60 milioni di smartphone nel 2011: Samsung ci prova con Galaxy S2

60 milioni di smartphone nel 2011: Samsung ci prova con Galaxy S2

Dopo il successo nella distribuzione di smartphone Android e Bada del 2010 Samsung proverà nel 2011 a incrementare ancora le vendite

di Davide Fasola pubblicata il , alle 16:18 nel canale Telefonia
SamsungAndroidGalaxy
 

Dopo l'exploit dell'ultimo anno, in cui ha venduto più di 20 milioni di smartphone, i piani di Samsung sembrano voler ricalcare le impronte appena tracciate e anzi, se possibile, doppiarle. La compagnia sud-coreana che nel 2010 ha concluso al primo posto tra i principali distributori di terminali Android punta, infatti, in questo 2011 a vendere 60 milioni di smartphone.

La notizia è stata diffusa nei giorni scorsi proprio dai vertici della compagnia che, dopo essersi posti questo obiettivo hanno anche annunciato, tramite il presidente Shin Jong-kyun, che la maggior parte delle soluzioni che verranno distribuite saranno equipaggiate con il sistema operativo di Google, Android, o il proprietario Bada. Con queste dichiarazioni il colosso sud-coreano lascia così intendere che almeno per questo 2011 non vedremo comparire ulteriori terminali Windows Phone 7, o almeno non nelle stesse quantità delle altre soluzioni.

A seguito di questo annuncio sono iniziate a trapelare online alcune voci riguardo al possibile successore dell'attuale top di gamma Samsung, ovvero Galaxy S. Il nome del nuovo terminale non è certo un inno alla fantasia, presumibilmente Galaxy S2, ma lascia senza dubbio intendere le sue origini e quella che sarà la sua collocazione ai vertici della gamma.

Da vertice sono quindi anche le presunte specifiche, processore dual-core, 1GB di ram e display Super AMOLED Plus già visto all'opera in occasione del CES sui due terminali presentati da Samsung (Infuse 4G e 4G LTE). Come il Nexus S, anche il Galaxy S2 avrà probabilmente il supporto NFC.

Ancora sconosciuta è anche la sigla che caratterizzerà il terminale, probabilmente i9100 o i9200. Quasi sicuramente, comunque, scopriremo qualcosa di più in occasione del MWC 2011 che si terrà tra qualche settimana a Barcellona, quando i tempi potrebbero essere maturi per l'annuncio ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JamesTrab12 Gennaio 2011, 16:33 #1
Penso che il plus si riferisca al fatto che dovrebbero aumentare la risoluzione del dispositivo rispetto al solito 800x480.
viper-the-best12 Gennaio 2011, 17:03 #2
speriamo..
sembra dannatamente sottile
speriamo pure abbia il flash
riporto12 Gennaio 2011, 17:07 #3
Se continuerà a lavorare così e quando la gente capirà che sono terminali tipo il Wave che meritano di essere comprati Samsung non avrà più concorrenza.
jolly7412 Gennaio 2011, 17:11 #4
Originariamente inviato da: viper-the-best
speriamo..
sembra dannatamente sottile
speriamo pure abbia il flash


Boh.. a me sembra creato al computer , non penso sia la reale forma del galaxy s 2 , poi magari mi sbaglio è ...
Kanon12 Gennaio 2011, 17:12 #5
Non più tardi del mese scorso una news riportava dichiarazioni di Samsung per quanto riguarda i WP7 decisamente diverse da quelle di oggi. Si parlava di una vasto assortimento di terminali WP7 pari se non superiore a quelli basati su Android. Oggi dicono il contrario...
Cappej12 Gennaio 2011, 17:55 #6
Originariamente inviato da: riporto
Se continuerà a lavorare così e quando la gente capirà che sono terminali tipo il Wave che meritano di essere comprati Samsung non avrà più concorrenza.


Ti do ragione ma solo in parte,nel senso che sono perfettamente d'accordo che il WAVE sia un ottimo terminale e che,pur avendo le stesse caratteristiche hardware del Galaxy S, costi circa la meta!... E' BADA che non mi convince per niente... e premetto che non l'ho mai usato qundi vado per "sentito dire", ma è un sistema, a mio parere, limitato al solo uso di Samsung, quindi la sua espansione non potrà mai essere ai livelli di Android, conseguenza è che il suo sviluppo sarà sempre limitato... OVVIAMENTE IMHO... anzi, ben felice di essere smentito da chi lo utilizza...
Ciao
Dcromato12 Gennaio 2011, 18:06 #7
Originariamente inviato da: Cappej
Ti do ragione ma solo in parte,nel senso che sono perfettamente d'accordo che il WAVE sia un ottimo terminale e che,pur avendo le stesse caratteristiche hardware del Galaxy S, costi circa la meta!... E' BADA che non mi convince per niente... e premetto che non l'ho mai usato qundi vado per "sentito dire", ma è un sistema, a mio parere, limitato al solo uso di Samsung, quindi la sua espansione non potrà mai essere ai livelli di Android, conseguenza è che il suo sviluppo sarà sempre limitato... OVVIAMENTE IMHO... anzi, ben felice di essere smentito da chi lo utilizza...
Ciao


Ho avuto il wave per diversi mesi e posso dirti dal mio punto di vista che per tanto che i devel ci abbian messo le mani da poco, siamo gia a un livello di stabilità eccellente e le pecche iniziali sono solo limitate alla gestione della home dove ci vanno solo gli widget e non gli shortcut.Per il resto supporta alcune funzioni nativamente e la parte telefonica è nettamente migliore a quella gestita da android.Dal punto di vista ludico poi sul wave ho visto giochi in 3d veramente validi, cosa che su Android ancora non vedo.Mancano però applicazioni office per ora...
Beltra.it12 Gennaio 2011, 18:13 #8
Originariamente inviato da: jolly74
Boh.. a me sembra creato al computer , non penso sia la reale forma del galaxy s 2 , poi magari mi sbaglio è ...


ma no, davvero?


cmq, se è davvero così lo amerei *.* ho il p3 che ha la stessa forma, molto piccolo e leggero. scocca in alluminio. è una goduria se fosse stato un telefono..

peccato che i loro display ed il loro supporto facciano SCHIFO.

i touch si rompono dopo poco... le retine si distaccano.

per non parlare degli aggiornamenti.... ci sono dei difetti, lo riscontrano tutti ma loro non accettano MAI i propri errori... no... pff
Pier220412 Gennaio 2011, 23:07 #9
Una domanda:

..sto pensando a quelli che hanno comprato il galaxi tab 1 proprio per le feste Natalizie, si trovano in un mese un "ferro vecchio" ?
Da come mi è parso di capire non sarà aggiornabile a Honeycomb, sistema progettato per i tablet e non un smartphone ingrassato come froyo, non avendo le caratteristiche hardware..

Ma come si fa?
davnet7513 Gennaio 2011, 00:03 #10
In informatica è così, ogni 6 mesi o 1 anno al massimo un prodotto diventa obsoleto e viene sostituito dal successore allo stesso prezzo, se non a meno con caratteristiche tecniche migliori.
Il galaxy tab è un ottimo tablet, per ora il migliore in circolazione, per completezza e trasportabilità. A breve dovrebbero uscire aggiornamenti sia del firmware, che dovrebbe aumentarne la fluidità complessiva e a Gingerbread Android 2.3. Non è assolutamente escluso che non riceva ancora un aggiornamento a Honeycomb, considerando che a breve verrà commercializzata una nuova versione wifi only e che uscirà anche una versione (leggermente potenziata 1,2 Ghz e camera da 5Mpixel) per Verizon. Quindi difficilmente Samsung abbandonerà questo progetto prima dell'estate.
E' pur vero che non può permettersi di rimanere indietro alla concorrenza che nei prossimi mesi si farà agguerrita vista l'uscita di molti tablet con processori dual core e il nuovo iPad, finalmente con una dotazione di base "necessaria e sufficiente".
In ogni caso anche qualora non ricevesse l'aggiornamento a Android 3.0 non è che d'un tratto diventerebbe un ferro da stiro, perchè tutto quello che attualmente fa lo continuerà a fare e pure meglio, quindi non c'è troppo da preoccuparsi.
Il Galaxy Tab non è un prodotto di rapidissima obsolescenza come potrebbe essere iPad attuale, che presenta troppe carenze fondamentali, come ad esempio l'assenza di fotocamera, 256Mb di ram ed il peso eccessivo per essere veramente un tablet pratico. Motivo questo per il quale nonostante in casa abbia un iPhone 4, un Macbook Pro ed altre "facezie" ho optato per il Sammy.
Questo non significa che uno schermo super amoled con risoluzione maggiore e un processore dual core (sempre che non influenzino negativamente la batteria) non siano ben accetti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^