NVIDIA ridisegna la GeForce GTX 260

NVIDIA ridisegna la GeForce GTX 260

Dopo aver modificato il proprio processo produttivo, NVIDIA decide di cambiare anche il PCB della propria scheda di fascia medio/alta, tutto in ottica riduzione costi

di pubblicata il , alle 15:55 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Se della versione "ristretta" a 55 nanometri si è già parlato ampiamente nel corso degli ultimi tempi, Expreview rivela oggi la prossima immissione sul mercato di schede GTX 260 caratterizzate da un nuovo PCB. L'intenzione del produttore è quella dichiarata di ridurre ulteriormente i costi di produzione, nel tentativo di offrire un prodotto maggiormente competitivo.

Nuova GTX260

Il nuovo design del PCB, codice P654, presenta diversi cambiamenti, il più evidente prevede il posizionamento dei chip di memoria sul lato della GPU, oltre ad un riposizionamento di tutti i regolatori di voltaggio. Secondo Expreview inoltre il produttore avrebbe in fase di studio un ulteriore sviluppo del PCB, definito P897. Ecco nel dettaglio alcuni dei principali cambiamenti apportati con il nuovo PCB:

* Il numero di layer che compongono la scheda è stato ridotto da 10 a 8, grazie alla rimozione di connessioni inutilizzate
* Un design a fasi 4+2 NVVDD usando il regolatore di voltaggio IC ADP4100, il circuito FBVDDQ è stato ridotto da 2 fasi a 1, e il pacchetto MOSFET è stato cambiato da LFPAK a DPAK, per ridurre i costi. All'ADP4100 manca l'intefaccia l'I2C , il che si traduce in una gestione del controllo di voltaggio più difficile rispetto alle versioni attualmente in commercio di GeForce GTX 260,280, 285 and 295
* La staffetta di supporto per G200b è stata rimossa
* Mentre la lunghezza del PCB rimane identica è stata cambiata l'altezza della stessa, per ridurre i costi
* La capacità del BIOS EEPROM è stata ridotta da 1 Mbit (128 KB) a 512 Kb (64 KB)
* Connettori DVI meno costosi

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

55 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SwatMaster09 Febbraio 2009, 15:58 #1
Si parla di un 10-15$ in meno. Non male, in fondo.
realista09 Febbraio 2009, 15:59 #2
praticamente la hanno castrata?.... ce la vogliono far passare per migliore... ma xme è meglio prendere la vecchia generazione.... che forse si overclocca di piu . .avendo piu fasi. bho...nvidia si è accorta che la 260 era troppo buona e nessuno prendeva la 280 ?
bs8209 Febbraio 2009, 16:02 #3
hanno letteralmente dimezzato la qualità... figo venderla a meno... grandi inculate previste però...
fukka7509 Febbraio 2009, 16:04 #4
E dopo la GTX260, GTX260 216, GTX 260 216 55nm, ecco a voi la GTX260 216 55nm newPCB
E vai col turbo
Gildor09 Febbraio 2009, 16:05 #5
Avesse 1Gb di memoria video la prenderei al volo, ma immagino resterà come la vecchia 260, da questo pto di vista.
Probabilmente è più saggio puntare una 4870 1Gb.
PhoEniX-VooDoo09 Febbraio 2009, 16:16 #6
Originariamente inviato da: Gildor
Avesse 1Gb di memoria video la prenderei al volo, ma immagino resterà come la vecchia 260, da questo pto di vista.
Probabilmente è più saggio puntare una 4870 1Gb.


di un po', sarai mica uno di quelli che misura la PUUTENZA delle schede video in base ai GIGGABAIT di memoria?
Immortal09 Febbraio 2009, 16:19 #7
chissà se avrà un nuovo nome per l'occasione....
ilguercio09 Febbraio 2009, 16:26 #8
Premere F2 per rinominare...
rollo8209 Febbraio 2009, 16:37 #9
beh stavolta ha senso non cambiare nome! se avessero fatto una gtx270 solo per questo allora si che c'è da sparargli. ma così non mi sembra sbagliata come cosa, il cambio di pcb lo fanno in molti sia su schede madri che altro...
DjLode09 Febbraio 2009, 17:04 #10
GTX 260 e GTX 280 probabilmente prima ad Nvidia costavano uguali e la prima costava meno. Adesso almeno costa anche di meno produrla quindi i guadagni saranno simili per entrambe.
Se è stabile l'ottimizzazione del circuito stampato e della linea di alimentazione è solo una buona cosa. Probabile anche consumi meno.
Aveva pure un bus I2C... li conosco da poco e già li odio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^