Western Digital, arriva l'ora dei 2 TB

Western Digital, arriva l'ora dei 2 TB

Non si ferma la corsa dei GB, che tocca ora la soglia dei 2TB. Per ora si tratta ancora di indiscrezioni, ma la data di immisione sul mercato sembra imminente

di pubblicata il , alle 10:29 nel canale Storage
Western Digital
 

Negli ultimi anni la crescita di capacità dei dischi è stata esponenziale: trovare oggi sul mercato dischi da 1TB non è cosa rara, e i costi non sono affatto proibitivi. Merito di una sana concorrenza, di una massiccia diffusione della banda larga e dei contenuti in alta definizione che richiedono capacità di storage sempre più elevate.

Dopo aver assistito all'introduzione sul mercato delle soluzioni da 1TB prima e da 1,5TB successivamente, tocca ora ai 2TB. Secondo diversi rumors, raccolti da Fudzilla in questa notizia, il lancio potrebbe avvenire addirittura nel corso di questa stessa settimana.

Il nuovo disco, targato Western Digital, apparterrà alla serie Caviar Green e sarà caratterizzato da una cache di 32MB e un seek time di 8,9ms. Non è ancora chiaro se la velocità di rotazione dei dischi sarà di 5400 o 7200 rpm. Sempre secondo le prime indiscrezioni il modello da 2TB sarà composto da quattro piatti da 500GB l'uno.

Il prezzo previsto non è ancora stato reso pubblico, ma dovrebbe assestarsi attorno ai 160 e 180 euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

69 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xile13 Gennaio 2009, 10:38 #1
Finalmente posso scaricare porno a 1080p
tutmosi313 Gennaio 2009, 10:43 #2
Ottima notizia.
Dovendo realizzare un sistema di storage molto ampio, risparmio spazio.

Ciao
Eraser|8513 Gennaio 2009, 10:43 #3
@Xile
la stessa cosa che stavo pensando!
ma immagina la traccia audio in DTS-HD Master Audio!
5c4rn4g313 Gennaio 2009, 10:55 #4
e pensare che nell'uffico dove lavoro c'è ancora un pc 286 con HD da 256MB con MS-Dos e se dico al mio capo di cambiarlo mi fustiga! (in effetti con quel pc fa ancora le stesse cose da 20 anni)
Cmq 2 TB... potrei farmi un pc server micro-itx con due di questi e mettere a tutti gli altri pc di caso hd da 40gb giusto per i programmi o qualche gioco, lasciando al server i dati comuni (foto, video, musica, documenti) oppure lo si potrebbe installere in un box e-sata o usb da usare come back-up. Utilizzi c'è ne sono tanti.
DeepEye13 Gennaio 2009, 10:59 #5
Era ora che uscissero. Cosi spero scenderanno ulteriormente quelli da 1tb e potrò aggiornare il mio parco dischi.
frankie13 Gennaio 2009, 11:02 #6
La velocità è regolata dinamicamente, intellipower se non sbaglio, votata al maggiore risparmio energetico possibile.

Se ne parla nel forum nel thread su PC a basso consumo, dopo posto il link.
OmgKllL13 Gennaio 2009, 11:02 #7
asd xile
AleLinuxBSD13 Gennaio 2009, 11:03 #8
Queste notizie mi fanno sempre piacere dato che in questo modo è possibile disporre di soluzioni sempre più economiche nella fascia mainstream.
Basti guardare che parliamo di una capacità di 500 gb su un singolo piatto questo significa che un simile modello costerà niente.
Sulla notizia ho qualche dubbio che una simile soluzione venga proposta con un rpm di 5400 dato che ormai da tempo lo standard è di 7200 rpm.

tutmosi3
Sul risparmio di spazio su sistemi di storage, almeno al livello aziendale sarà comunque sempre necessario disporre di soluzioni di tipo raid per ridurre la probabilità di perdità dei dati in caso di guasto di un'unità di conseguenza lo spazio fisico, dovuto al dovere avere un'insieme di dischi, resterà invariato.
Perfino nei casi di aziende che richiedono la gestione di un'enorme quantitativo di dati, se anche potessero dimezzare i rack, non credo che procederebbero in questa direzione perché dopo si potrebbero avere problemi al livello di prestazioni.

Esempino pratico.
Meglio avere due pc con sistemi raid ognuno che svolge certe funzioni oppure un'unico pc che grazie alla maggiore capacità degli hdd è capace di fare tutto?
Se un'azienda ha già due pc che svolgono questi compiti, probabilmente, non traslerà tutto su uno per risparmiare spazio.
A parte problemi di prestazioni, caricare tutto su un pc potrebbe non rilevarsi saggio, sarebbe pure costoso da effettuare, anche senza volere considerare i tempi di fermo macchina.
qboy13 Gennaio 2009, 11:05 #9
sdd da 1 tb a 2000/3000 euro hdd meccanici da 2 tb a 160/180 euro,di scelta ne abbiamo e parecchia
Nenco13 Gennaio 2009, 11:12 #10
Originariamente inviato da: qboy
sdd da 1 tb a 2000/3000 euro hdd meccanici da 2 tb a 160/180 euro,di scelta ne abbiamo e parecchia


SSD da 1 tb a "solo" 2/3k euro non esistono mica.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^