Ryzen Embedded R1102G e R1305G, due nuovi chip per i "mini PC AMD"

Ryzen Embedded R1102G e R1305G, due nuovi chip per i "mini PC AMD"

AMD espande la gamma di SoC per l'ecosistema dei mini PC con Ryzen Embedded R1305G e R1102G. L'azienda può inoltre contare su nuovi partner come Sapphire, Kontron e SECO, pronti a realizzare mini PC, motherboard e kit.

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Sistemi
RyZenAMD
 

A inizio dicembre dello scorso anno, AMD ufficializzò la sua discesa "semi ufficiale" nel campo dei mini PC "simil Intel NUC", annunciando la creazione di un ecosistema di soluzioni grazie a un manipolo di partner. AMD ha scelto di non realizzare in prima persona mini PC come fa Intel, bensì consente alle realtà interessate di sfruttare le CPU Ryzen Embedded V1000 e R1000 per creare ciò che più desiderano.

I nuovi mini PC, destinati ai settori più disparati (multimedia, digital signage, settore industriale, ecc.), strizzano al momento l'occhio principalmente al mercato enterprise e professionale, dove effettivamente c'è una richiesta di soluzioni compatte. Non è da escludere che questa sortita di AMD nel settore possa in futuro articolarsi coinvolgendo maggiormente l'ambito consumer, ma per ora non ci sono novità in tal senso.

La novità è che per dare maggiore flessibilità alle aziende partner, AMD ha annunciato (qui il comunicato) l'espansione della gamma Ryzen Embedded R1000 con due nuove proposte. Questa serie di processori è stata annunciata per la prima volta nel febbraio dello scorso anno e si tratta di system on chip in formato BGA, quindi non installabili a bordo delle motherboard AM4 dei processori Ryzen.

L'offerta si basa sull'architettura Zen+, la stessa dei Ryzen 2000, e su una GPU integrata Vega 3. I nuovi modelli rispondono ai nomi di Ryzen Embedded R1305G e R1102G. Il primo è un processore dual-core con SMT attivo - di conseguenza ha quattro thread logici - che opera a 1,5 GHz e può spingersi in single-thread fino a 2,8 GHz. La GPU integrata Vega 3 opera a 1 GHz. Il TDP si attesta a 8-10 watt. Il modello R1102G è invece privo di SMT, lavora a 1,2 - 2,6 GHz e ha un TDP di 6 watt. La GPU integrata non cambia rispetto al fratello maggiore.

Contemporaneamente alle nuove soluzioni, AMD ha annunciato l'espansione dell'ecosistema dei partner. In principio la casa di Sunnyvale aveva raccolto il supporto da parte di ASRock Industrial, EEPD, OnLogic e Simply NUC, mentre ora ecco salire a bordo anche Sapphire, Kontron e SECO.

Kontron ha presentato una nuova piattaforma mini-ITX, mentre Symply NUC un nuovo mini PC chiamato Red Oak basato su questi nuovi processori. Sapphire ha realizzato due motherboard chiamate BP-FP5 e NP-FP5, mentre SECO un kit mini PC chiamato UDOO BOLT GEAR che può gestire fino a quattro schermi in 4K a 60 fps contemporaneamente.

Ricordiamo che oltre alle soluzioni R1000, AMD offre i Ryzen Embedded V1000, processori dotati di 4 core Zen con SMT (8 thread) e una GPU integrata dotata di un massimo di 11 Compute Unit basate su architettura Vega. Per questo la gamma si estende su un TDP che va da 6 a 54 watt a seconda della configurazione. Si tratta anche in questo caso di SoC BGA compatibili con la stessa piattaforma FP5 dei modelli R1000.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
turcone26 Febbraio 2020, 15:20 #1
se si trovassero in commercio sarebbe una buona notizia i nuc di 7-8 generazione costano ancora un botto
omerook26 Febbraio 2020, 15:40 #2
Moltoooooo interessante!
Mizar7426 Febbraio 2020, 15:45 #3
Chissà quando arriveranno su PcEngines per aggiornare le serie APU...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^