Transcend, nuovi Solid State Drive serie SSD740

Transcend, nuovi Solid State Drive serie SSD740

In arrivo sul mercato la nuova famiglia di Solid State Drive Transcend SSD740, equipaggiata con il nuovo controller JMicron JMF667H e disponibile in tagli da 64 a 256GB

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 15:54 nel canale Storage
 

Transcend Information ha annunciato la disponibilità dei nuovi Solid State Drive della famiglia SSD740, realizzati con form factor di 2.5" e ovviamente interfaccia SATA III 6Gbps, che si rivolgono al settore PC "industrial". Per meglio capirci questi modelli sono destinati al settore aziendale ma ovviamente rimangono SSD 2,5 pollici a tutti gli effetti motivo per cui utilizzabili anche sui normali sistemi.

Transcend SSD740

Transcend, nello stesso comunicato stampa, sottolinea infatti come SSD740 è una serie pensata anche per notebook, Ultrabook, desktop e PC da gaming. La realizzazione ruota intorno al nuovo controller JMicron JMF667H, marchio tristemente famoso in passato per le prestazioni scarse. Molta acqua è passata sotto i ponti da allora, motivo per cui è lecito dare una seconda possibilità al marchio che dichiara, nell'incarnazione SSD740, 530MB al secondo in lettura e 470MB al secondo in scrittura.

Si tratta di valori molto buoni e decisamente vicini al meglio che possiamo trovare sul mercato ora (con interfaccia SATA 6Gbps), sebbene tutto vada verificato in fase di test. Transcend tende a sottolineare come le unità siano compatibili con le specifiche SATA II e SATA I, evidentemente pensando all'utenza aziendale che è "schiava" di macchinari datati il cui ciclo di vita è ben più lungo di quello dei PC.

Scambiando qualche parola con Transcend durante il Computex, ci è stato detto che la scelta è ricaduta su JMicron per questioni di affidabilità, ritenuta maggiore rispetto a quella di controller concorrenti. SSD740 sarà disponibile nei tagli di 64GB, 128GB e 256GB a prezzi non ancora comunicati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zagor97710 Giugno 2013, 16:41 #1
siamo sicuri che si possa dare una seconda possibilità ai controller jmicron, come scritto nell'articolo? secondo me no.....
Mparlav10 Giugno 2013, 17:07 #2
Qualche mese fa' era uscito un CDM sul Thunder GT 128GB, con lo stesso con controller, 256MB di cache e nand Toshiba:
http://www.expreview.com/topic/img/...Thunder_CDM.png

frankie10 Giugno 2013, 20:53 #3
beh una volta i jmicron 6xx nuovi erano buoni, i valori medi buoni, ma dopo un po' di uso raggiungevano performance di picco minime in scrittura quasi negative...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^