ATI Radeon HD 5970, ecco i primi prezzi

ATI Radeon HD 5970, ecco i primi prezzi

Emergono i primi prezzi, ancora non confermati per quella che sembra essere la nuova scheda dedicata alla fascia enthusiast del mercato di ATI

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:41 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

Dopo aver riportato le indiscrezioni che mostravano le prime immagini delle soluzione dual-GPU sviluppate da ATI, emerge ora il prezzo, almeno indicativo, che dovrebbe caratterizzare Radeon HD 5970 una volta arrivata sul mercato.

prezzo radon HD 5970
Lo screenshot mostra la scheda e il relativo prezzo su ZipZoomFly

La scheda sarebbe già comparsa sui primi shop online, tra cui ZipZoomFly. La nuova proposta, di cui al momento non si conoscono i dettagli, presenta un prezzo di 599 dollari: il cambio molto favorevole potrebbe quindi tradursi in 499 euro per il mercato italiano. Le informazioni al momento non sono state in alcun modo confermate da ATI.

La socieà nord-americana continua così a spingere il piede sull'acceleratore, sparando in successione tutti i lanci della nuova famiglia Radeon HD 5000. Nonostante manchino ancora i volumi per Radeon HD 5870 e Radeon HD 5850, la decisione sembra quindi quella di continuare a mantenere la posizione di vantaggio rispetto al competitor di sempre, sfruttando ogni giorno a disposizione.

Sempre secondo quanto emerso dalle prime informazioni la scheda, una soluzione dual-GPU sarebbe in grado di andare a togliere lo scettro prestazionale a GeForce GTX 295. La presenza di Radeon HD 5970 su alcuni shop online è inoltre un importante indizio circa la prossimità dell'arrivo sul mercato della nuova soluzione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

106 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13516 Novembre 2009, 09:45 #1
500 euro ben che vada -.- e il passato si ripresenta...
Persio16 Novembre 2009, 09:46 #2
potenzaaaaaaaaaaa!!!!!!
g.luca86x16 Novembre 2009, 09:49 #3
e con quali gpu le fanno? già a trovare le 5850 e 5870 bisogna corrompere i grossisti e i magazzinieri di amd, per queste dual dove le trovano le gpu?
Mparlav16 Novembre 2009, 09:52 #4
Non si sono fatti sfuggire l'occasione per vendere a 600$ un prodotto presentato per i 400-500$.
Hanno fatto bene: gli enthusiast bisogna spremerli
BigBadBossBassi16 Novembre 2009, 09:54 #5
il prezzo mi sembra piuttosto contenuto... se va come 2 5870 imho nn ha piu sendo fare un cross... se veramente il prezzo sara 500 euro si risparmiano oltre 300 euro ;-)
ora che ati detiene il monopolio prestazionale i prezzi sono lo stesso molto buoni nonostante manchi una concorrenza, nn come ai tempi delle 8800 che nvidia ti sparava prezzi fuori dal mondo -.-

sono curioso di vedere i beanch di crysis XD
Mparlav16 Novembre 2009, 09:55 #6
Adesso si spiega meglio:
http://www.google.com/products?q=hd...;hl=en&aq=f

sono HIS e Gigabyte a spararla in alto.
XFX la vende "giusta"
Lan_Di16 Novembre 2009, 09:57 #7
Ovvio che i prezzi siano così alti. Sono schede, che allo stato attuale, sono oltre il superfluo, già con le 5850 e 5870 si va oltre le esigenze medie. Sta di fatto che con una 4850 da 512 di ram, non ho trovato ancora nessun gioco che riesca a metterla in crisi a 1680X1050.
Bifido16 Novembre 2009, 09:57 #8
sono curioso di vedere i beanch di crysis XD


E come sempre non poteva mancare Crysis
killer97816 Novembre 2009, 10:00 #9

x Mparlav

anche a 599€ non è un prezzo poi tanto eccessivo , se pensiamo che un 5870 costa 330€ e ci sono GTX295 che costano 700€ quindi evita di dire @@
Sunburp16 Novembre 2009, 10:04 #10
Originariamente inviato da: BigBadBossBassi
sono curioso di vedere i beanch di crysis XD


Continuo a non capire perchè il punto di riferimento per i bench sia un gioco ottimizzato malissimo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^