci!!!
Dovrei vendere le mie tecnologie rivoluzionarie, cosi' divento ricchissimo!!!


si peccato che con il cavo in rame raggiungi massimo 100m, molti meno con l'usb

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^