Soluzioni Matrox al SAIE di Bologna

Soluzioni Matrox al SAIE di Bologna

Al SAIE di Bologna, Matrox sarà presente per proporre le proprie soluzione grafiche in ambito CAD

di pubblicata il , alle 17:15 nel canale Schede Video
 

Con il seguente comunicato stampa Matrox annuncia la presenza di soluzioni CAD al SAIE 2003 che si terrà a Bologna nei giorni dal 15 al 19 ottobre.

"SAIE 03 Fiera di Bologna, 15/19 ottobre 2003 - Il più importante evento annuale per il settore professionale AEC (Architettura-Ingegneria-Costruzioni), quest’anno punta ancora di più sulle opportunità di evoluzione offerte dalla tecnologia informatica, estendendo SAIEBit, l’area espositiva riservata alle soluzioni che consentono di lavorare meglio, migliorare la produttività e razionalizzare i processi.

Matrox ha il piacere di informare che le proprie schede grafiche, progettate espressamente per incrementare l’efficienza professionale tramite un avanzato supporto multi-monitor, sono in dimostrazione presso gli stand di Autodesk (pad. 33) e di Bentley (pad. 34/G40).

Nel padiglione 33, una schiera di schede grafiche Matrox Parhelia, sia nelle versioni con 128 e 256 MB di memoria DDR, pilota le workstation utilizzate da Autodesk nell’aula corsi e nel teatro-demo dei prodotti architettonici (Autodesk AutoCad®, Autodesk Architectural Desktop, Autodesk Architectural Studio, Autodesk Revit, etc.). Inoltre, nella zona ricevimento dello stand di Autodesk, una stazione Matrox dimostra ai visitatori i vantaggi della modalità Matrox Surround Design, ovvero l’esclusiva capacità di accelerazione hardware 2D e/o 3D su fino a tre schermi, progettata allo scopo di rendere più agile l’applicazione e più efficiente il flusso di lavoro, diminuendo la possibilità di errore.

Stazioni dimostrative Matrox in ambiente multi-monitor sono presenti anche presso Tech Data, il distributore Autodesk, e presso Lambda, MCS, One Team, Orienta e Setec, i VAR partner di Autodesk. Inoltre, SAIE è l’occasione per Matrox di annunciare la collaborazione con Autodesk in occasione dell’Inventor User Meeting che si terrà il 5 novembre.

Presso lo stand di Bentley (padiglione 34, stand G40) stazioni dimostrative illustrano i vantaggi della versatilità multi-monitor delle soluzioni grafiche Matrox con le applicazioni Building, Civil e Geospatial. Inoltre, SAIE è la cornice ideale per annunciare ufficialmente la collaborazione di Matrox con Bentley in occasione dei seminari Extreme Mapping, dedicati all’introduzione di Geospatial, e dei Geospatial Technology Days."

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
prova13 Ottobre 2003, 17:24 #1

Marcia indietro?

Notare come Matrox abbia ridefinito il proprio segmento di riferimento.

Quando, al lancio della Padellia, pubblicizzarono il Matrox Surround, lo fecero esaltando le possibilità videoludiche che comportava [nella loro fantasia, ovviamente ]
Oggi invece quello stesso Surround è divenuto, come si legge dal comunicato stampa:

progettata allo scopo di rendere più agile l’applicazione e più efficiente il flusso di lavoro, diminuendo la possibilità di errore.

Hanno abbandonato il segmento dei gamer in modo totale.
La cosa mi dispiace, ma fa sorridere come una feature che era stata sbandierata come vantaggio per i gamer ora sia venduta [ a giusta ragione] come un aiuto alla produttività di ufficio.
ErminioF13 Ottobre 2003, 17:33 #2
Beh, hanno imparato la lezione
Effettivamente nel 3d sono troppo indietro rispetto alle soluzioni nvidia-ati, hanno preferito abbandonare questo campo.
Davirock13 Ottobre 2003, 17:39 #3

beh, quando era uscito....

... il parellia era il top presente sul mercato. e immediatamente sono uscite le soluzioni degli altri produttori con prestazioni in linea o leggermete superiori a quella scheda.
Poi non hanno dichiarato che quella scheda era stata disegnata apposta per il video-gaming, ma ne esaltava le possibilità anche in quel settore. Ovviamente, col senno di poi e viste le prestazioni delle schede odierne, mica esaltano le potenzialità video-ludiche ora! Gli rideremmo tutti in faccia!
Ciò non toglie che il parellia e le sue caratteristiche non possano trovare un mercato loro ora.

Bye
Ginopilot13 Ottobre 2003, 18:01 #4
La Pharleia non so proprio quale mercato possa avere. Quello gamer e quello 3d pro no di sicuro. Forse l'office, ma quanti utilizzano soluzioni a 2 monitor? Quanti a 3? Per farci cosa poi? Se costasse un centinaio di euro sarebbe una buona soluzione, ma per il suo prezzo non vedo a chi possa interessare.
kaksa13 Ottobre 2003, 18:07 #5
soluzioni a dume monitor la usano TUTTI quelli che montano video o fanno postproduzione.
oppure pensa alla borsa quando sopra ogni scrivania ci sono 5 monitor.
tasso7913 Ottobre 2003, 19:06 #6

@ ginopilot

per esperienza diretta ti dico che diversi disegnatori che usano appunto autocad hanno adottato parhelia proprio per la possibilità di usare 3 monitor
Ginopilot13 Ottobre 2003, 19:14 #7
Ma sono applicazioni di nicchia. Autocad su 3 monitor non so a quanti serva, gia' due bastano e avanzano.
Meglio allora parlare di applicazioni multimonitor non di generiche applicazioni office.
prova13 Ottobre 2003, 19:14 #8

@DAVIROCK

Ciao,
guarda che ti sbagli.
Quando la Padellia uscì non fu MAI il top del mercato, nemmeno per un secondo, dal momento che era indietro, e di molto, alle soluzioni proposte da Nvidia in quello stesso momento [la Geffo4 4600 le stava davanti del 40%]

Così, giusto per precisare
Luca6913 Ottobre 2003, 19:20 #9
Vorrei ricordare la qualitá delle immagini delle schede Matrox che tutto'oggi rappresenta un punto di riferimento per gli altri produttori!
cnc7613 Ottobre 2003, 19:57 #10
Matrox è sempre stata lenta nel 3D ad eccezzione di quando si confrontava con la 3DFX. Però come qualità video anche ora è superiore. Se prendo la mia buona vecchia G400 riesco ancora a vedere la migliore qualità rispetto le nuove schede. L'uscita video su TV è la migliore che abbia mai visto a livello di funzionalità e qualità.

Purtroppo è lentissima nel 3D


Ci vorrebbe una scheda matrox in grado di contrastare ATI, e NVIDIA sul mercato del gaming..........purtroppo il duopolio ci sta rovinando coi prezzi.

bye by CNC

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^