7 Slot PCI Express 16x per la Asus P6T7

7 Slot PCI Express 16x per la Asus P6T7

Asus propone una scheda madre per processori Intel Core i7 destinata alle elaborazioni GPU Computing: ben 7 schede video, a singolo Slot, possono venir utilizzate contemporaneamente

di pubblicata il , alle 12:24 nel canale Schede Madri e chipset
IntelASUS
 

Con la soluzione P6T7 WS SuperComputer Asus propone una particolare scheda madre destinata all'utilizzo in workstation grafiche, la quale abbina compatibilità con i processori Intel Core i7 Socket 1366 LGA ad un elevato numero di Slot PCI Express 16x.

Questo prodotto, infatti, integra ben 7 Slot PCI Express 16x, grazie ai quali è quindi in teoria possibile utilizzare sino a 7 schede video montate nello stesso sistema. Se pare poco probabile che una configurazione di questo tipo possa venir utilizzata per pilotare una stazione multimonitor, una tale flessibilità può rivelarsi interessante per creare workstation nelle quali le GPU vengano utilizzate per elaborazioni di calcolo parallelo.

p6t7_ws_supercomputer_1.jpg (45664 bytes)

La gestione di un così elevato numero di Slot PCI Express 16x è avvenuta grazie all'integrazione di due chip NVIDIA NF200, switch PCI Express collegati direttamente al north bridge X58. Quest'ultimo componente è collegato a ciascun chip NF200 da un link PCI Express 16x; ogni link viene splittato dal bridge PCI Express in due altri link 16x elettrici, per un totale di 4 slot di questo tipo identificabili sulla scheda madre dal colore blu. A loro volta gli slot PCI Express 16x elettrici possono veder separati i segnali in due linee 8x elettriche nel momento in cui si volessero utilizzare più di 4 slot contemporaneamente: entrano quindi in gioco gli Slot PCI Express di colore nero, che vengono quindi gestiti con connessioni 8x elettriche.

p6t7_ws_supercomputer_2.jpg (66100 bytes)

La dotazione accessoria della scheda scheda Asus è completata dai 6 Slot per moduli memoria DDR3, capaci di gestire sino a 24 Gbytes onboard, da un complesso sistema di raffreddamento con radiatori passivi ed heatpipes, da 6 canali SATA collegati al south bridge Intel ICH0R e da due canali supplementari gestiti da un controller integrato onboard, capace di supportare anche periferiche eSATA.

Una scheda madre di questo tipo può trovare ambito di applicazione preferenziale con applicazioni CUDA, o più in generale di GPU Computing. La presenza di 7 Slot PCI Express 16x non deve tuttavia trarre in inganno: il layout della Asus P6T7 WS SuperComputer permette di installare sino a 7 schede ma con sistema di raffreddamento a singolo Slot: le schede video NVIDIA dotate di due GPU ciascuna sono tutte costruite con sistema di raffreddamento a 2 Slot, scelta che permette l'installazione di un massimo di 4 schede video in questo tipo di scheda madre. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Asus a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

79 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DEABlade05 Maggio 2009, 12:26 #1
omg... ma questi sono fuori di testa!!! che ci devo mettere 4 gtx 295?!?
imperatore_bismark05 Maggio 2009, 12:30 #2
..solo singolo slot.... be se no la scheda madre era lunga 55 cm! cmq 4 schede video...bah, se uno proprio vuole ci sbatte 4 gtx295...ma per me è solo una c*****a!
Paganetor05 Maggio 2009, 12:30 #3
be', e devi farci "elaborazioni pesanti" non è una idea bislacca: con una cifra ragionevole (sicuramente meno di quanto costino soluzioni dedicate) ottieni una buona potenza di calcolo!
teodelux9905 Maggio 2009, 12:37 #4
non l'ho mai detto e una volta nella vita va fatto...anticipando ovviamente qualcuno che prima o poi lo dirà...

MA CON QUESTA CI GIRA CRYSIS?

LOL
Tuvok-LuR-05 Maggio 2009, 12:40 #5
bello, con 7 gtx285 a liquido e con staffa moddata, in un paio di giorni troviamo la cura per l'Alzheimer
altrimenti 7 9800gt se si vuole risparmiare
mmm...anzi con 3 raiser pci express forse ci vanno 7 gtx295 (sfonderebbero i 100000 ppd, se non ci fossero problemi di compatibilità xD)
imayoda05 Maggio 2009, 12:50 #6

Sì..

.. ma la corrente la paghi tu
leddlazarus05 Maggio 2009, 12:51 #7
per certe applicazioni super specialistiche avevo visto tempo fa delle soluzioni nvidia per gpu computing in cui le schede "video" non avevano nemmeno l'uscita per il monitor.

quindi questa mobo è pensata per applicazioni molto particolari e non per la "massa"
Mparlav05 Maggio 2009, 12:55 #8
Ci sarebbe sempre il problema dei driver: a quanto ne so', supportano al massimo 8 bios di gpu.
Quindi su quella Mb o ci metti 7x 1 gpu single slot o 4x 2 gpu dual slot (di cui 2 massimo possono andare in CrossfireX o Quad SLI)
Stevejedi05 Maggio 2009, 12:57 #9
per quanto ho visto sul sito, si parla di 3-way sli e non 4-way... non so ma secondo me supporta fino a 3 schede in SLI
Marco rossi05 Maggio 2009, 12:58 #10
MAMMA mia che risate!!!
si potrebbe usare per il brute force

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^