Calo di prezzi e promozioni per Ageia

Calo di prezzi e promozioni per Ageia

In ribasso il costo di acquisto delle schede Ageia PhysX, e parallelamente disponibile un bundle con giochi ottimizzati

di pubblicata il , alle 10:09 nel canale Schede Video
 

Ageia, azienda impegnata nella diffusione delle proprie schede PhysX per la gestione della fisica nei giochi via processore dedicato, ha annunciato un ribasso di prezzo delle proprie schede PhysX con nuovo valore posizionato in 200 dollari USA. Al debutto queste schede sono state proposte dai vari partner ad un prezzo di 299 dollari USA.

Alla base la volontà di incentivare le vendite durante il periodo natalizio, e soprattutto promuovere la diffusione di schede PhysX così che la base installata di PC dotati di supporto a questa tecnologia possa aumentare.

Oltre al ribasso di prezzo, Ageia intende promuovere la commercializzazione delle proprie soluzioni per la gestione della fisica nei giochi anche fornendo in bundle un pacchetto con 3 titoli, ovviamente dotati di supporto alla PPU PhysX.

Parliamo dei giochi City of Villains, Bet on Soldier, Blood of Sahara e Tom Clancy’s Ghost Recon Advanced Warfighter, con un valore combinato superiore ai 100 dollari USA. A questi titoli si deve aggiungere la presenza del demo CellFactor: Combat Training, anticipazione del titolo CellFactor: Revolution che dovrebbe venir presentato entro la fine dell'anno.

Ricordiamo come le soluzioni Ageia PhysX mirino ad accelerare le elaborazioni legate alla fisica all'interno dei giochi 3D, permettendo di ricreare scenari più realistici grazie ad una migliore simulazione dei movimenti degli oggetti, soprattutto per quanto riguarda capelli, liquidi, fluidi e in generale tutto quello che sia composto da un elevato numero di vertici.

Per poter sfruttare l'accelerazione fornita da una scheda Ageia PhysX, gli sviluppatori di videogiochi devono sviluppare i propri titoli utilizzando le Novodex SDK fornite da Ageia, causando quindi un lavoro addozionale per il solo supporto di queste architetture. Si capisce facilmente, quindi, per quale motivo sia fondamentale per Ageia ampliare al massimo la base installata di sistemi dotati di proprie schede PPU.

Fonte: xbitlabs.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ale0bello0pr16 Novembre 2006, 10:20 #1
mi sa che si stanno rendendo conto che le nuove schede che usciranno supporteranno il calcolo della fisica già integrato povera ageia
farinacci_7916 Novembre 2006, 10:21 #2

UNA SOLA COSA:

ma queste schede servono?

Non ho ancora trovato un articolo, una recensione o anche una pubblicità che testimoniasse i benefici che portano queste schede.

In sostanza, perchè dovrei comprarla?

Considerando inoltre che le prossime schede ATI e nVida dovrebbero integrare almeno in parte la gestione della fisica...........
avvelenato16 Novembre 2006, 10:22 #3

senza librerie unificate

senza librerie unificate, dx10 o opengl che siano, nonsi va da nessuna parte, se ogni gioco dev'essere sviluppato per intero per ogni scheda audio video fisica o chimica che sia. Ritorniamo ai tempi del dos, dove per far partire un gioco correttamente, se non avevi l'hw più diffuso e testato, dovevi disegnare pentacoli magici con il sangue di capretti neri.
Wilfrick16 Novembre 2006, 10:25 #4
Ma si possono usare solo nei giochi? Ne avranno vendute tre in croce e devono abbassare i prezzi...
Da quel che si legge la gente fa già salti mortali per potersi permettere una vga decente... se servono anche altri 200 dollari per qualcosa di dubbia utilità che funziona con tre giochi... mah!
Motosauro16 Novembre 2006, 10:26 #5
mmhhh, vadiamo un pò:
Scheda fisica Ageia:200€ con BasterdCard
Scheda video mid-range 250€ con BasterdCard
Scheda audio XIFI 150€ Con BasterdCard
Resto del pc 500€ con BasterdCard

Spendere uno stipendio per avere il pc che freeza per instabilità hw non ha prezzo

Sempre più convinto:
Basta giochi col pc -> solo linux -> compro il wii
Kintaro7016 Novembre 2006, 10:26 #6
Molto interessante per chi ha un foro libero tra gli slot di espansione del PC e non trova la cover in metallo per coprirlo.
Motosauro16 Novembre 2006, 10:27 #7
Originariamente inviato da: Kintaro70
Molto interessante per chi ha un foro libero tra gli slot di espansione del PC e non trova la cover in metallo per coprirlo.

*
demon7716 Novembre 2006, 10:45 #8
MMMMMmmmm....

Ribasso dei prezzi...
Titoli in bundle....

Ne hanno vendute dieci in un anno eh??

Del resto 299 cucuzze per una scheda che da' alcuni benefici (neanche troppo marcati) solo in alcuni videogiochi appositamente preparati non è che possa campare più di tanto..
sporattutto se il futuro è quello di integrare la fisica nelle GPU..

Dai che magari TORRENZA gli salva le chiappette!!
Sayan V16 Novembre 2006, 11:03 #9
Evvabe' ... ci hanno provato.

Fra qualche anno non ci ricorderemo nemmeno di cosa si tratta .... ihihihih
pippomostarda16 Novembre 2006, 11:08 #10
Senza supporto la strada sarà ancora più in salita. Insomma, Physx è morta, e se le dice bene, Ageia finirà producendo sdk per la fisica che utilizzano cpu multicore e gpu Ati/Nvidia. Tra poco regaleranno le Physx nei pacchetti di patatine San Carlo, con buona pace per quelli che hanno preso le (poche) schede Asus a 299 euro...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^