Aggiornamento Ice Cream Sandwich: HTC comunica le proprie intenzioni

Aggiornamento Ice Cream Sandwich: HTC comunica le proprie intenzioni

Nel corso delle ultime ore, l'azienda taiwanese HTC ha comunicato quali sono i modelli della propria gamma smartphone che riceveranno l'aggiornamento immediato ad Ice Cream Sandwich

di Davide Fasola pubblicata il , alle 10:27 nel canale Telefonia
HTC
 

Secondo quanto diffuso nelle ultime ore, saranno sette gli smartphone dell'azienda taiwanese HTC a ricevere Android Ice Cream Sandwich appena esso sarà reso disponibile da Google. A confermarlo sembrano essere stati proprio i vertici della compagnia che hanno anche fissato nelle prime settimane del prossimo anno il periodo di tempo indicato per il rilascio dell'aggiornamento.

In Europa, potranno ricevere da subito l'aggiornamento i possessori di Sensation, Sensation XL, Sensation XE e Evo 3D, gli altri tre dei sette modelli che riceveranno la release sono commercializzati solamente negli Stati Uniti.

Secondo quanto diffuso dalla casa produttrice gli utenti possessori di altri modelli non verranno comunque esclusi dall'aggiornamento. HTC vorrebbe infatti aggiornare tutti i dispositivi rilasciati nel corso dell'ultimo anno. Per questo motivo, i portavoce del colosso orientale hanno invitato gli utenti a restare in contatto per avere in futuro ulteriori informazioni a riguardo.

Non è ancora chiaro se il nuovo Android 4.0 giungerà nella sua versione nativa o se HTC sia già al lavoro sull'implementazione in esso della propria interfaccia Sense e se, l'aggiornamento stesso arriverà con l'interfaccia poprietaria integrata direttamente all'installazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lights_n_roses10 Novembre 2011, 10:41 #1
beh un htc senza sense non ha proprio senso !! Sarebbe come una ferrari senza mezzo motore !
Kanon10 Novembre 2011, 10:47 #2

HD2

Su XDA stanno già lavorando per l'aggiornamento dell'eterno HD2, tra l'altro il team mi pare sia per lo più italiano, speriamo bene
di4b0liko10 Novembre 2011, 10:57 #3
il mio dhd monta una runny 3.0 sense 3.5
appena il porting di ICS sarà stabile via col flash... !
unnilennium10 Novembre 2011, 11:07 #4
tra supporto ufficila,e e formu xda, i terminali htc saranno sempre i più coccolati dagli aggiornamenti.. peccato che gli altri telefoni invece saranno snobbati.. se dovessi comprare adesso, credo che prenderei un telefono google experience, ma htc resta la seconda scelta, l'unico difetto è il prezzo.. faceva davvero spavento vedere il google nexus s in offerta da mw a meno di 300 a fianco dell'htc wildfire s che costava 299... c'era qualcosa di strano... ovviamente i nexus li hanno finiti in pochi secondi...
Goofy Goober10 Novembre 2011, 12:09 #5
Originariamente inviato da: Lights_n_roses
beh un htc senza sense non ha proprio senso !! Sarebbe come una ferrari senza mezzo motore !


Non direi, io ho sempre spianato tutti i terminali android per metterci una release liscia e senza al 100% come quella che va sui Nexus One e Nexus S e via dicendo.

Questione di gusti... E di prestazioni, alcuni Motorola con la MotoBlur attiva sono dei paracarri.
Armage10 Novembre 2011, 14:27 #6
ma quella storia degli aggiornamenti android garantiti per 18 mesi si è già persa per strada? bello.
Stappern10 Novembre 2011, 14:40 #7
Originariamente inviato da: Armage
ma quella storia degli aggiornamenti android garantiti per 18 mesi si è già persa per strada? bello.


Scommettiamo che non si applica alle major release?
niciz10 Novembre 2011, 14:51 #8
Forse c'è speranza per il mio DesireZ
Raghnar-The coWolf-10 Novembre 2011, 16:04 #9
le speranze per il Desire HD si affievoliscono...
Felipo10 Novembre 2011, 20:05 #10
Cyanogen e passa la paura

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^