NVIDIA annulla il progetto G70 Ultra?

NVIDIA annulla il progetto G70 Ultra?

La compagnia californiana preferisce puntare su G70 che al momento del lancio di ATI R520 sarà largamente disponibile sul mercato

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:56 nel canale Schede Video
NVIDIAATI
 

Secondo le informazioni riportate su The Inquirer, pare che NVIDIA avrebbe deciso di annullare il progetto di una scheda video "G70 Ultra". Sebbene a prima vista la decisione possa sembrare insensata, ad un'analisi più approfondita pare invece vi siano ragioni più fondate e condivisibili.

NVIDIA sa bene che ATI non è in grado di poter consegnare grossi volumi di schede R520XT con frequenze operative di 600/1400 MHz e per questo motivo non intende rilanciare una versione di G70 con maggiori frequenze operative, ovvero G70 Ultra.

Un'eventuale soluzione G70 Ultra si mostrerebbe decisamente competitiva con R520XT, ma contemporaneamente andrebbe a danneggiare le vendite di G70, ed è per questo motivo (unito a quanto detto poco sopra) che NVIDIA avrebbe deciso di annullare il progetto.

La compagnia californiana preferisce quindi impegnarsi a raggiungere elevati volumi di vendita delle schede GeForce 7800 GTX andando a battagliare contro l'iniziale limitata disponibilità di R520, che non potrà essere consegnata in volumi consistenti almeno fino al mese di Dicembre.

Fonte: The Inquirer

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

68 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NemesisQ3A06 Settembre 2005, 17:02 #1

Che bello...

...quando il progresso tecnologico viene sacrificato sull'altare del dio mercato
Kanon06 Settembre 2005, 17:08 #2
pare che i due si siano stufati di correre
non so quanto convenga a noi visto che non essendoci una scheda di fascia più alta, i prezzi rimangono più alti per più tempo
max7906 Settembre 2005, 17:09 #3
e io speravo nella ultra per una abbasamento di prezzo della gtx .
sai cosa ti dico NVIDIA? che non mi compro ne l'una ne l'altra, tanto ultimamente giochi che hanno bisogno di tutta sta potenza non se ne vedono. se ne parlerà quando questi titoli usciranno quindi non prima di 5-6 mesi (oblivion, stalker, fear (a cui gioco egragiamente la demo con una x700pro) ecc.)
AndreaG.06 Settembre 2005, 17:09 #4
Beh in questo caso è melgio... se il progresso rallentasse un pochino magari vedremmo l'attuale hw sfruttato un pò di più... se i programmatori devono lavorare con molto margine dal top all'entry level piuttosto che con un margine un pò più ridotto magari riescono a far uscire giochi che usano meglio le schede. Inoltre, se le prestazioni aumentano solo per pipe e frequenze... è vero progresso?
derek206 Settembre 2005, 17:09 #5
Con frequenze di 600/1400 vuol dire che R520 avrà 16 pipeline.
Alzare così tanto le frequenze e rimanere a 16 pipe non mi sembra una furbata
Cimmo06 Settembre 2005, 17:13 #6
Originariamente inviato da: NemesisQ3A
...quando il progresso tecnologico viene sacrificato sull'altare del dio mercato

Se ne fanno uscire troppe vi lamentate, se ne annullano alcune pure... mah!
lepre8406 Settembre 2005, 17:17 #7
brutta cosa!

p.s.: di solito ci si lamenta di quando tirano fuori i "remake" di altre schede.
la fascia alta è sempre benvenuta perchè ristabilisce anche le fasce inferiori
maxfl06 Settembre 2005, 17:17 #8
Forse Nvidia sta lavorando già (da tempo immaggino) alle future schede WGF 2.0 e qundi avrà pensato che non conviene fare altre versioni di G70. Immagino che sentiremo parlare di queste schede nei primi mesi del 2006
halduemilauno06 Settembre 2005, 17:17 #9
è presumibile pensare che nVidia sappia(o pensa di sapere)quale sarà l'impatto(tecnico/temporale)della R520 sul mercato e quindi...
per saperne di più, bisogna solo attendere.
Special06 Settembre 2005, 17:19 #10
Già... ma che ci si può fare...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^