La Federal Trade Commission indaga su Apple e Google

La Federal Trade Commission indaga su Apple e Google

Eric Schmidt e Arthur Levinson fanno parte sia del consiglio di amministrazione di Apple, sia di quello di Google: la Federal Trade Commission avvia un'indagine per verificare se vi siano gli estremi di infrazione di una parte della legge Clayton

di Andrea Bai pubblicata il , alle 13:36 nel canale Apple
AppleGoogle
 

La Federal Trade Commission, l'agenzia USA che si occupa di vigilare sulle regole del mercato, ha avviato un'indagine per verificare i legami che vi sono tra i membri del consiglio di amministrazione di Apple e di Google. Eric Schmidt ed Arthur Levinson, infatti, siedono nei consigli di entrambe le compagnie.

Sebbene il consiglio di amministrazione di una azienda sia spesso composto da executive provenienti da altre realtà imprenditoriali, le leggi antitrust statunitensi vietano di sedere al consiglio di due aziende normalmente considerate avversarie se questo può portare ad a pratiche anticompetitive o ad una forma di controllo di alcune situazioni di mercato.

Se fino a non molto tempo fa le due aziende potevano essere considerate come non direttamente concorrenti, con il debutto di iPhone da parte della casa di Cupertino e di Android per il colosso di Mountain View, le due aziende sono entrate in un mercato che le pone in diretta competizione. Non solo, l'avvento di Chrome, browser web di Google, è un rivale di Safari e la recente possibilità di introdurre i premium content su YouTube, Google potrebbe entrare nel mercato dove attualmente opera iTunes.

L'avvio delle indagini, così come riporta il New York Times, sarebbe stato deciso a seguito della paventata possibilità di una violazione della Section 8 della Clayton Antitrust Act. Secondo le informazioni disponibili, Eric Schmidt avrebbe l'abitudine di non partecipare alle discussioni del consiglio Apple quando l'argomento ruota attorno al mondo dei telefoni cellulari. Questa pratica potrebbe però non essere ritenuta sufficiente per evitare interventi da parte dei regolatori.

Nel caso in cui l'evoluzione della vicenda dovesse dimostrare violazioni della Section 8, Levinson e Schmidt presenteranno con grossa probabilità le dimissioni volontarie dal consiglio di una delle due aziende, onde evitare problemi legali ben più ingenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Juspriss05 Maggio 2009, 14:15 #1
Beh.. c'è da vedere se effettivamente stanno violando questa legge..

mi sembra un po' cavillosa come cosa.. comunque aspettiamo e vediamo

Personalmente penso che essendo uno "free" ( non gpl ) e l'altro "closed" non ci sarebbero gran conflitti.. aspettiamo va!
Kayne05 Maggio 2009, 14:36 #2
uguale uguale a ciò che avviene quì da noi quotidianamente...
DeMoN305 Maggio 2009, 16:30 #3
si,ma qui da noi gli danno il premio in quanto gran lavoratori


ghghghhg
bLaCkMeTaL05 Maggio 2009, 21:50 #4
mi sa che alle due company in oggetto converrebbe spostare i loro HQ a Milano!
...altro che silicon valley: qua nella padan valley puoi stare tranquillamente su 4-5-6-7 o addirittura 8 sedie contemporaneamente e nessuno ti può dire niente!
danlo860006 Maggio 2009, 01:39 #5

mi sa che alle due company in oggetto converrebbe spostare i loro HQ a Milano!
...altro che silicon valley: qua nella padan valley puoi stare tranquillamente su 4-5-6-7 o addirittura 8 sedie contemporaneamente e nessuno ti può dire niente!


Hihihihih quoto in pieno... Sarebbe divertente spiattellare sta notizia su tutte le reti tv italiane in peima serata e poi fare qualche neologismo qui in italia per far vedere in cosa differiamo

Fatto sta che la cosa è concreta google e apple sono in concorrenza e quindi come è giusto che sia una persona non può tenere una gamba da una parte e una dall'altra... Anzi in caso si dimettano da una delle due aziende dimostrerebbe solo la serità delle aziende, e non delle persone in quanto se lo fossero già lo avrebbero dovuto fare da tempo
Ratatosk06 Maggio 2009, 11:10 #6
Originariamente inviato da: Juspriss
Beh.. c'è da vedere se effettivamente stanno violando questa legge..

mi sembra un po' cavillosa come cosa.. comunque aspettiamo e vediamo

Personalmente penso che essendo uno "free" ( non gpl ) e l'altro "closed" non ci sarebbero gran conflitti.. aspettiamo va!


La legge vieta di essere consiglieri di amministrazione di due realtà in concorrenza fra di loro, quindi la stanno già violando.

Ma sapete che facessero una legge così civile e illuminata e piena di buon senso in italia il 90% delle grandi aziende rimarrebbe senza consiglio di amministrazione?
Xile06 Maggio 2009, 12:03 #7
Chi si ricorda di quella richiesta da parte di Apple di non includere il multitouch in Android?!
indio6806 Maggio 2009, 18:06 #8
e il nostro "beneamato" Montezemolo allora??

sarà in decine di CDA di aziende italiane e europee...magari anche qlc americana.....questo allora lo dovrebebro rinchiudere a vita....e per gli Juventini veri, sarebbe anche un bel traguardo!
Nemesis206 Maggio 2009, 18:44 #9
Quotone a tutti.

Basta vedere la mappa del potere di Grillica memoria per capire in che situazione indecorosa versiamo noi in Italia nel settore grande imprenditoria.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^