Una Radeon HD 6850 a singolo slot, spunta in Asia

Una Radeon HD 6850 a singolo slot, spunta in Asia

Una soluzione radeon HD 6850 con sistema di raffreddamento a singolo slot appare online: per il momento è destinata al solo mercato Asiatico

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 14:22 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

AMD Radeon HD 6850 è una scheda già da diversi mesi in commercio: la soluzione destinata alla fascia media del mercato rappresenta a oggi uno dei modelli più venduti dell'azienda nord-americana.

Come riporta Techpowerup a questo indirizzo, un produttore assolutamente sconosciuto nel mondo occidentale, AFOX, avrebbe sviluppato una soluzione Radeon HD 6850 con 1GB di memoria e caratterizzata da un sistema di raffreddamento del calore a singolo slot. La scheda sarebbe inoltre alimentata completamente attraverso il connettore PCI-Express, senza quindi la necessità di dover essere collegata al connettore addizionale a 6 pin.

La soluzione, identificata dalla sigla AF6850-1024D5S1 è sviluppata con PCB di colore rosso e il sistema di dissipazione copre l'intera superficie della scheda. La ventola posizionata sulla parte frontale si occupa di creare un flusso d'aria che passi attraverso tutta la superficie radiante, per mantenere costante la temperatura di funzionamento.

Radeon HD 6850

La scheda sarebbe impostata alle frequenze standard di 775MHz per il core di 4GHz per le memorie: rimane poco chiaro come il produttore sia riuscito a contenere i consumi della scheda. Tipicamente una Radeon HD 6850 ha un consumo massimo di 127W mentre il solo connettore PCI-Express è in grado di fornirne solo 75.

Radeon HD 6850

La scheda grafica è corredata di quattro connettori video: un HDMI 1.4a, un DisplayPort 1.2, un mini-DIsplayPort 1.2 e il caratteristico DVI. Al momento non ci sono informazioni circa il possibile arrivo della soluzione anche sul mercato europeo: la scheda, in commercio in oriente, ha un costo approssimativo di 245 dollari americani.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Evanghelion00121 Marzo 2011, 14:26 #1
O_O, se non fosse l'efficienza della dissipazione a preoccuparmi, sarei davvero interessato.

X1l10on8821 Marzo 2011, 14:26 #2
Le foto presentate non mi sembrano escludere che abbia un normale connettore di alimentazione a 6 pin.
drak6921 Marzo 2011, 14:28 #3
Molto molto interessante....se non fosse per il prezzo...con gli stessi soldi mi prendo una hd6950
Enderedge21 Marzo 2011, 14:38 #4
Non vedo come possa essere conveniente comrare una HD 68xx quando con la stessa somma si prende una HD6950 che ha prestazioni superiori ... imho se si è nell'ottica di spendere più di 200 euri ... non mi pare ci siano dubbi ... senza andare a vedere cosa offre nVidia.
FroZen21 Marzo 2011, 15:02 #5
Non so se si sia capito che la particolarità di questa soluzione: ingombro di uno slot e consumo energetico ridicolo per le prestazioni che offre......se poi commentate giusto per alzare i numeri dei vostri post continuate pure....
Fray21 Marzo 2011, 15:07 #6
avranno ridotto le frequenze penso...
Tedturb021 Marzo 2011, 15:07 #7
ma una 6950/6970 con piu di 2gb non la faranno?

Nvidia la gtx580 con 3gb l'ha fatta...
Questi costringono alla firepro per 4 miseri giga di video ram?
afhaofhasofhaohfa21 Marzo 2011, 15:09 #8
scusa ma cosa te ne fai di più di 2 GB di ram video?
FroZen21 Marzo 2011, 15:13 #9
Tedturbo vai pure di 6990, siamo a 4 miseri GB eheheheheheheh
OEidolon21 Marzo 2011, 15:21 #10
Originariamente inviato da: X1l10on88
Le foto presentate non mi sembrano escludere che abbia un normale connettore di alimentazione a 6 pin.


*

esattamente...manca giusto l'unica vista che potrebbe confermare/confutare la presenza dell'alimentazione ausiliaria.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^