10 produttori citati per infrazioni di brevetti su antenne di cellulari

10 produttori citati per infrazioni di brevetti su antenne di cellulari

Samsung, LG, RIM, Pantech, Kyocera, Palm, HTC, Sharp, UTStarcom e Sanyo: questi i nomi citati in giudizio dalla catalana Fractus per violazione di brevetti su antenne integrate

di pubblicata il , alle 11:33 nel canale Telefonia
SamsungHTCLGRIMPalmSharp
 

Fractus S.A., azienda catalana con sede a Barcellona, ha deciso di date battaglia a 10 importati produttori di telefoni cellulari per l'infrazione di ben nove brevetti legati alle tecnologie utilizzate per miniaturizzare le antenne dei cellulari, permettendone la totale integrazione all'interno del corpo dei dispositivi.

Tra i nomi citati in giudizio troviamo Samsung, LG, RIM, Pantech, Kyocera, Palm, HTC, Sharp, UTStarcom, e Sanyo. Fractus è un'azienda attiva nella fornitura di antenne per cellulari multibanda, con un giro d'affari di milioni di pezzi, e detiene più di 80 brevetti.

Come sottolineato dalla parole dell'avvocato che rappresenta l'azienda spagnola, riportate nel comunicato stampa rilasciato da Fractus, la mossa di citare in giudizio colossi della telefonia del calibro di Samsung, RIM, LG e HTC è sicuramente molto coraggiosa. Staremo a vedere come procederà la vicenda, se Fractus avrà la forza di portare fino in fondo le sue accuse oppure se la conclusione si avvierà sulla strada dell'accordo consensuale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sierrodc11 Maggio 2009, 12:33 #1
Posso chiedere una cosa alla redazione?
Se la maggior parte degli utenti è d'accordo, è possibile non presentare più notizie di questo tipo della serie "l'azienda sconosciuta xyz ha citato in giudizio 1000 aziende per violazione di brevetto"?

Sarebbe più interessante sapere invece come vanno le cose, i primi appelli, eventuali accordi tra le parti ecc ecc... Ne avrò viste a decine di queste notizie e alla fine non so mai come si evolvono e come finiscono.
Già il caso Prystar vs Apple sembra più un battibecco tra le due aziende che decisioni defininite.

Cmq personalmente non ho problemi, fate come ritenete opportuno, io posso semplicemente non aprire queste news.
g.luca86x11 Maggio 2009, 13:06 #2
più che altro sapere più dettagliatamente in cosa consistono questi brevetti violati, qualche specifica o comunque qualcosa di più approfondito...
fabri8511 Maggio 2009, 14:49 #3
concordo in pieno con sierrodc
ice_v11 Maggio 2009, 14:50 #4
quoto pienamente sierrodc
...io ormai mi limito al titolo e al sottotitolo: appena leggo brevetti clicco su "Notizia Successiva"...
briaeros11 Maggio 2009, 14:52 #5
polemica sterile.

HWU fa bene a dare il maggior numero di notizie legate all'ambiente tecnologico, se poi il singolo lettore e' vicino o meno all'argomento( per passione o per lavoro) puo' decidere se approfondire o meno l'argomento.

sinceramente a me una notizia del genere interessa, io lavoro nell'ambito dell'R&D (ricerca e sviluppo) nel campo delle telecomunicazioni e trovare notizie del genere oltre le piu' futili sul gaming (e sono anche un gamer) mi fanno piacere. Utile e dilettevole insieme.

ne colgo l'occasione per fare un complimento alla redazione sempre molto attiva
SpyroTSK11 Maggio 2009, 15:04 #6
Quoto Briaeros
BrutPitt12 Maggio 2009, 01:03 #7
Quoto Briaeros.

Un'ampia gamma di notizie e informazioni legate all'ambito tecnologico le considero una risorsa non una perdita di tempo.

All'utente rimane sempre il libero arbitrio.
mar.ste12 Maggio 2009, 11:35 #8
Quoto Briaeros anche io
(ed anche ice_v alla fine non è coerente con quanto afferma...)

Bene HWUpgrade, so che ci terrete informati anche delle evoluzioni!
(che purtroppo durano anni...)

mar.ste12 Maggio 2009, 11:38 #9

PS: da buon "tecnico" non è che sia un fan dei brevetti, anzi, purtroppo però è un tema di estrema attualità

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^