Le nuove schede madri Asus con chipset Z87 e socket 1150 LGA

Le nuove schede madri Asus con chipset Z87 e socket 1150 LGA

Asus annuncia un gran numero di modelli socket 1150 LGA, per processori Intel Haswell, dotati di chipset Z87 e raggruppati in 3 distinte famiglie di prodotti

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Schede Madri e chipset
IntelASUS
 

In preparazione per il debutto delle nuove CPU Intel della famiglia Haswell, soluzioni che verranno abbinate a socket 1150 LGA in sistemi desktop, Asus ha annunciato una completa gamma di schede madri basate su chipset Z87 e destinate all'abbinamento con questi processori.

La gamma comprende vari modelli, tutti posizionati nel segmento di fascia alta del mercato desktop, caratterizzati da soluzioni tecniche differenti tra di loro. La prima gamma è quella delle proposte ROG, Republic of Gamers: si tratta delle schede destinate ai videogiocatori più esigenti, caratterizzate da soluzioni tecniche peculiari per quanto riguarda il tweaking e il funzionamento fuori specifica dei componenti.

Questa gamma di schede comprende i modelli Maximus VI Extreme, Maximus VI Gene e Maximus VI Hero. La prima è la proposta top di gamma, in form factor ATX; la seconda riprende le caratteristiche della prima utilizzando form factor Micro-ATX mentre la terza è la novità della gamma, posizionata in un segmento di costo inferiore rispetto alle due altre schede madri. Segnaliamo nel modello Maximus VI Extreme la presenza di 4 slot PCI Express 16x per schede video, con i quali poter configurare sistemi quad SLI o quad Crossfire.

La famiglia di schede TUF, acronimo di The Ultimate Force, prevede due modelli basati su chipset Z87: Z87-Sabertooth e Z87-Gryphon. Le due schede si differenziano per il form factor, standard ATX per la prima e Micro-ATX per la seconda, condividendo la presenza di 3 slot PCI Express 16x onboard e il sistema Thermal Armor, con il quale quasi tutta la superficie del PCB viene ricoperta.

A completare la gamma 5 schede madri posizionate nel segmento di fascia media, tutte basate su form factor ATX e caratterizzate da una differente dotazione onboard. A caratterizzare questi modelli l'abbinamento di un PCB di colore nero con un sistema di raffreddamento passivo con dissipatori color oro. Le schede appartenenti a questa famiglia sono i modelli Z87-C e Z87-A, di fascia entry level, le schede Z87-PLUS e Z87-PRO e la soluzione di fascia più alta Z87-DELUXE.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Manwë18 Maggio 2013, 10:54 #1
Molto interessante la Maximus VI Hero, spero stia sotto i 200€.
God of Volt18 Maggio 2013, 15:41 #2
Sotto i 200€? Dovrai pregare di trovare la MVIG sotto ai 200€, in linea con la MVG...Io sinceramente spero solo di trovare la MVIE a meno di 350, anche 340, ed è mia al Day One insieme al 4770k che ho già qui...
AleLinuxBSD19 Maggio 2013, 10:22 #3
Ho tentato di guardare in Rete qualche notizia sui modelli di fascia bassa e devo dire che sono rimasto piuttosto deluso, pensavo che finalmente un po' di elettronica venisse levata o almeno drasticamente ridotta, invece non mi pare.
Non mi è chiaro se questo dipenda da pura strategia commerciale per cui ogni produttore tenta di distinguersi mettendo pure cose in più, quando non necessarie, almeno nel segmento entry-level, oppure dipende dal fatto che le mie aspettative, basandosi sulle integrazioni presenti negli intel haswell non erano realistice.
Mah, staremo a vedere, certo che date le premesse dubito che i prezzi possano ridursi, rimanendo invece in linea con quanto avvenuto in passato.

Nota:
Sottolineo che parlo del segmento entry-level, quello meno considerato nelle recensioni, ma dove sono davvero presenti i numeri più consistenti al livello d'uso e diffusione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^