Radeon HD 4000 in arrivo per l'estate?

Radeon HD 4000 in arrivo per l'estate?

Il nome Radeon HD 4000 dovrebebe indicare la nuova famiglia di GPU ATI, attesa al debutto nel corso del secondo trimestre 2008

di pubblicata il , alle 11:19 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

AMD ha recentemente presentato la propria famiglia di schede video della serie Radeon HD 3x00, con il lancio di Gennaio delle soluzioni Radeon 34x0 e Radeon 36x0 affiancate dalla proposta top di gamma Radeon HD 3870 X2. Ciò nonostante, non sembra over trascorrere molto tempo prima che una nuova serie di schede video ATI faccia il proprio debutto sul mercato.

Parliamo delle soluzioni della famiglia Radeon HD 4000, con proposte destinate ai segmenti di mercato entry level, mainstream e di fascia alta, anticipate dal sito web tedesco hardware a questo indirizzo. L'attendibilità di queste informazioni non è al momento attuale ben chiara, pertanto è bene prendere i valori di seguito riportati non come affidabili al 100%.

Iniziamo con le proposte di gamma più alta: troviamo schede Radeon HD 48x0, con versioni 4850, 4870 e 4870 X2 che ricalcano le caratteristiche tecniche delle schede Radeon HD 38x0 attualmente disponibili in commercio. La GPU utilizzata su queste schede dovrebbe essere il modello RV770, con architettura DirectX 10.1 e 480 stream processors integrati contro i 320 presenti nelle soluzioni radeoen hD 38x0.

Per la scheda Radeon 4870 X2 le specifiche attualmente disponibili indicano una frequenza di clock di 1.050 MHz per la GPU, con memoria video a 1.800 MHz di tipo GDDR5 per un quantitativo complessivo pari a 1 Gbytes. Stessa dotazione di memoria per la scheda Radeon HD 4870, in questo caso tuttavia con frequenza di clock di 2.200 MHz e sempre GPU RV770 con clock pari a 1.050 MHz. Per la scheda Radeon HD 4850, infine, troveremeo clock della GPU di 850 MHz e 512 Mbytes di memoria GDDR5 con frequenza di funzionamento di 1.800 MHz.

La fascia media vedrà soluzioni Radeon HD 4670 e Radeon HD 4650, con GPU RV740 dotata di 240 stream processors e frequenze di clock rispettivamente pari a 1.000 MHz e 800 MHz. Il quantitativo di memoria varierà da 512 Mbytes a 256 Mbytes, con frequenze di clock di 1.200 MHz e 1.000 MHz e chip memoria GDDR4.

A chiudere la famiglia di soluzioni troviamo le proposte Radeon HD 4470 e Radeon HD 4450, basate su GPU nota con il nome in codice di RV710 e caratterizzate da dotazioni di memoria pari rispettivamente a 256 Mbytes e 128 Mbytes, con tecnologie GDDR3 e GDDR2. Per la prima GPU troveremo 40 stream processors con clock di 900 MHz, valore che scende a 700 MHz per la soluzione Radeon HD 4450.

La tabella seguente riassume le caratteristiche tecniche di queste GPU, così come attualmente disponibili:

Scheda GPU Clock SP TMUs ROPs Memoria Clock mem bus mem

TDP

Q. memoria Prezzo
HD 4870 X2 2xRV770 1.050 MHz 2x480 32 16 GDDR5 1.800 MHz 2x256bit

250 Watt

1 GB <499$
HD 4870 RV770 1.050 MHz 480 32 16 GDDR5 2.200 MHz 256bit 150 Watt 1 GB <299$
HD 4850 RV770 850 MHz 480 32 16 GDDR5 1.800 MHz 256bit 120 Watt 512MB <249$
HD 4670 RV740 1.000 MHz 240 24 16 GDDR4 1.200 MHz 256bit 100 Watt 512MB <149$
HD 4650 RV740 800 MHz 240 24 16 GDDR4 1.000 MHz 256bit 80 Watt 256MB <129$
HD 4470 RV710 900 MHz 40 8 4 GDDR3 800 MHz 128bit 50 Watt 256MB <79$
HD 4450 RV710 700 MHz 40 8 4 GDDR2 500 MHz 128bit 30 Watt 128MB <59$

I prezzi non sono quelli che verranno ufficialmente praticati da AMD nel mercato retail, ma dei livelli massimi di riferimento; sembra quindi auspicabile che i prezzi effettivi di mercato di queste soluzioni, una volta proposte dai vari partner, psosano posizionarsi su livelli complessivamente più contenuti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

92 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JoJo18 Febbraio 2008, 11:20 #1
Un po' di più no eh?
mjordan18 Febbraio 2008, 11:26 #2
Interessante. Questo dovrebbe scuotere un pochino il mercato stantio di questo periodo. Chissà quale sarà la contro mossa di nVidia
Certo è che chi ha preso una 8800GTX al lancio se l'è goduta fino all'ultimo centesimo...
samuello 8518 Febbraio 2008, 11:26 #3
secondo me attendibiltà zero, hanno solo preso l'attuale gamma, e ne hanno aggiornato un po le caratteristiche.
Potevo farlo anch'io.
Pendrago18 Febbraio 2008, 11:27 #4
Originariamente inviato da: mjordan
Interessante. Questo dovrebbe scuotere un pochino il mercato stantio di questo periodo. Chissà quale sarà la contro mossa di nVidia
Certo è che chi ha preso una 8800GTX al lancio se l'è goduta fino all'ultimo centesimo...


Penso che anche adesso continui a godersela
Nemios18 Febbraio 2008, 11:28 #5
Interessante il fatto che abbiano messo per la fascia media un bus di 256bit e per la bassa di 128bit. E' la prima volta che vedo questo incremento. Però a livello di SP e TMU il divario tra media e bassa sembra troppo elevato.
red.hell18 Febbraio 2008, 11:28 #6
interessante a mio avviso la fascia media (46x0), finalmente hanno introdotto il bus a 256bit anche in questa fascia
Kharonte8518 Febbraio 2008, 11:35 #7
Ho la sensazione che siano numeri dati a caso...

GDDR5
Immortal18 Febbraio 2008, 11:37 #8
se n'è è già parlato nel forum di questa notizia...
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1610140

e i dati che risaltavano maggiormente sono le gddr5...poiché per ora non si sa nulla...ma pare strano che abbiano una frequenza identica alle gddr4.. quindi questa notizia sembra molto un fake..
gianni187918 Febbraio 2008, 11:38 #9
Originariamente inviato da: Kharonte85
Ho la sensazione che siano numeri dati a caso...

GDDR5

si leggermente......
ReDeX18 Febbraio 2008, 11:42 #10
Originariamente inviato da: Kharonte85
Ho la sensazione che siano numeri dati a caso...

GDDR5


Già, ma poi che sarebbero? Dei derivati di R600 con più unità operative? Nessun miglioramento a livello architetturale?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^