Asus FonePad: il tablet con telefono al debutto a metà aprile

Asus FonePad: il tablet con telefono al debutto a metà aprile

Prezzo stabilito in 229,00€ per i consumatori italiani: Asus FonePad entra in commercio come un tablet da 7 pollici dotato anche di funzionalità di telefonia tradizionali

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Tablet
ASUS
 

Poco più di 1 mese fa, in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, Asus ha presentato ufficialmente FonePad, il proprio nuovo tablet con display da 7 pollici di diagonale caratterizzato dall'integrare anche funzionalità di telefonia tradizionale.

Tra le caratteristiche tecniche principali di questo prodotto segnaliamo display da 7 pollici con risoluzione di 1280x800 pixel, SoC Intel Atom Z2420 della famiglia Medfield e dotazione di memoria di sistema di 1 Gbyte. Lo storage locale è pari a 16 Gbytes nella versione con fotocamera posteriore integrata, ma uno slot per schede memoria microSD permette di spingersi oltre. In precedenza abbiamo indicato una dotazione di 8 Gbytes di memoria di sistema ma Asus Italia ci ha confermato che sarà di 16 Gbytes per il modello destinato al nostro mercato.

Asus ha comunicato che il modello WiFi+3G sarà l'unico commercializzato in Italia, in colorazione Grey, a partire dal prossimo 18 Aprile. Il prezzo ufficiale è pari a 229,00€ IVA inclusa. Questo modello è la versione dotata di doppia fotocamera, quella anteriore da 1,2Mpixel e quella posteriore da 3Mpixel capace di registrare video sino alla risoluzione di 1280x720 pixel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie04 Aprile 2013, 09:50 #1
Costa come un S advance e però è un 7 alluci, alla faccia di galaxy grand.

Vedremo le recensioni però, c'è tanta robba nuova (chipset)
themac04 Aprile 2013, 10:12 #2

Ma ?

Monta win8 o Android ? Perche' ci andrebbero entrambi....

TheMac
ripe04 Aprile 2013, 10:15 #3
Originariamente inviato da: themac
Monta win8 o Android ? Perche' ci andrebbero entrambi....

TheMac


Come fa a girarci Windows? Mi sono perso qualcosa?!
Bivvoz04 Aprile 2013, 10:15 #4
Originariamente inviato da: themac
Monta win8 o Android ? Perche' ci andrebbero entrambi....

TheMac


Da quanto ho capito android.

Sarebbe stato interessante con win8, ma dovremo aspettare blu per avere un oggetto con win8 in grado di telefonare mi sa.
themac04 Aprile 2013, 10:17 #5
@ripe, perche' monta un SoC Intel Atom Z2420.

Rileggendo bene, pero', deve essere per forza Android, perche' con 8 GB di Local Storage ci installi mezzo Win8 (= win 4 ? )

TheMac
Okiya04 Aprile 2013, 10:25 #6
Originariamente inviato da: themac
@ripe, perche' monta un SoC Intel Atom Z2420.

Rileggendo bene, pero', deve essere per forza Android, perche' con 8 GB di Local Storage ci installi mezzo Win8 (= win 4 ? )

TheMac


Basterebbe vedere l'immagine per capire il SO.
Tedturb004 Aprile 2013, 11:13 #7
Mica male.. forse e' la volta buona che faranno smettere i coreani di lucrare
ripe04 Aprile 2013, 11:49 #8
Originariamente inviato da: themac
@ripe, perche' monta un SoC Intel Atom Z2420.

Rileggendo bene, pero', deve essere per forza Android, perche' con 8 GB di Local Storage ci installi mezzo Win8 (= win 4 ? )

TheMac


Infatti mi ero perso la partnership tra Intel e Google per portare Android sulle piattaforme x86!
Mparlav04 Aprile 2013, 12:31 #9
Tablet interessante anche se avrei preferito una cornice più sottile.
In ogni caso aspetterei di vedere il nuovo Nexus previsto in estate.
Sfasciacarene04 Aprile 2013, 13:04 #10
Anche se montasse ARM potrebbe andare Windows 8 RT, mentre Android per x86 non nasce con Intel ma è un progetto open source che c'è almeno da un paio di anni, intel l'ha portato avanti per i SoC con archittetura x86 dei medfield..
Ti sei perso parecchio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^