KT880: Dual channel DDR400 Socket A anche da VIA

KT880: Dual channel DDR400 Socket A anche da VIA

VIA si appresta ad introdurre sul merctao il proprio chipset Socket A con controller memoria Dual DDR400, risposta diretta a nForce 2 Ultra 400

di pubblicata il , alle 09:39 nel canale Schede Madri e chipset
 
Il chipset VIA KT880, nuova soluzione per processori AMD Athlon XP su Socket A, farà presto la sua comparsa sul mercato, ponendosi in diretta concorrenza con il modello nVidia nForce 2 Ultra 400.

Il nuovo chipset sarà il primo modello VIA per cpu Socket A ad essere dotato di controller memoria Dual Channel DDR400; il modello KT600 attualmente in commercio, infatti, supporta memoria DDR400 ma solo in configurazione a singolo canale.

Abbinato al nuovo chipset troveremo ilsouth bridge VIA VT8237, che già da qualche mese ha fatto la comparsa su varie schede madri sia Socket A che Socket 754 e Socket 478. Questo nuovo chip integra controller Serial ATA con funzionalità Raid, oltre ai tradizionali controller tipicamente presenti nei chipset più recenti.

La spinta di VIA verso un nuovo chipset Socket A fa prevedere che il mercato dei processori Athlon XP continuerà ad essere molto interessante nel corso del 2004, nonostante l'ingesso sul mercato delle cpu Athlon 64 e Athlon 64 FX.

Fonte: The Inquirer.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marck7717 Novembre 2003, 09:42 #1
Interessante, speriamo che il raid S-ATA sia anche Raid 1 perchè su alcune mobo per P4 ci sono solo RAID 0 (striping) e se mi faccio un RAID lo voglio per il mirroring, IMHO molto più utile dello striping. Questo chipset sarà in grado di spingere i moltiplicatori dei Toro B più piccoli (1700+ e dintorni) oltre il 12.5?
damascato17 Novembre 2003, 09:45 #2

FIX???!!!

speriamo abbia i fix, altrimenti non credo che avrà molto sucesso presso di noi..... alla fine oltre al dual channel (dai benefici piuttosto limitati) quello che fa la differenza nell'nforce sono proprio i fix....
Skeletor17 Novembre 2003, 09:51 #3
se il chipset ha i fix è sicuramente un ottimo prodotto.
anzi, potrebbe anche essere meglio dell'nforce2 di nvidia, soprattutto a causa delle varie corruzioni che affliggono il bios di quest'ultimo.
ultimate_sayan17 Novembre 2003, 09:55 #4
I fix sono importanti per l'oc... ma le ottime prestazioni dell'Nforce2 sono dovute molto al dualchannel... cmq un prodotto mooolto interessante. Peccato, se fosse stato lanciato prima...
tarun17 Novembre 2003, 10:03 #5
Secondo me il kt600 è un buon chipset ma non è stato preso sul serio dai produttori di mainboard che quindi hanno investito poco sul tuning delle schede destinate ad ospitarlo.
Probabilmente il dual channel del KT880 porterà un miglioramento del marcheting piu che nelle prestazioni che penso saranno allineate o poco superiori al KT600.
Speriamo che l'aria di novità che porta stimolera i mainboardmaker a proporre soluzioni interessanti.
^TiGeRShArK^17 Novembre 2003, 10:11 #6
mah! io non capisco xkè via si ostini a usare la strada dei divisori anzikè utilizzare i fix ... pure il chipset via x A64 è fortemente limitato in overclock x la mancanza dei fix....
dr.stein17 Novembre 2003, 10:16 #7
perche' dovrebbe riprogettare completamente il chipset, che invece mantenendo i divisori e' sempre lo stesso dal kt266 o giu' di li'!
il conte17 Novembre 2003, 10:17 #8

ot:

Scusate, io ho un misero Intel 845: mi spegate cosa sono i fix di cui parlate? Cosa centrano con i divisori della frequenza? Grazie.
Daytona17 Novembre 2003, 10:23 #9
Io sono piu' per la stabilità!!!!!
Se poi ha anche i FIX...ben venga!!!!

1100000110100000
neo2xxx17 Novembre 2003, 10:32 #10
Qualcuno sa se esiste un chipset Via con controller RAID integrato Parallel IDE?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^